Rapina al market malviventi via con 7mila euro

Ugento. Rapina al supermercato Geas a fine giornata quando i titolari si apprestavano a chiudere il locale e a tornare a casa. Probabilmente le abitudini dei proprietari dovevano essere ben note ai tre rapinatori che con il volto coperto li hanno sorpresi  mentre provvedevano alla chiusura dei locali, sul retro dell’ingresso principale, sulla via Del Mare che conduce a Torre S. Giovanni. Per scoraggiare ogni tentativo di reazione hanno anche sparato un colpo di fucile in aria e così alla titolare e a suo figlio non è rimasta altra scelta che consegnare l’incasso della giornata che pare aggirarsi intorno ai 7mila euro.

Tutto si è svolto con estrema rapidità: pochi minuti e i malviventi si sono volatilizzati a bordo di una Fiat Uno il cui furto era stato già segnalato alle forze dell’ordine. L’allarme è scattato subito e sono arrivati sul posto i carabinieri della locale stazione e quelli della compagnia di Casarano.

Ora sono al vaglio le testimonianze di quanti si trovavavo sul posto. Le telecamere installate nelle vicinanze potrebbero offrire un aiuto in più.

Quest’ultimo episodio per le modalità (la minaccia con le armi, la precisione dell’azione, la velocità) aumenta l’allarme che si sta diffondendo nel territorio e che pone domande sulla tutela della sicurezza dei cittadini.

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!