Turismo da promuovere: a Poggiardo il convegno con le Pro Loco

Poggiardo – “Salento, terra di cultura e turismo” è il tema del convegno che si terrà venerdì 12 gennaio alle 11 presso il Palazzo della Cultura a Poggiardo, a cui parteciperà il Sottosegretario ai Beni e alle attività culturali e del Turismo Dorina Bianchi. L’incontro è promosso dal  Consorzio di Pro loco del Salento messapico  (costituito dalle Pro loco di Poggiardo, Nociglia, Botrugno, Spongano, Marittima, Porto Badisco, Vignacastrisi, San Cassiano) con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Poggiardo, della Regione Puglia, del Sac delle Serre Salentine e dell’Unpli Puglia. Al dibattito, oltre al Sottosegretario Bianchi e al Presidente del Consorzio di Pro loco Salvatore Pedio, prenderanno parte il sindaco di Poggiardo, Giuseppe Colafati, anche nella veste di presidente del Sac delle Serre Salentine e di presidente del Piano d’area “Terre d’Otranto”, l’assessore all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, il presidente del Gal “Porta a Levante”, Gabriele Petracca e il presidente Unpli regionale, Rocco Lauciello. Strategica la scelta di tenere il convegno a Poggiardo nel cui territorio negli ultimi anni  il binomio cultura e turismo è stata la molla per la valorizzazione  e la promozione dei beni culturali. Indispensabile  anche il contributo delle Pro loco  e dei soggetti, istituzionali e non, che operano nel settore culturale turistico: associazioni,  artigiani,  ristoratori, albergatori. Il recente Protocollo di intesa tra Unpli nazionale e Mibact “per la individuazione di azioni comuni volte a migliorare la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale e la promozione turistica dei territori italiani” è una ulteriore testimonianza di come cultura e turismo operano su un piano sinergico per raggiungere obiettivi condivisi.

Commenta la notizia!