Tuglie – Dopo alcune settimane di incertezza, è stato ufficializzato, a Tuglie, il comitato 2018 per i festeggiamenti civili in onore della Madonna del Carmine. Dopo le dimissioni dello scorso anno di Claudio Antonaci, a prendere in mano il tradizionale appuntamento estivo è ora la figlia Nunzia Antonaci, diventando, così, la prima donna tugliese, e per di più giovane, a presiedere un comitato festa. Un segno importante per la comunità cittadina affinché le tradizioni non svaniscano e si possano trasmettere nel corso degli anni. A formare il comitato insieme alla nuova presidente, oltre ad alcuni volontari, sono Antonio Costantino nelle funzioni di vice presidente, Giovanna Guarini come cassiera e il segretario Marco Donadei. Il comitato si metterà all’opera, come tradizione vuole, nel mese di maggio, con la raccolta delle offerte da parte dei cittadini e con l’organizzazione della festa che si celebra il 16 e il 17 luglio di ogni anno.

Pubblicità

Commenta la notizia!