Tuglie celebra i suoi pittori nella mostra “Apollineo e dionisiaco”

by -
0 481

Tuglie – “Apollineo e dionisiaco” è il tema e il titolo della mostra collettiva di pittori tugliesi che verrà inaugurata sabato 11 agosto alle ore 19 presso la biblioteca comunale “F. Gnoni” (in via Risorgimento 19), e sarà visitabile fino al 18 agosto. Orari di apertura dalle 19 alle 22,30.

L’evento inaugurale – Alla cerimonia di inaugurazione di sabato sera saranno presenti tutti gli autori dei dipinti in mostra: Antonietta Lande, Silvio Nocera, Cosimo Sponziello, Mino Stamerra, Adriano Imperiale, Gabriella Torsello, Francesca Testa, Luigi Danieli, Federica Cataldi, Claudio Micali, Maria Casarotti, Stefano Calò, Nunzia Mottura, Mino Calò, Giuseppe Solida, Viviana Matrangola. Dopo i saluti del sindaco di Tuglie Massimo Stamerra, dell’assessore alla Cultura Silvia Romano e del presidente della Provincia Antonio Gabellone, intervengono inoltre il professor Luigi Scorrano, Rita Argentiero, Paola Sperti (presidente dell’associazione “Amici della Biblioteca”, in foto) e il direttore onorario biblioteca di Tuglie Antonio Rima (in foto).

Serate a tema – Nel corso della settimana di apertura della mostra, a partire dalle 20,30 sono in programma serate di conversazione e commento delle opere, con la partecipazione degli artisti che espongono e di alcuni personaggi del mondo culturale, giornalistico e accademico. Domenica 12 agosto c’è lo scrittore e critico d’arte Maurizio Nocera; lunedì 13 lo scrittore, critico e giornalista della “Gazzetta del Mezzogiorno” Giuseppe Albahari; martedì 14 Elio Pindinelli, scrittore, studioso di storia patria ed esperto d’arte; giovedì 16 il giornalista e critico Antonio Imperiale; venerdì 17 il presidente dell’Accademia di Belle Arti di Lecce (già direttore dell’Accademia di Brera) Fernando De Filippi; e sabato 18 si chiude con Glauco Lendaro Camiless, docente dell’Accademia di Belle Arti.

La mostra è organizzata da Amministrazione Comunale, biblioteca “F. Gnoni”, servizio civile, associazione “Amici della Biblioteca”, e rientra nel calendario degli eventi estivi “Platea d’estate”, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Tuglie.

Commenta la notizia!