Truffe on-line con i cellulari smascherate da Tuglie

by -
0 155

truffe on line x generiche

TUGLIE. Una denuncia da Tuglie smaschera la truffa messa in atto da due 29enni calabresi nella vendita di uno smartphone. Il 44enne  di Tuglie si è rivolto ai carabinieri di Sannicola perchè, dopo aver versato (con  accredito su Postepay) la somma di 410 euro, per poter avere un Samsung Galaxy visto su un sito di vendite on-line, ha capito che i due truffatori avevano utilizzato false credenziali. La stessa tecnica è stata utilizzata anche da un napoletano ai danni di una donna di Gallipoli che per 250 euro ha atteso invano che il corriere espresso le recapitasse il Nokia Lumia visto in Internet. Per i denunciati l’accusa è di truffa e sostituzione di persona.

Commenta la notizia!