Tricase – “Impariamo a divertirci con l’Html” dalle iniziali di HyperText Markup Language, cioè il linguaggio più diffuso per progettare nel web: questo il titolo del mini corso che si terrà oggi, 10 ottobre, presso l’ospedale “G. Panico” di Tricase. Il progetto è stato voluto e messo in atto da Alr, associazione di Trepuzzi intitolata a Lorenzo Risolo,  e finanziato da Techsoup Italia con il fine di irrompere nella quotidianità dei giovanissimi ammalati e donare loro un giorno di istruzione, spensieratezza e divertimento.

Sarà il giovane sviluppatore web Michael Candido (foto) a tenere il corso, totalmente gratuito, per i giovanissimi ospiti dell’ospedale ricoverati presso i reparti di Pediatria, Oncologia ed Ematologia.

«Il nostro progetto ha un obiettivo molto semplice – raccontano i promotori – ossia quello di offrire ai bambini e ai ragazzi ricoverati la possibilità di imparare con facilità (e divertendosi) le basi del linguaggio Html e, allo stesso tempo, contribuire ad alleggerire e rendere meno triste la loro permanenza – e continuano – Siamo convinti che questo genere di intervento possa seriamente contribuire a realizzare qualcosa di costruttivo e utile, facendo concentrare le ragazze ed i ragazzi in un ambito sicuramente interessante e stimolante».

Pubblicità

Michael Candido è co-founder della startup “Smart Siti”, si è diplomato presso l’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce e utilizzerà le competenze acquisite a scuola per tenere un corso introduttivo sull’uso del linguaggio Html. Il progetto è finanziato da Techsoup Italia ed ha vinto il bando nazionale “Meet and Code”. “Meet and Code” ha come obiettivo quello di preparare i bambini e i ragazzi ad affrontare il mondo digitalizzato del futuro, finanziando eventi digitali e di coding di qualsiasi genere da svolgersi nel corso della Code Week europea in programma dal 6 al 21 ottobre.

L. P.

 

 

Pubblicità

Commenta la notizia!