Traffico di droga: di tre anni e dieci mesi la condanna per un 32enne di Valona

Poggiardo – È di tre anni e dieci mesi di reclusione la pena da scontare in carcere per il 32enne albanese Admir Qataj. L’uomo, già agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Poggiardo, è stato condannato per il reato in materia di traffico di stupefacenti, commesso il 27 gennaio del 2016 a Torre Sant’Andrea di Melendugno. Dopo le formalità di rito seguite all’arresto, l’uomo (nato a Valona) è stato associato presso la casa circondariale di Lecce.

Commenta la notizia!