Torre Suda, lo “Special trio” di Fulvio Palese apre le domeniche in jazz del Solatio

Torre Suda – Ritornano anche quest’anno le “Domeniche in jazz” del Solatio di Torre Suda. La rassegna, giunta alla sua sesta edizione, si svolgerà come sempre sotto la direzione artistica del maestro Fulvio Palese (di Racale) e vedrà la partecipazione di musicisti italiani e stranieri di indiscusso valore.
Ad aprire questo 2018, domenica 1 luglio, alle ore 22 sarà proprio lo “Special trio” del saxofonista salentino con un concerto incentrato su ritmi funk e latin che prendono spunto dal suo recente lavoro discografico “Alétheia” (AlfaMusic). La band, composta da Fulvio Palese saxofoni, Pietro Vincenti tastiere, Francesco Pennetta batteria, è reduce dalla lusinghiera esperienza del Jazzit Fest #6: un expo/meeting di settore ideato dall’editore Luciano Vanni, nato come occasione di confronto tra musicisti e addetti ai lavori di ambito jazzistico, che quest’anno per la prima volta si è tenuto in Puglia a Montegrosso di Andria.
Si proseguirà poi l’8 luglio con il trio della vocalist Elisabetta Guido con un concerto incentrato sui grandi classici del jazz dal titolo “Swinging lady”, il 15 luglio con un omaggio alle celebri canzoni italiane rivisitate in chiave jazz proposto da Serena Spedicato, il 22 luglio con un quartetto internazionale capitanato dalla vocalist Valentina Grande che propone un percorso fra gli standard della musica brasiliana. Infine, il 29 luglio chiuderà la rassegna il “Metropolitan project” di Giusy Colì con una performance che spazia dal jazz, al blues, al funk. L’ingresso è gratuito, per info 3394119891 – 0833582402.

Commenta la notizia!