Torna il Carnevale Geminiano, sfilate 16 e 17 febbraio

carnevale 2014Oronzo RicchiutoUGENTO. Con il Carnevale ritornano le iniziative della Pro loco beach GeminiTorre San GiovanniTorre Mozza, (presidente Oronzo Ricchiuto) pronti a far partire (insieme all’associazione “Mare Verde”, con la collaborazione della Protezione civile di Ugento e con il patrocinio del Comune e dell’assessorato alle Politiche giovanili) la sesta edizione del Carnevale Geminiano. Torna anche per il 2015 la gara di maschere e gruppi dove ognuno è pronto a dare il meglio di sé. Una sola differenza rispetto agli scorsi anni è la mancanza della gara riservata ai carri, per concentrare l’ attenzione sulle maschere singole (che quest’anno comprendono le categorie, junior e baby) e sui gruppi.

Le sfilate saranno due, lunedì 16 febbraio dalle 14,40 a Torre San Giovanni e martedì 17 dalle 17 a Gemini, quando saranno premiati i vincitori della gara. Sempre martedì, dopo la sfilata la festa non si ferma perché in piazza “Regina Elena” ci sarà il dj Roby Tex e tutto il team di “Balla Italia”. In entrambe le giornate ci sarà la possibilità di iscrivere le maschere anche all’ultimo minuto; nella giornata del 16, tuttavia la Pro loco consiglia di iscriversi alla gara per tempo, rivolgendosi alla sede entro il 12 febbraio. Le quote sono di 10 euro per maschera singola e 50 euro per gruppo (formato almeno da 5 persone), inoltre sempre presso la sede della Pro loco è possibile noleggiare una vasta scelta di costumi.

Come consuetudine nelle iniziative della Pro loco, non si dimenticano i meno fortunati: analogamente a quanto realizzato nelle passate occasioni, una parte del ricavato del Carnevale, il 30, verrà destinato a un progetto di solidarietà. Quest’anno è stata scelta la onlus “Cuori e mani aperte verso chi soffre”, che si occupa in prima persona della Bimbulanza, ovvero un’ambulanza funzionale e perfettamente attrezzata per le emergenze pediatriche ma concepita e realizzata a misura di bambino.

Commenta la notizia!