Tennis tavolo, si parte

Tennis tavolo

GALLIPOLI. Dopo la salvezza conquistata da matricola nel campionato scorso di C2, per il “Città Bella”, formazione di tennis tavolo, si prospetta una importante novità ai nastri di partenza della prossima stagione: con lo scioglimento della “Polisportiva Libertas De Vittorio”, l’altra formazione gallipolina militante nel girone, i “Quattro moschettieri” avranno l’onere e l’onore di tenere alto il nome di Gallipoli, essendo l’unica squadra rimasta in una categoria di assoluto prestigio. «L’obiettivo sarà quello di salvarsi – afferma il vicepresidente del team, Roberto Cataldi – anche nell’ultimo match disponibile, consapevoli delle maggiori difficoltà da affrontare dal momento che il livello medio del torneo si è alzato notevolmente». E secondo un vecchio adagio dello sport, squadra che vince non si cambia: saranno sempre Davide Tuccio, Nico Fedele, Roberto Cataldi e Stefano De Pascalis, i componenti della squadra per la prossima stagione: «Non vogliamo farci trovare impreparati – conclude Cataldi – quindi abbiamo iniziato già dal termine del campionato scorso ad allenarci: abbiamo intenzione di consolidarci in una categoria importante».

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!