Il teatro va in giro in cerca di aspiranti attori: dal 4 al 25 appuntamenti anche a Miggiano e Cutrofiano

Mary Negro e Gabriele Polimeno

Cutrofiano – Dal 4 al 25 luglio a Lequile, Miggiano e Cutrofiano la rassegna itinerante di teatro per aspiranti attori. Si intitola “Daimon” e si compone di sette appuntamenti, un unico cartellone sintesi dei percorsi di formazione e di ricerca teatrale condotti dai registi Gabriele Polimeno e Mary Negro della compagnia T29 Teatro. Per tutti gli spettacoli sipario alle ore 21, ingresso su prenotazione al 3395745559.

Si parte da Lequile Si inizia mercoledì 4 luglio da Palazzo Andrioli a Lequile con “Il Fantasma di Canterville”  per la regia di Gabriele Polimeno.  Si tratta di una piece, liberamente ispirata all’opera di Oscar Wilde, che farà “ridere dalla paura” e sognare. In scena i ragazzi della compagnia T29 Teatro di Lequile: Giordana Balzani, Gaia Capoccia, Alessia Corallo, Laura Fraschino, Gaia Garrisi, Ines Guido, Flavia Mariano, Valeria Mariano, Gloria Margiotta, Giacomo Mazzeo, Francesco Pellegrino, Sara Rizzo. Sabato 7 luglio sarà la volta di “Chi ha paura dell’orso”, regia di Mary Negro che porta in scena i bambini: Greta Barlettano, Stella De Giorgi, Alice Fabrocini, Cristina Fabrocini, Giorgia Faggiano, Vittoria Galati, Marta Liaci, Riccardo Mazzotta e Serena Spanò.

Martedì 10 luglio in Piazza Giovanni Paolo a Miggiano andrà in scena lo spettacolo “L’orso di Cantalupo” con i bambini Alessandro Cazzarò, Cristian Cazzarò, Anna Indino, Valentina Lisi, Simona Margarito, Virginia Massi e domenica 22 luglio nell’Aula polifunzionale di via Ascoli a Cutrofiano  sarà la volta di “Orso Bernardo” con i bambini Giulia Andriani, Gloria Baglivo, Michela Baglivo, Matteo Geusa, Giorgia Giannotta, Riccardo Leone, Giada Marsigliante, Giulia Marsigliante, Giorgia Meleleo, Marta Tutisco. Giovedì 12 luglio  si torna a Lequile a Palazzo Andrioli con “Il Signore è servito”, una commedia degli equivoci firmata a quattro mani da Gabriele Polimeno e Mary Negro e interpretata dai giovanssimi della compagnia T29: Alessandro D’Elia, Lucrezia Grande, Sara Margiotta, Mariapia Martina, Sofia Mazzotta, Simona Mitruccio, Maria Nicolì, Guendalina Stano. Martedì 17 luglio tappa a Cutrofiano (Aula polifinzionale) per “Il Fantasma di Canterville” con  Silvia Caggiula, AnnaCarla Colì, Elisa Gervasi, Gabriele Geusa, Denise Piccioli diretti da Gabriele Polimeno.

Si conclude a Cutrofiano La rassegna si concluderà martedì 25 luglio a Cutrofiano con lo spettacolo “Orario di visita”, commedia brillante con un piccolo mistero da risolvere. “Un gruppo di donne si ritrovano in una cornice inconsueta: in carcere durante i colloqui con i detenuti. Tuttavia l’orario di visita è iniziato ormai da molto tempo ma ancora non si vede nessun recluso…” In scena i giovani e gli adulti di T29 Teatro di Cutrofiano diretti da Mary Negro e Gabriele Polimeno: Chiara Adamuccio, Ada Bandello, Manila Gallo, Ilaria Iasi, Serena Lazzoi, Daniela Lisi, Serena Mangione, Fatima Merico, Aurora Resta, Mary Sindaco, Barbara Stifani.
Info: 339.5745559; comunicazione@29nove.com

Commenta la notizia!