Taviano – Al via la seconda edizione degli Incontri filosofici d’Autunno organizzati dall’associazione “Centro Culturale San Martino”. Il primo appuntamento, dal titolo “Migrazione nel Mediterraneo e sviluppo umano”, si terrà presso la sala Miggiano di Palazzo Marchesale, sabato 29 settembre alle ore 18,30. Dopo i saluti dell’assessore Serena Stefanelli e del Sindaco Giuseppe Tanisi, seguiranno gli interventi del filosofo Silvio Spiri (coordinatore del “Centro Culturale San Martino”, in foto), di Roberto Venneri, dirigente della Regione Puglia, e dei docenti dell’Università del Salento Attilio Pisanò e Luigi Perrone.

Gli incontri programmati quest’anno rientrano nell’ambito del progetto “La Pace e i diritti umani nel Mediterraneo, migranti, rifugiati e richiedenti asilo”, finanziato dalla Regione Puglia. L’iniziativa ha come obiettivo favorire la partecipazione dei cittadini e soprattutto dei giovani, per riscoprire – attraverso la cultura umanistica e filosofica – il valore della solidarietà, della condivisione e della riflessione.

Il calendario completo degli Incontri filosofici d’Autunno – Dopo l’appuntamento di sabato 29, la rassegna prosegue con queste date: 20 ottobre “Accoglienza, integrazione e inclusione dei migranti”; 17 novembre “Il diritto di asilo e la solidarietà internazionale”; 30 novembre “I diritti dei minori stranieri non accompagnati e il dialogo interculturale a scuola)”; 15 dicembre “La pace e la convivialità delle differenze”; 28 dicembre concerto per la pace e per i migranti.

Pubblicità

 

Pubblicità

Commenta la notizia!