Taurisano – Tre fucili di vario tipo; tre bilancini di precisione e droghe di vario tipo: questo è quanto rinvenuto dalla polizia del commissariato di Taurisano che ieri, in tarda mattinata, ha fatto irruzione in una casa abitata da due coniugi. I due sono stati arrestati e condotti in carcere a Lecce.

L’abitazione e la coppia erano da tempo osservati speciali con appostamenti e pedinamenti, dopo che gli agenti avevano notato attorno a quell’appartamento un certo movimento. Dopo uno di questi frequenti contatti con una persona che era entrata ed uscita dalla casa dei due, i poliziotti hanno deciso di intervenire.

Dopo una accurata perquisizione domiciliare e personale, hanno stilato un corposo elenco di sostanze stupefacenti ed anche di armi per cui la coppia dovrà rispondere di detenzione per spaccio di droga, detenzione abusiva di armi e ricettazione di armi. Sotto sequestro sono finiti 11 grammi di cocaina suddivisa in 18 dosi; oltre 300 grammi di eroina in un contenitore sottovuoto e sigillato; dieci panetti di hashish per un peso complessivo di un chilogrammo; due chilogrammi di marijuana confezionati in 22 sacchetti.

Pubblicità

Armi nascoste Tra gli oggetti sequestrati tre bilancini utilizzati dagli spacciatori per dosare al milligrammo la droga da spacciare; un fucile a canne mozze con matricola cancellata, calibro 12 di marca Beretta; un altro fucile dello stesso calibro con matricola ed una doppietta.

Pubblicità

Commenta la notizia!