A Taranto, davanti al presidente Mattarella, la sfilata del “Giannelli” – LE FOTO

PARABITA. Giornata da ricordare quella di ieri a Taranto per le studentesse del liceo “Giannelli” di Parabita. Le alunne delle classi quarte e quinte,  Sofia Tedesco, Elisa Manigrasso, Daniela Perrone,  Ilenia Oltremarini, Francesca Rega, Aurora Cagnazzo, Francesca Margari, Alice Epifani e Lucia De Florio, iscritte agli indirizzi formativi tessuto  e stampa, moda e costume,  hanno  preso parte alla cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico che si è svolta  presso l’Istituto comprensivo “Pirandello” alla presenza  del Capo dello Stato Sergio Mattarella e del ministro della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli. Per l’occasione,  le ragazze hanno sfilato davanti al Presidente della Repubblica indossando degli abiti-scultura dipinti a mano, ideati e progettati  dalla professoressa Luigina Sergi con il coordinamento produzione di Titti Sparaventi, mentre le pitture sono state affidate ad Annavera Ferrari e Ida Vitali, con il supporto delle maestre di sartoria Albina Giuliano, Luigina Epifani e Assunta Botrugno. Tra le proposte figuravano l’abito scultura dedicato alla Regione Puglia con il corpetto raffigurante lo stemma civico. Quest’ultimo è stato realizzato in seta georgette con la tecnica della pittura diretta “serti” e del “batik” e completato da un tessuto realizzato al telaio manuale con la tecnica del “broccato per trama”. A seguire, quello dedicato all’Unione Europea con la bandiera che si trasformava in un elegante bustine instoriato dalle dodici stelle a cinque punte disposte a cerchio dove su ogni petalo della gonna si adagiava simbolicamente la bandiera di ogni stato membro. Infine, l’abito dedicato all’Italia con lo stemma incastonato sul corpetto dove il tessuto è stato realizzato al telaio manuale con la tecnica del “soumak”. «Abbiamo subito accolto con entusiasmo l’idea del dirigente dell’Ufficio scolastico regionale,  Anna Camalleri, la quale ci ha lanciato la proposta di partecipare all’iniziativa», affermato il dirigente del “Giannelli” Cosimo Preite.

Commenta la notizia!