Home Tags Posts tagged with "wind"

wind

NEVIANO. Continua la trattativa tra Comune e Wind per mettere un punto alla questione relativa al ripetitore telefonico installato in via Umberto I. L’azienda di telefonia non ha ancora accolto – e pare non sia, almeno per ora, intenzionata a farlo – la richiesta dell’Amministrazione comunale, di diversi cittadini e del comitato “La radice”, per lo smantellamento definitivo dell’unica antenna installata in paese (l’altra più vicina è al confine con Seclì, ma su territorio secliota). «Ho iniziato personalmente la battaglia per lo smantellamento dell’antenna in questione, indipendentemente dagli ambientalisti, già nel 2000, quand’ero vicesindaco», racconta Silvana Cafaro (foto), oggi Primo cittadino,  mentre tenta, “per l’ennesima volta”, di contattare telefonicamente un responsabile e un tecnico della Wind per verificare lo stato delle trattative. Se, dunque, un accordo è stato raggiunto o meno in via definitiva; se l’azienda ha deliberato o meno la “dismissione totale dell’impianto per ricollocarlo in aree esterne all’abitato”,così come richiesto ed auspicato da Palazzo di Città. «Quattordici anni fa, quando l’antenna era stata installata da un anno, proposi e promossi una raccolta firme prima di intraprendere pure un’azione legale per far portar via il ripetitore da Neviano», spiega ancora.
Battaglia persa, però, “per via della legge”, come sostiene il Sindaco, e così l’antenna è ancora lì, installata sul terrazzo di un’abitazione privata. L’Amministrazione comunale, stando ad una comunicazione indirizzata a Wind, sarebbe disposta pure a rivedere il “piano di localizzazione degli impianti radioelettrici” giacché per l’azienda di telefonia le aree comunali alternative proposte dal Comune e su cui si potrebbe riallocare l’impianto non sarebbero idonee. In ogni caso, è tanta la paura che la nuova battaglia per lo smantellamento dell’antenna, quella ricominciata da qualche mese in paese, possa avere ancora una volta esito negativo.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...