Home Tags Posts tagged with "volley"

volley

by -
0 170

CASARANO. Appuntamento a Casarano con la terza edizione del trofeo di pallavolo maschile “Perle di Puglia”. Al palazzetto di contrada Pietra Bianca, sabato 7 e domenica 8 ottobre, le sfide tra il Casarano Volley di C e le squadre di serie B Leverano, Olimpia Galatina e Fulgor Tricase. Sabato le due semifinali, dalle 17, Tricase – Leverano e Casarano – Galatina. Domenica alle 17 la finale per il terzo posto e a seguire quella per il primo. Sempre domenica, al termine della finalissima, l’Asd Casarano Volley presenterà al pubblico la squadra maschile di serie C (“Perle di Puglia”) e quella femminile di serie D (“Vittoria assicurazioni”). Sabato mattina, alle ore 10,30, presso la sala consiliare del Comune è, invece, prevista la cerimonia di presentazione della nuova stagione sportiva con le due formazioni e la nuova maglie da gara, alla presenza del sindaco Gianni Stefàno e delle autorità politiche e sportive.

MANCAVERSA. “Sembrava una scommessa persa in partenza, quella pensata tra noi “Gruppo amici del Volley tavianese” e l’assessore Serena Stefanelli, quando quest’inverno avevamo gettato le basi per l’appuntamento estivo notturno del Mancaversa Beach Volley Apulia Cup 2017 nella cornice stupenda di piazza delle Rose. Invece è stato un successo oltre misura che ci ripaga degli sforzi fatti: una location suggestiva, una cornice di pubblico incredibile, tre giornate di sport autentico hanno caratterizzato un fantastico weekend di mezza  estate”. Queste le parole di Donato Bruno, organizzatore di tutto insieme a Nino Isernio e Piero Rosano e all’assessorato allo Sport del Comune di Taviano. In effetti è stato un evento unico che è andato oltre ogni previsione, degno di apprezzamenti provenienti non solo da chi ha assistito con entusiasmo e partecipazione alle competizioni ma anche dai vertici del settore. Ospiti delle tre serate 14 coppie di beachers provenienti da tutta Italia, tra i quali la coppia campione d’Italia 2012, Ficosecco e Casadei e ospite d’eccezione il campione pluripremiato Luca Cantagalli. Successo travolgente, dunque, e già si pensa all’appuntamento del prossimo anno.

 

by -
0 1602

Beach Volley Apulia Cupdonato bruno2MANCAVERSA. Estate o inverno, la febbre della pallavolo a Taviano non conosce pause. Si è appena conclusa una stagione formidabile con la promozione sul campo sfiorata e con un pubblico sempre più appassionato, che già è in arrivo una manifestazione di tutto rilievo. La marina di Mancaversa ospiterà dal 14 al 16 luglio la “Mancaversa Beach Volley – Apulia cup”.
Piazzetta delle Rose si trasformerà per l’occasione in una vera e propria arena: il pavimento infatti sarà ricoperto di sabbia per offrire agli atleti il terreno ideale per le loro sfide.
L’evento è stato presentato così: “Gli amici del Volley Tavianese in collaborazione ed il patrocinio del Comune di Taviano organizzano il primo Torneo di Beach Volley a Mancaversa dal 14 al 16 Luglio 2017. Insolita la location… non la classifica spiaggia, ma la bellissima Piazzetta delle Rose, non sotto la tradizionale calura estiva ….ma in notturna. Non sarà un torneo amatoriale ma di rilevanza nazionale poiché tappa dell’Apulia CUP serie beach 2. Ci saranno molte tra le migliori coppie di beachers regionali e nazionali”.
Assicurata a tal proposito la presenza prestigioca della coppia Gianluca Casadei e Paolo Ficosecco, dal 2009 ai vertici di questa specialità ed ora alla decima stagione insieme. Sono stati Campioni d’Italia nel 2012.

In concreto, a organizzare l’evento e rinsaldare un rapporto – qualora ce ne fosse bisogno – già forte tra questo sport e la città ci sono con la Federazione nazionale, Donato Bruno, Piero Rosano, Davide Gaetani, Massimo Portaccio e Nino Isernio. Per il Comune sta seguendo l’iniziativa da vicino l’assessore Serena Stefanelli.
Parteciperanno alla kermesse 24 coppie per 48 giocatori provenienti dalla regione e da tutta Italia per questa sfida tra iscritti alla Categoria Beach 2 di questo torneo federale che Taviano può ospitare grazie alle attività pallavolistiche svolte in un passato recente e non.
in attesa di veder arrivare a Mancaversa giocatori, accompagnatori, tecnici e spettatori, gli organizzatori si godono già un paio di primati: è la prima volta infatti che Apulia Cup arriva qui ed è la prima volta che si giocherà in notturna.

by -
0 444

Pag VolleyTAVIANO. Svanisce al quinto set il sogno della Pag volley Taviano di accarezzare la promozione in A2. Al PalaIngrosso, con un clima da grandi occasioni, è stato il Catania a festeggiare (dopo la vittoria in gara 1) ma le emozioni vissute rimarranno impresse a lungo nella storia della pallavolo a Taviano. Da brividi l’andamento della gara contro gli etnei, capaci di rimontare sul 2-1 dopo aver perso il primo parziale. La reazione d’orgoglio dei ragazzi di mister Licchelli ha poi portato la sfida al tie-break finale. Questi i parziali del successo catanese: 25-27; 26-24; 25-13; 24-26; 15-10. «Raggiungere la finale al primo anno di questa B unica è già di per se un’ottima base per crescere e maturare la consapevolezza che la serie A2 può davvero ritornare. La merita una città intera. Non possiamo che ringraziarvi tutti, nessuno escluso, per il calore, l’impegno, il lavoro che c’è stato dietro, la dedizione e la fede per i colori. Saranno tutti elementi che ci arricchiranno per programmare un grande futuro», si legge in una nota diffusa dalla società. Intanto nel futuro della Pag non ci saranno più i dirigenti Donato Bruno, Nino Isernio e Piero Rosano. Lo scrive Bruno su facebook:«Con la fine di questo campionato finisce in maniera irrevocabile anche la nostra collaborazione con la Pag Volley Taviano». Alla base della decisione “tanti fatti, episodi ed atteggiamenti che non abbiamo condiviso e che ci hanno fatto man mano maturare la decisione di non proseguire questa esperienza collaborativa con l’attuale compagine societaria”.

 

 

 

 

by -
0 414

Pag volley TavianoTAVIANO. La Pag volley Taviano centra l’obiettivo della finale play off per il salto in A2 (sabato 27 maggio gara 1 alle 18.30 a Catania) ma non cancella le immagini di quanto accaduto lo scorso mercoledì in gara 3 al Pala Ingrosso, nella sfida contro l’Ottaviano. In una nota ufficiale, la società tavianese porge le scuse alla società ospite e condanna “seccamente” l’aggressione subita da un giocatore avversario “riconducibile solo ed esclusivamente ad uno sparuto gruppo di facinorosi che nulla hanno a che fare con la Pag volley Taviano, con i suoi atleti ma soprattutto con lo straordinario pubblico giallorosso e con il modo di vivere la pallavolo in città”. La società dopo aver rivolto un plauso al pubblico che ha gremito il palazzetto, ricorda come la storia della pallavolo locale sia fatta di “successi, promozioni e indimenticabili gesti di sportività, dentro e fuori dal terreno di gioco”. Proprio per questo “stona” l’episodio dell’aggressione ai danni dell’atleta dell’Ottaviano al quale vengono rivolti i migliori auguri di pronta guarigione e di un celere recupero. Sull’episodio interviene anche l’ex presidente (e attuale collaboratore) Donato Bruno il quale esprime “dispiacere e disappunto per quanto successo e fine gara” e, nell’augurarsi una ricomposizione dei rapporti tra le due società, si augura di poter invitare la stessa squadra campana a prendere parte al quadrangolare di settembre “Città dei fiori”. «Da sempre Taviano si è contraddistinta in campo nazionale per la sua precisione, correttezza ed ospitalità prima ancora che per i risultati sportivi. Chi passa dagli insulti alle mani alla fine ha sempre inevitabilmente torto. Senza e senza ma».

 

by -
0 475

pag volleyTAVIANO. Sarà gara tre in programma mercoledì 24 maggio alle 20,30 a decretare chi, tra Pag Volley Taviano e Ottaviano, potrà giocarsi l’accesso nella A2 di pallavolo maschile. La squadra di mister Licchelli, dopo aver vinto al tie-break, la prima sfida interna, ha ceduto per 3-0 in terra campana. Necessaria, dunque, la gara spareggio per designare la sfidante del Catania nella corsa verso la serie A. L’invito a partecipare all’importante evento e a sostenere la squadra è stato rivolto ad appassionati e sportivi, “salentini e tavianesi”, anche da pare del sindaco Giuseppe Tanisi e dell’Amministrazione comunale di Taviano

by -
0 335

TAVIANO. Esordio con vittoria ed entusiasmo alle stelle per la Pag Volley Taviano, che domenica 14 maggio si è imposta tra le mura di casa sulla campana Gis Pallavolo Ottaviano. Si apre col sorriso la fase dei play-off per i ragazzi di mister Licchelli, dopo aver salutato il campionato di B con la vittoria per 3-2 sul campo del Locorotondo/Castellana e la conquista del secondo posto assoluto nella classifica dei tre gironi G H ed I. Un “PalaIngrosso” gremito di tifosi ha sostenuto sin dal fischio d’inizio la Pag, sotto di 2-1 dopo un primo set vincente.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 204
L'esultanza della squadra dopo la vittoria del campionato. Ora l'appuntamento di fine stagione il 15 aprile con la Supercoppa pugliese a Conversano

L’esultanza della squadra dopo la vittoria del campionato. Ora l’appuntamento di fine stagione il 15 aprile con la Supercoppa pugliese a Conversano

ALEZIO. Che la serie D fosse solo un trampolino di lancio per le ragazze dell’Alixia scuola volley era chiaro sin dall’inizio della loro avventura, appena sei mesi fa. Festeggiano la promozione in C le “bimbe” di patron Eligio Lupo, reduci da una stagione lampo caratterizzata da tante vittorie, passione e amicizia. Un secondo posto nella regular season dietro alla Bee Tennet’s Grill Lecce (altra squadra promossa) e un doppio successo nei play- off hanno permesso alle ragazze guidate da coach Piero Marzano di raggiungere una vetta finora mai toccata dallo sport aletino. Entusiasmo alle stelle dalla società e i suoi sostenitori: «Quella raggiunta – afferma Alessandra Stefanelli, capitano e fondatrice – è una promozione che abbiamo coltivato tutti insieme. Un ringraziamento va alle ragazze, agli sponsor, l’Amministrazione di Sannicola che ci ha aperto le porte del proprio palazzetto, con l’intervento della società Antares Pallamano e di Giancarlo Negro».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 193

volley-casaranoCASARANO. Casarano e Ugento ospitano le Final four di volley per l’assegnazione del titolo di campione regionale di serie C. Sabato 15 aprile, accanto ai padroni di casa del Perle di Puglia Casarano, scendono in campo anche la capolista Erredi assicurazioni Taranto, la Fulgor Tricase ed il Sammichele di Bari. Alle ore 11, presso il palazzetto dello sport  di contrada Pietra Bianca, la sfida tra Perle di Puglia Casarano e Taranto. Nello stesso orario, ma al palazzetto di Ugento, l’altra semifinale tra Tricase e Sammichele. Alle 17 la finalissima a Casarano. «Con grande orgoglio ci apprestiamo ad ospitare una grande festa della pallavolo pugliese: grazie al prezioso supporto del nostro main sponsor “Perle di Puglia” – affermano dalla società casaranese – abbiamo voluto fare un grande regalo alla città di Casarano che, negli ultimi anni, ha dimostrato una smisurata passione e un’incredibile amore per la pallavolo ed i colori rosso-azzurri».

 

by -
0 217

Asd AllisteALLISTE. E alla fine… è successo davvero. L’Asd Alliste ha vinto il girone C di Serie D maschile di volley e ha ottenuto la promozione diretta in Serie C. L’ultima giornata di campionato è stata una fucina di emozioni. La situazione, a un turno dal termine, era abbastanza complicata per la squadra del presidente Cosimo Adamo. Bisognava sperare che la capolista Bee Volley Lecce non facesse punti a Galatina e che poi l’Alliste portasse a casa una vittoria da tre punti contro il forte Leverano. È andata cosi: il Galatina ha travolto il Lecce e l’Alliste ha demolito il Leverano, nel tripudio del PalaIngrosso di Taviano.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

NARDÒ. Reduce da due sconfitte consecutive nel girone C di Serie D maschile, la Esseti Pallavolo Nardò ha ben in mente priorità e obiettivi. «Eravamo consapevoli – ammette la dirigente e allenatrice, Sandra Torchia – che andavamo ad affrontare due match improbi con due team attrezzati del calibro di Showy Boys Galatina e Alliste. I passi falsi erano in preventivo». Non erano in preventivo, invece, gli imprevisti che la Esseti ha dovuto incassare nel corso del proprio cammino in campionato: «Le assenze ci hanno penalizzato – nota Sandra Torchia – in quanto alcune pedine chiave sono venute meno, per infortuni o impedimenti lavorativi, proprio nel momento-clou della stagione. Già sul finire del girone di andata mi sono resa conto che non avremmo potuto sostenere il passo di roster con elementi di categoria superiore come quelli di Galatina, Alliste e Bee Volley Lecce».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 254

ALEZIO. Avevano promesso di stupire la propria tifoseria e, ad appena quattro mesi dall’inizio del campionato di serie D, non hanno deluso le aspettative le ragazze dell’Alixia Scuola Volley Alezio. La società nata nel luglio 2016 dall’idea di Piero Marzano (mister della squadra) e Alessandra Stefanelli (capitano, nelle foto) si è imposta lo scorso 19 febbraio sull’Aquopiscine Azzurravolley non solo portando a casa un 3 a 0 sul campo casalingo del palazzetto di Sannicola, ma centrando matematicamente anche l’obiettivo playoff a tre giornate dalla fine del campionato.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

by -
0 134

gioiaTAVIANO. Gara non semplice alla vigilia e tale si è confermata la trasferta sul campo della capolista Gioia del Colle per la Pag Volley Taviano. Se nella gara d’andata i salentini si erano arresi solo al tie-break, questa volta la sconfitta è stata un pesante 0-3. In avvio di gara è subito Gioia del Colle a partire forte (8-5) per poi chiudere il primo set 25-23. Più pesante il parziale del secondo set nel quale Taviano si ferma a dieci punti. Nel terzo set è ancora Gioia del Colle a condurre con la Pag che riesce a mettere la testa avanti con una spinta di rabbia ed orgoglio (8-9 e 17-18) fino al 25-21 finale per i padroni di casa, sempre più in testa nel girone H della serie B di pallavolo. Malgrado la brutta sconfitta, resta l’ottima campionato finora disputato e la soddisfazione di aver avuto tanti tifosi accanto anche nell’ultima trasferta in terra barese. Ora c’è già voglia di ripartire, tornando alla vittoria già domenica 12 febbraio quando al PalaIngrosso arriverà il Cerignola. L’obiettivo è ora quello di tenere ben saldo il secondo posto, insidiato  dal Leverano che insegue a un solo punto in classifica.

 

volley gallipoliGALLIPOLI. Inizia con entusiasmo un altro anno per la stagione agonistica del- la “Jonica Volley”. Prosegue infatti il lavoro che in questi mesi lo staff della società presieduta da Giorgio Cacciatori sta portando avanti nelle palestre di Galatone e Gallipoli; la società conta 130 tesserati dai 40 ai 6 anni che si allenano e gareggiano con le formazioni under 16, under 14, under 13, under 12, minivolley e primo volley. Domenica 22 gennaio la formazione guidata da mister Alberto Romano, che milita nel campionato provinciale di Prima Divisione, si è portata a casa due preziosi punti in classifica, battendo la Asd “Forzaragazze.it” per 3 a 2 sul campo casalingo della palestra scolastica di via Giorgio da Gallipoli (plesso Karol Wojtyla). Le ragazze, col capitano Daniela Vincenti, chiudono così il girone di andata con una vittoria e con buone speranze per la seconda parte della stagione. «Ci aspettiamo un impegno sempre maggiore da parte delle nostre ragazze – commenta Vincenti – per questo campionato che definirei un po’ strano, nel senso che tutte le squadre sono forti ma allo stesso tempo con dei punti di debolezza che non ci consentono di raggiungere i risultati sperati. Ma siamo ottimisti e contagiati dall’entusiasmo delle nostre ragazze, che migliorano giorno dopo giorno».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

underTAVIANO. Comincia alla grande il cammino alle fasi provinciali per i ragazzi dell’under 14 maschile della Pag Taviano che domenica scorsa hanno ottenuto un notevole 3-1 a Ruffano. I ragazzi capitanati da Rainò sono partiti subito forte aggiudicandosi in scioltezza il primo set lasciando Ruffano a 11.Sulla falsa riga del prima anche il secondo parziale vinto per 25-19. Dopo la terza partita ceduta ai padroni di casa, con Taviano a 19, nel quarto set i campioncini della Pag Volley Under 14 hanno chiuso con un parziale di 25-17 portando a casa la prima vittoria stagionale nel nuovo girone. Di seguito il tabellone della gara: Tallarico (P) 4 – Olimpio (C) 11 – Spennato (S) 14 – Manni (O) 13 – Rainó (C) 5 – Palamà (P) 2 – Minutello (S) 4 – NE Rapaj – Buellis – Margari – Errico.

Pag _ LameziaTAVIANO. Dopo aver archiviato senza problemi la prima gara di ritorno, la Pag volley Taviano è già proiettata alla sfida contro la capolista Real Volley Gioia del Colle. Per assistere alla trasferta in terra barese, ritenuto il vero banco di prova del girone H della serie B, la società rende noto che è disponibile un pullman da 50 posti e che per avere informazioni in merito è sufficiente recarsi al pala Ingrosso nelle ore pomeridiane/serali. Intanto, domenica scorsa c’è stata l’ennesima prestazione maiuscola della Pag in un palazzetto reso incandescente dalla bellissima coreografia offerta dal gruppo organizzato ‘’Gioventù Taviano’’, che ha come sempre incitato per tutta la gara i giallorossi. I tre parziali si sono conclusi con i punteggi di 25-19, 25-21 e 25-20 consentendo ai ragazzi di mister Licchelli di rimanere a due punti dalla vetta.

by -
0 136

volley melissanoMELISSANO. Ultimo turno di campionato in agrodolce per le due squadre dell’Asd Volley Melissano “Tonio Manco”. Dopo quattro vittorie consecutive, è arrivato il primo stop per la squadra maschile che ha perso al tie-break sul campo della Svs Infoservizi Lecce dopo aver sprecato un buon margine di vantaggio nel secondo set, poi ceduto ai vantaggi. Al quinto set, poi, la squadra di mister Luigi Caputo ha smarrito la concentrazione, finendo per perdere per 15-9. In classifica il Melissano guida sempre il girone unico di Seconda Divisione con un punto di margine sull’Alessano, due sulla Sbv Galatina, tre su sulla Svs Lecce e sul Surbo e nel prossimo turno, sabato 28 alle 19, riceverà la visita della Pro Loco Uggiano.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

settore giovanile della Pag insieme alla squadra maggioreTAVIANO. In casa Pag volley Taviano si crescono talenti. Oltre alle ottime prestazioni della squadra militante nel campionato di serie B, anche le giovanili, infatti, con impegno e determinazione, stanno macinando successi. Soddisfazione per la vittoria dell’ultimo turno della prima fase a gironi del campionato Under 14 femminile: le ragazze hanno battuto un agguerrito Alezio. La partita è stata davvero emozionante, le tavola sei si aggiudicano il primo set, poi però si fanno raggiungere e superare dalle avversarie. Proprio quando tutto sembrava finito, però, le ragazze della Pag riescono a riaprire la partita e a lottare per vincerla. Non senza colpi di scena: arrivate al tie break, infatti, l’allenatore decide di compiere il turn over e mandare in campo le piccole pallavoliste under 12 e 13, per far riposare le ragazze più grandi e per dare alle piccole il brivido e la responsabilità che solo una partita importante può dare. E le piccole non hanno deluso: con grande tenacia e abnegazione, sono riuscite a chiudere la gara. Una vittoria che ha caricato ancora di più gli animi della squadra che nelle prossime gare dovrà affrontare avversarie toste quali il Leverano, il Caprarica e il Calimera-Castrí. Non si fanno attendere, poi, i successi dell’Under 14 maschile che dopo un brillante girone, disputato contro i pari età di Presicce e Casarano-Ugento, saranno impegnati nel turno successivo con contro Ruffano, match valido per la prima giornata di campionato provinciale. I ragazzi con grande spirito di abnegazione e grandi sacrifici si stanno allenando intensamente per cercare il passaggio del turno che comprende, oltre a Ruffano, anche show boy Galatina, Gap Presicce e Alessano. A chiudere le notizie sul settore giovanile di casa Pag è l’attesa dell’inizio del campionato Under 13. Insomma, a Taviano è ritornata in grande stile la pallavolo.

Pag volley TavianoTAVIANO. Nuovo successo e primo posto in classifica consolidato per la Pag Volley Taviano. Nell’anticipo del campionato di serie, gli uomini di mister Licchelli si sono imposti per 3-0 ad Andria, miglio viatico possibile per la gara di domenica prossima, 4 dicembre, ancora in trasferta nel derby di Galatina, ora sesto in classifica con dieci punti. Anche ad Andria i ragazzi di mister Licchelli hanno saputo interpretare bene la gara, nonostante la buona partenza dei padroni di casa, aggiudicandosi il primo set per 25-20. Equilibrio nel secondo set, che la Pag fa suo lasciando 22 punti alla squadra di casa. La pratica viene chiusa già nella terza partita vinta ancora per 25-22. Ora la Pag guida in solitaria il girone H di serie B anche grazie al turno di riposo osservato dal Leverano, fermo a 15 punti.

by -
0 385

ugento falchi pallavoloUGENTO. Una nuova società si affaccia al mondo della pallavolo indoor, portando avanti un nome e dei colori storici per Ugento e per tutti gli appassionati di questo sport. È stata presentata lo scorso 29 ottobre la nuova avventura della Falchi Ugento Beach che, dopo tre anni di sport solo estivo (è stata infatti fondata nel 2012 e si era finora occupata dell’organizzazione di eventi legati al beach volley, primo tra tutti i Memorial Tiziano Manni), ha deciso di affiliarsi alla Fipav e costituire una squadra da iscrivere al campionato di Prima Divisione, dove già milita l’altra squadra ugentina Falchi Asd.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

by -
0 294

ostuniOSTUNINuovo successo per la Pag Volley Taviano che ieri si è imposta per 3-2 ad Ostuni. La quinta giornata del girone H della serie B maschile di pallavolo riservava una sfida d’alta classifica per gli uomini di mister Licchelli, ora secondi con 12 punti alle spalle del Leverano a 15 e prima proprio dell’Ostuni a quota 11. Il primo set ha visto partire forte la formazione gialloblù di casa che al primo time out tecnico era già avanti per 8-4. La Pag non si è però lasciata intimorire riuscendo a recuperare sino ad imporsi per 22-25. La seconda frazione ha avuto inizio con una situazione di equilibrio ma alla fine è stata ancora una volta la Pag a chiudere il parziale per 18-25. Dopo aver vinto di misura il terzo set per 26-24, i padroni di casa hanno lasciato al Taviano 17 punti nel quarto set arrivando sino al tie break dove la Pag Volley si è risvegliata portando a casa la sfida con il parziale di 10-15. Domenica prossima si torna al PalaIngrosso per affrontare il Cosenza per conquistare il quinto successo del campionato.

by -
0 503

bld-alixia-volleyALEZIO. Sono bastati due match per dimostrare di che stoffa sono fatte le ragazze della Bld Alixia Volley. Si apre con due vittorie (sul Corigliano per 3-1 e sull’Alessano con un 3-0) il campionato della nuova società pallavolistica femminile in forza nella serie D e voluta da Alessandra Stefanelli. Prossimo appuntamento a Lecce, sabato 12 novembre, contro la Bee Volley: «Ci aspetterà forse la prima vera partita, anche se siamo alla terza giornata, visto che il roster leccese vanta almeno quattro giocatrici di serie C» commenta il capitano, fondatrice del nuovo progetto. Poi sarà la volta di Taviano e Presicce, tra le mura del palazzetto di Sannicola, dove le ragazze della volley aletina hanno trovato la loro casa.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

nardo Dream VolleyNARDÒ. Due passi falsi iniziali ma buoni segnali per il futuro: è iniziata così la stagione 2016/17 della Dream Volley. Il campionato di Serie C femminile, che vede impegnato il complesso del presidente Sandro Buccarella, ha aperto le danze lo scorso 15 ottobre: nel primo turno le ragazze di coach Gianni Dell’Anna hanno ceduto il passo al Trepuzzi per 3-0, poi la prova d’orgoglio alla prima interna con Tuglie, un match combattuto punto a punto, terminato sul 2-3 per le ospiti. Compongono il girone B le seguenti compagini: Olimpius Parabita, Erredi Taranto, Appia Project Mesagne, Pallavolo Trepuzzi, Città Bianca Volley Ostuni, Deco Domus Noci, Fratres Castellaneta, Magic Cutrofiano Project, Orchidea Volley Monteiasi, Pallavolo Spongano, Talion Volley Tuglie, Uisp’80 Putignano e Volley Oria, (con cui la Dream il 7 maggio chiuderà la regular season). Nei ranghi dello staff granata, oltre al presidente Buccarella, figurano il vicepresidente Sergio Dantoni, i dirigenti accompagnatori Giovanni Palma, Gabriele Russo, Gianni Settimo e Giulio Cristalli, l’addetto stampa Matteo Dell’Anna. Accanto a coach Dell’Anna, l’allenatore in seconda Gabriele Donadeo e il medico sociale Mattia Dantoni.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

casarano-volley-2015-16---mauro-dongiovanni-presidente-e-luigi-anastasia-dirigente-per-il-mercatoCASARANO. Prosegue la preparazione del Perle di Puglia Casarano volley in vista dell’inizio della nuova stagione agonista di serie C (il 30 ottobre l’esordio a Talsano). Oltre al lavoro fisico, guidato dal preparatore Michele Placì, in questi giorni i ragazzi di mister De Vitis si preparano per il Trofeo Perle di Puglia. All’evento, che si svolgerà l’8 e il 9 ottobre presso il palazzetto di contrada Pietra Bianca, parteciperanno il Pag Edilcentro Taviano, l’Olimpia Galatina e la Fulgor Tricase Volley. Terminato il torneo, verrano poi presentate alla cittadinanza le due formazioni maggiori: il Perle di Puglia e la Vittoria assicurazioni, rispettivamente partecipanti ai campionati di serie C maschile e Prima Divisione femminile. Prima dell’avvio del campionato, i rossazzurri affronteranno altre due amichevoli: sabato 15 ottobre con lo Squinzano e il 22 con lo Specchia.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 423

pag-edilcentro-2016-17-presentazione---tavianoCASARANO. Archiviato il trofeo “Gioella” di Gioa del Colle, con buone indicazioni malgrado le due sconfitte contro i padroni di casa ed il Castellana (di A2), la Pag Edilcentro volley Taviano continua la preparazione per il campionato di serie B che prenderà il via il 16 ottobre con la trasferta di Lamezia Terme. Prossimo appuntamento per gli uomini di mister Licchelli sarà il quadrangolare “Perle di Puglia”, l’8 e 9 ottobre (dalle 17) a  Casarano, contro la squadra locale di serie C, l’Olimpia Galatina (B) e la Fulgor Tricase (C). Il torneo in terra barese ha avuto un gustoso anticipo di quella che sarà la prima gara interna della Pad Edilcentro, il 23 ottobre al PalaIngrosso, proprio contro il Gioia del Colle.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...