Home Tags Posts tagged with "VIRTUS ALEZIO"

VIRTUS ALEZIO

foto di Massimo Coribello

ALEZIO. La voglia di imparare non manca, assieme alla determinazione. Così Gioele De Matteis, attaccante 17enne, si avvicina sempre di più al suo sogno. Figura anche il suo nome negli ultimi acquisti del Gallipoli Football 1909, che con lui continua a guardare al futuro. In forza nella Virtus Alezio fino alla scorsa stagione, Gioele si è messo in luce con la formazione juniores e con la prima squadra, collezionando ben 37 reti. Numeri che non sono passati inosservati, sia alla società giallorossa che – prima di tutti – al mister aletino Sergio De Pascali, soddisfatto delle prestazioni del ragazzo e del suo passaggio nel “calcio dei grandi”. “Siamo sicuri che questo sarà un punto di partenza”, fanno sapere dalla dirigenza aletina, spronando Gioele ad essere “determinato ma al tempo stesso umile”. «Ho iniziato ad allenarmi con la nuova squadra dal 25 luglio», afferma Gioele. «Dopo i primi periodi di prova, mi sono trovato subito bene con la squadra, e i compagni più grandi mi hanno insegnato tanto. Il mio sogno? Raggiungere il calcio professionistico».

Dopo il primo test amichevole ad agosto contro la formazione di Promozione Deghi Calcio, e il match che ha visto la squadra di Alberto Villa sfidarsi con l’A.C. Salento Football Leverano, entrambe gare segnate anche da una rete di De Matteis, i giallorossi hanno archiviato la prima uscita stagionale contro l’Otranto, lo scorso 3 settembre, e domenica 10 alle 15,30 presso lo stadio “Bianco” affronteranno la prima partita di Campionato contro l’Atletico Aradeo.

 

by -
0 393

GALLIPOLI. Crociati altri tre nomi sulla lista della spesa del diesse Vito Faggianelli: Giole De Matteis, Mauro Puglia e Giuseppe Turco sono nuovi giocatori del Gallipoli Football 1909. Dopo l’arrivo di Alessandro Scialpi, il Gallo ha messo a segno tre colpi di mercato che andranno a puntellare la rosa di mister Villa in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Per Puglia, di Nardò, si tratta di un ritorno gradito dopo aver vestito la maglia ionica dalla stagione 2012/2013, sino a dicembre 2014. Calciatore di esperienza e grande carisma, il neretino doc rimpolperà il centrocampo giallorosso a margine dell’esperienza vissuta con i colori del Casarano nella passata stagione. Nel reparto difensivo il volto nuovo è Turco, giocatore mancino del ’98 proveniente dal Taranto Berretti e originario di Grottaglie. In arrivo dalla Virtus Alezio, De Matteis rimpinguerà invece il parco attaccanti con l’obiettivo di ritagliarsi un ruolo di primo piano nelle gerarchie di Alberto Villa. Il sodalizio giallorosso ha deciso di puntare sul talento di Alezio classe 2000 , che avrà l’opportunità di dare il proprio contributo alla causa del Gallipoli targato Carrozza nel contesto di una piazza importante. Contestualmente alle trattative di mercato, sono stati completati i lavori relativi alla rigenerazione del manto erboso dello stadio “Antonio Bianco” che, in attesa del rifacimento, garantirà la massima sostenibilità del terreno di gioco per i prossimi mesi grazie all’ausilio della New Green Sport.

ALEZIO. I giovani calciatori della Virtus Alezio protagonisti del triangolare con i pari età di Juventus e Sassuolo (sui campi dell’Heffort di Parabita) e dell’amichevole con il Torino, al “Combi”. Le sfide nei giorni scorsi, in concomitanza con il Trofeo Caroli. Tanta soddisfazione per i confronti e un pizzico di rammarico per la mancanza di erbetta al comunale. «Sono fiducioso e spero che al più presto anche questa problematica possa risolversi, soprattutto per i nostri ragazzi», afferma il direttore sportivo della Virtus, Sergio De Pascali nel ringraziare l’assessore allo Sport, Guido Sansò, il proprietario del centro Heffort, Fabio Vinci, Mauro Bello e Attilio Caputo, ideatore del Torneo di Carnevale di Gallipoli.

by -
0 1063

calcio virtus alezio 15.16 a dx SERGIO DE PASCALIALEZIO. L’ ex “Polisportiva Don Bosco” che cambia nome e riparte da zero. Si chiama “Fcd Virtus Alezio” la nuova compagine che dal prossimo anno guiderà giovanili e prima squadra. L’organico societario è composto dal presidente Luigi Papallo, dal vice Minimo Primiceri, dal responsabile del settore giovanile Sergio De Pascali (a destra nella foto accanto a don Antonio Minerba) e dal consigliere Minimo De Santis.
«Ci stiamo impegnando in questa avventura ampliando il nostro bacino d’utenza – afferma De Pascali – accogliendo ragazzi da Galatone, Casarano e Seclì e non era mai successo. Il nostro obbiettivo è quello di sviluppare le capacità dei nostri ragazzi per farli diventare grandi calciatori, grazie anche al grande lavoro svolto dagli allenatori Enzo Giumento, di Neviano, e Mimino Carpentieri, di Seclì, dal preparatore atletico Michele Placì, di Casarano, dal medico Antonio Faita e dal fisioterapista Niccolò Franco di Gallipoli». Dopo la fine dell’Usd Alezio, sarà ora la nuova Virtus (che conta già oltre 100 iscritti) a prendere in mano le redini della prima squadra che, come spiegato dal responsabile tecnico, sarà formata da soli ragazzi provenienti dal vivaio aletino. «La priorità resta il settore giovanile. Per raccogliere i frutti del nostro lavoro ci vorrà del tempo e un campo in erbetta sintetica aiuterebbe i nostri intenti», conclude De Pascali il quale ringrazia i genitori dei ragazzi, l’assessore allo Sport, Guido Sansò e tutti i membri della società.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...