Home Tags Posts tagged with "Vincenzo Zara"

Vincenzo Zara

by -
0 269

LECCE. Nuovo sportello automatico bancario presso il complesso universitario Ecotekne di Lecce. Nell’ambito della collaborazione instaurata tra l’Università del Salento e la Banca Popolare Pugliese, l’istituto diretto da Mauro Buscicchio e presieduto da Vito Primiceri ha installato un “Atm” nel cortile tra il Corpo E ed F del complesso sito sulla via per Monteroni, sede di  numerose strutture didattiche e di ricerca. «Lo sportello automatico della Banca Popolare Pugliese, che gestisce anche il servizio di tesoreria dell’Ateneo salentino – afferma il direttore Buscicchio – sarà al servizio delle migliaia di studenti che quotidianamente frequentano quella sede per tutte le operazioni». Tra queste il prelievo di contante, le ricariche telefoniche e tutte le altre operazioni normalmente possibili attraverso gli sportelli automatici, anche nell’ambito dei circuiti internazionali (al servizio, dunque, anche degli studenti stranieri). Il servizio è già entrata in funzione ottenendo un più che positivo riscontro tra gli studenti e quanti frequentano Ecotecke. Soddisfazione viene espressa pure dal rettore Vincenzo Zara: «Stiamo lavorando per migliorare la vita all’interno del Campus e speriamo di poter offrire presto nuove opportunità che favoriscano  anche la socializzazione così come avviene in altre realtà universitarie, anche straniere».

 

by -
0 1215

CASARANO. “Il rilancio del territorio salentino: formazione, innovazione, lavoro” è il tema dell’incontro di presentazione della nuova associazione “Salento 4.0”. Venerdì  9 giugno, alle ore 9.30 presso l’auditorium comunale “Prof. Gino Pisanò” di Casarano l’esordio ufficiale del sodalizio, “che crede nel rilancio del territorio salentino e dei suoi giovani attraverso la sinergia tra imprese e alta formazione, ricerca e innovazione”. L’associazione, presieduta da Fedele Coluccia, è formata essenzialmente da persone di origine salentina e casaranese in particolare. Alla presentazione al pubblico, con il presidente Coluccia e Piero Toma, saranno presenti Vincenzo Zara, Rettore dell’Università del Salento, Giancarlo Negro, presidente di Confindustria Lecce, Alfredo Prete, presidente della Camera di Commercio di Lecce, Giuseppe Venneri, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti di Lecce. «L’associazione  è nata per dare un contributo al rilancio del territorio salentino ed in particolare del Basso Salento, di cui Casarano rappresenta un centro nodale. Punto di riferimento sono i giovani ed uno dei pilastri del nostro impegno sarà la formazione, in particolare l’“alta formazione”, intesa come legante funzionale tra l’innovazione ed il lavoro”, fanno sapere i promotori.

 

Vincenzo Zara, rettore dell’Università del Salento

Vincenzo Zara, rettore dell’Università del Salento

IN EVIDENZA. L’Italia un Paese di laureati? Non proprio, forse di aspiranti laureati che si fermano per strada ritenendo il percorso troppo lungo e poco remunerativo. Il titolo di “dott.” che viene elargito a piene mani diventa spesso un omaggio a un’aspirazione generalizzata. Un recente report statistico diffuso dall’agenzia europea Eurostat vede l’Italia al penultimo posto (l’ultima è la Romania) per numero di laureati tra i Paesi aderenti all’Unione europea. La percentuale, infatti, è ferma al 26,2%.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

Vincenzo ZaraCASARANO. Con l’intervento sul tema “I giovani e l’innovazione”, curato da Vincenzo Zara (fotina sopra), rettore dell’Università del Salento, ha preso il via il ciclo di incontri programmato dal 10 al 17 gennaio presso l’auditorium (foto) del liceo “G.C. Vanini” nell’ambito dei “Giorni della Scienza”. Ad alternarsi in dibattiti e riflessioni su tematiche di natura scientifica e culturale illustri relatori quali Antonella De Donno, Paolo Sansò, Ferdinando Boero, Alberto Basset (ordinario di Ecologia nonché vice presidente dell’European ecological federation). Attesa per l’intervento di Livio Calò, presidente del laboratorio di Studi aerospaziali, che presenterà gli ambiziosi progetti di “Alternanza scuola-lavoro”, di Massimo Donà, filosofo e musicista dell’Università San Raffaele di Milano, e di Carmelo Grassi, presidente del Teatro Pubblico Pugliese. Ultimo appuntamento, a conclusione dei lavori, il seminario sul metodo Oerberg e sul progetto-ponte “Insegui- Lingua”, in collaborazione con la scuola paritaria “San Giovanni Elemosiniere” e con la partecipazione delle scuole secondarie di primo grado.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...