Home Tags Posts tagged with "progetto eufonè"

progetto eufonè


GALATONE. Musica protagonista questa mattina a Galatone grazie al progetto “Eufonè”, cui aderisce il “Polo due”. Il Comprensivo ha ospitato scuole da ogni parte d’Europa: l’Istituto Josif Marenkovic di Novi Becej (Serbia), l’Istituto tecnico “Zespolu Szkol nr. dwa” di Miechow (Polonia), l’Associazione musicale nazionale ”Mers@rt” e il Liceo artistico “Jordan Misja” di Tirana e l’Istituto superiore italo-turco “Imi” di Istanbul.

foto di Alessio Giaffreda

La scuola Media “Principe di Napoli” del Polo 2. In basso la dirigente Gerarda Marra e Cesare Rolli

La scuola Media “Principe di Napoli” del Polo 2. In basso la dirigente Gerarda Marra e Cesare RolliGALATONE. Aria di musica e internazionalità in città grazie al progetto “Eufonè”, cui aderisce il “Polo due”, diretto dalla preside Gerarda Marra. Il Comprensivo il 23 maggio ospiterà scuole da ogni parte d’Europa: l’Istituto Josif Marenkovic di Novi Becej (Serbia), l’Istituto tecnico “Zespolu Szkol nr. dwa” di Miechow (Polonia), l’Associazione musicale nazionale ”Mers@rt” e il Liceo artistico “Jordan Misja” di Tirana e l’Istituto superiore italo-turco “Imi” di Istanbul. “Suoni e voci…oltre”: è questo lo slogan delle dieci scuole da tutto il Salento messe in rete dal progetto che dal 20 al 27 maggio daranno vita al festival itinerante, che “promuove il dialogo e il confronto tra culture differenti utilizzando un codice universale in grado di superare le differenze di lingua, religione e cultura: la musica”. All’istituto galateo è toccata la quarta tappa, quella dedicata alle “sezioni corali della scuola secondaria di primo grado”. Gli ospiti visiteranno, nella mattinata, la città e la scuola, e prenderanno parte insieme ai compagni italiani ad una lezione “alternativa”, in cui ognuno racconterà il proprio Paese attraverso la musica: gli alunni di Galatone intoneranno brani classici della storia locale e nazionale, e balleranno e suoneranno la pizzica. Più tardi, si parteciperà alla serata organizzata da alunni e docenti del Polo di via Tunisi: ci saranno le esibizioni di giovani talenti emergenti, come Vittorio Pelagalli, Sofia Cirignaco, Nicoletta Vaglio, Chiara Rucco, Sara Metafune e Andrea Rucco.

Poi il concorso, con i cori delle Medie in competizione tra loro: parteciperanno i Comprensivi di Lizzanello, Melendugno e Surbo. Giudici saranno i maestri Ekland Hasa e Cesare Rolli, l’assessore all’istruzione e alla cultura Giovanna Rizzo e i docenti Luigi Mazzotta e Anna Rosa Carriero. Capofila del progetto “Eufone” e il Comprensivo di Porto Cesareo; coivolti anche quelli di Surbo, Salice Salentino, Brindisi-Casale, San Donaci, Cellino San Marco, la Direzione didattica “Vico” di Taranto, il Liceo  “Palmieri” di Lecce e l’Istituto di istruzione superiore “Marzolla-Durano-Simone” di Brindisi.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...