Home Tags Posts tagged with "pro loco taviano"

pro loco taviano

Antonio Palamà

Antonio Palamà

TAVIANO. Numerose le iniziative della Pro loco di Taviano e di Mancaversa In questi giorni è partita una raccolta viveri a lunga conservazione come pasta, olio, vino, acqua e biscotti, da distribuire a famiglie in difficoltà. «Il direttivo ha deciso di attivare questa raccolta – spiega il presidente, Antonio Palamà (foto) – per venire incontro ai bisogni di famiglie in difficoltà e che, spesso, per dignità, non chiedono aiuto. Le famiglie saranno scelte da noi, per conoscenza diretta o suggerimento dei singoli cittadini».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

La presidente Mariangela Macrì

La presidente Mariangela Macrì

TAVIANO. Terminato il servizio di informazione ai turisti, svolto dalla Pro loco presso la sede estiva dell’Ufficio informazione e accoglienza di Mancaversa, si tirano i primi bilanci e si pensa al futuro. «Allo sportello si sono alternati due volontari della Pro loco – commenta la presidente dell’associazione, Mariangela Macrì – che hanno fatto fronte alle più svariate richieste. Quest’anno abbiamo registrato una sostanziale diminuzione della presenza di turisti nel mese di luglio, stabile invece agosto e un piccolo aumento a settembre. Questo potrebbe essere il segno di un cambiamento di costumi e di abitudini. La gente viene in bassa stagione per pagare di meno». E aggiunge: «La candidatura della città di Lecce a “Capitale della Cultura europea” ha sicuramente allargato la platea dei potenziali turisti, facendo conoscere il nostro territorio anche fuori dai confini nazionali».
La presidente della Pro Loco passa poi ad evidenziare le carenze e le difficoltà  del territorio tavianese: «Quasi tutti – continua Macrì – hanno lamentato la cronica mancanza di servizi alla marina: scarsi e non efficienti mezzi di trasporto, assenza dello sportello Bancomat e di una rete wi-fi libera».
La presidente della Pro Loco, infine, prospetta la possibilità di una continuazione nel servizio di informazione turistica anche a Taviano. «Abbiamo presentato al Sindaco la richiesta di gestione della sede principale dell’Ufficio informazioni nel palazzo Marchesale. Questo ci permetterebbe di progettare il nostro impegno nel lungo periodo, in collaborazione con gli amministratori, le associazioni e le aziende locali».

Voce al Direttore

by -
Ci siamo. Puntuale come ogni anno, il balletto delle cifre è qui tra noi: quanti ne mancano all’appello? “Almeno il 40%”. “Macché! Siamo al...