Home Tags Posts tagged with "POLITICA TAVIANESE"

POLITICA TAVIANESE

by -
0 1120

CARLO PORTACCIO SINDACOTAVIANO. Sono stati soprattutto  due i fatti più importanti dell’ultimo Consiglio comunale del 4 settembre:  un’arringa di Francesco Pellegrino, consigliere di opposizione di “Città aperte” sulle tasse che continuano a piovere sulle teste dei cittadini e la vicenda “La Piramide” e, infine, il varo delle aliquote della nuova tassa, la Tasi sui servizi indivisibili. Nelle battute iniziali, Tanisi, già vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici, recentemente defenestrato dalla maggioranza del sindaco Carlo Portaccio, ha dichiarato di restare nell’area del centrodestra ma con un suo gruppo “Insieme per Taviano”.

Tra i due vi è stato un altro scontro politico. Pellegrino è intervenuto sulla vicenda “la Piramide”, condannando la decisione dell’Amministrazione (delibera 266 del 1 settembre) di dismettere, per carenza di spazio, buona parte dei servizi sociali, affidandoli a quelli di alcuni paesi (Alliste e Matino) dello stesso ambito e che, per il consigliere di opposizione, sarebbe, invece, “la conseguenza dopo l’intervento degli ispettori Inps che avrebbero  trovato non regolari le posizioni di alcuni addetti ai servizi”. Dulcis in fundo ecco le aliquote della nuova Tasi approvote dalla sola maggioranza: euro 2,5 sulla prima casa e 1,2 sulle altre case, sui suoli edificatori e capannoni industriali. Pellegrino ha aggiunto: «Le aliquote sono troppo alte e, da un nostro calcolo, le entrate risulteranno superiori al mancato rimborso dell’Imu (sulla prima casa) che lo Stato opererà per Taviano».

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...