Home Tags Posts tagged with "più vela per tutti"

più vela per tutti

Otranto – Tutto pronto per la prima regata a bastone del campionato invernale “Più Vela per Tutti”. Sabato 17 marzo decine di imbarcazioni partiranno dal porto di Otranto, nell’ambito di una competizione velica organizzata da Il Gabbiere e da Salento in Vela con il patrocinio del comune di Otranto. Dopo le prime tappe del torneo che hanno visto i velisti impegnarsi sulle corte distanze delle regate costiere, gli equipaggi si addentreranno nel mare a sud del Salento per raggiungere le acque di Santa Maria di Leuca, al netto di un tracciato di oltre 25 miglia. Quella di sabato mattina sarà la prima di due regate che, ad oggi, vede in testa alla classifica Il Gabbiere del leccese Paolo Sansò. E infatti l’ultima gara svoltasi domenica 4 marzo ha visto primeggiare l’imbarcazione di Sansò, nel contesto di un percorso di 12 miglia estesosi sino alla zona di Conca Specchiulla, con partenza e arrivo nel porto di Otranto. Alla bella prova dell’equipaggio leccese ha risposto quella de “El Nino” di Marco Chiurazzi (Otranto), che ha concluso la gara al secondo posto. Ottima la performance anche di “Great Expectations” dell’armatore Franco Chiarello (Leuca), impreziosita dalla presenza a bordo di Paolo Montefusco (Lecce). Il pluricampione del mondo di vela si è reso protagonista di una grande prestazione di concerto a tutto l’equipaggio, raggiungendo il terzo posto a margine della gara e la seconda posizione assoluta in classifica generale con 21 punti. La gara è stata contraddistinta da una serie di avvicendamenti tra le imbarcazioni, che hanno reso la regata emozionante e spettacolare.

OTRANTO – A distanza di due settimane torna “Più Vela per Tutti”, in occasione della settima regata del campionato invernale organizzato da Salento in Vela e Il Gabbiere con il patrocinio del comune di Otranto. Dopo il successo ottenuto nell’ultima prova, domenica prossima i velisti sono pronti ad attraversare le acque di Otranto, nell’ambito di una competizione realizzata in collaborazione con Assonautica. Per la regata sono previste una ventina di imbarcazioni provenienti da buona parte del Salento, che partiranno alle 10 dal porto di Otranto dopo il briefing di rito previsto per le 9. Il bilancio delle prime sei prove racconta di un trio al comando della classifica: “Great Expectations” di Franco Chiarello (Leuca), “Il Gabbiere” di Donato Sansò (Lecce) e “El Nino” di Marco Chiurazzi (Otranto). Tra le papabili alla vittoria finale c’è pero “Il Vento dell’Este” di Carmelo Basile (Otranto), una tra le ultime imbarcazioni aggregatasi al torneo velico nell’ultimo periodo. La gara si suddividerà in tre categorie: A,B e C in base alle prestazioni di ogni singola imbarcazione. In caso di tramontana i velisti raggiungeranno la boa piazzata agli Alimini, mentre in caso di scirocco le barche si dirigeranno verso la Baia dell’Orte. La prova di domenica costituirà l’ultima regata a bastone, in attesa delle regate costiere programmate nei prossimi week end, che chiuderanno il campionato invernale coinvolgendo i mari di San Foca e di Santa Maria di Leuca.

Otranto – Torna ad Otranto “Più Vela per Tutti”, il campionato invernale organizzato da Salento in Vela e Il Gabbiere in programma domenica 21 gennaio con partenza fissata per le 10. La competizione velica, realizzata in collaborazione con Assonautica e il comune di Otranto, giunge alla sesta prova con oltre venti imbarcazioni pronte a confrontarsi nell’ambito di una giornata all’insegna della sport e dell’aggregazione sociale. Dopo il briefing di rito previsto per le 9 al bar del porto, le barche partiranno dal porto di Otranto per dirigersi verso la Baia dell’Orte e fare ritorno intorno alle 13 al punto di partenza. La gara si suddividerà in tre categorie: A,B e C in base alle prestazioni di ogni singola imbarcazione. In caso di tramontana i velisti raggiungeranno la boa le acque degli Alimini, ma le ultime previsioni meteorologiche inducono gli esperti dei venti a piazzare la boa nella Baia dell’Orte. “Ci auguriamo che il tempo ci permetta di gareggiare e vivere una bella giornata per gli appassionati della vela”, spiega Marco Chiurazzi, presidente del Salento in Vela di Otranto. “Più Vela per Tutti è la manifestazione che permette alle imbarcazioni più datate e meno performanti di partecipare a una regata. Quindi l’obiettivo resta quello di promuovere e valorizzare la pratica della vela. Il campionato è iniziato ad ottobre scorso e la chiusura è prevista per il mese di marzo. Sono dieci regate, di cui otto a bastone e due caratterizzate da un percorso più lungo che coinvolgerà San Foca e Santa Maria di Leuca”.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...