Home Tags Posts tagged with "pista salentina"

pista salentina

Pierpaolo-Carra-(U-S--Casarano-Rally-Team)-Salento-'11CASARANO. Tutto pronto per la 22esima edizione del Rally città di Casarano, valida come gara d’apertura del Trofeo Rally Nazionali Quinta zona a coefficiente 1,5. L’attesissima gara, organizzata dalle scuderie “Casarano Rally team” e “Piloti salentini”, si disputerà sabato 11 e domenica 12 aprile. Si parte l’11 aprile alle 18.30 da piazza San Domenico, dove si ritornerà domenica 12 aprile per la premiazione, in programma a partire dalle 18.45. Previste tre prove spettacolo sul circuito della Pista salentina di Torre San Giovanni: una sarà disputata sabato sera e le altre due nella giornata di domenica. Ben più impegnative saranno le altre due prove speciali da ripetere tre volte: Marina di Pescoluse, in parte ridisegnata, e Torre Vado, che ha cambiato denominazione e struttura. Rispetto all’edizione precedente, quella del 2015 prevede più prove speciali e meno “tempi morti”.

Tra le tante novità, non mancano, però, delle significative conferme. «La manifestazione – spiegano gli organizzatori – conserva le sue piacevoli tradizioni per la sede di partenza e arrivo che dopo l’esperimento dello scorso anno tornerà ad essere ubicata nel suo luogo simbolo, piazza San Domenico, per le verifiche sportive e tecniche ospitate presso la comoda area messa a disposizione dalla concessionaria Guglielmo De Nuzzo e per il centro strategico della gara, che rimarrà dislocato a Torre San Giovanni, presso il circuito internazionale Karting Pista Salentina». «Il rally è un grande veicolo per promuovere il nostro territorio perchè muove un pubblico variegato fatto di famiglie che oltre ad assistere alla gara soggiorneranno a Casarano e dintoni», afferma Pierpaolo Carra (foto), presidente del Comitato organizzatore.

UGENTO. Dodici anni appena e già la stoffa del grande campione. Il talento non manca di certo a Marco Settimo (foto), di Ugento, che si è riconfermato campione regionale pugliese di kart categoria 60 mini sul circuito “di casa” della Pista Salentina. Talento e anche coraggio, perché per sfrecciare ad altissima velocità su quei piccoli mezzi a pelo del terreno ci vuole tanto sangue freddo, ma tant’è: a Marco è bastato un secondo posto per accumulare i punti necessari a laurearsi campione con una giornata di anticipo e per il secondo anno consecutivo, staccando di ben 25 punti il secondo in classifica. Le soddisfazioni per il piccolo campione non sono finite: grazie ai risultati ottenuti, il team Tiessekart di Ugento sta considerando l’opportunità di fare nel 2015 il salto di categoria e di iscriversi alla successiva KF3, con veicoli a 125cc di cilindrata che possono toccare i 120 km orari. Nella categoria KF3 corrono molti figli d’arte, non a caso il vice campione mondiale è nientemeno che Mick Schumacher, primogenito del grande Michael.

Non sarà facile per Marco che se la dovrà vedere anche con avversari più grandi di età (fino a 15 anni) e un bel banco di prova per uno sport che a Ugento, grazie anche alla presenza di una struttura di primo livello come la Pista, è largamente praticato e molto seguito. Grande prova anche in ambito nazionale: a Muro Leccese, Marco Settimo si è classificato al decimo posto su 57 partecipanti per quanto riguarda il campionato italiano, facendo segnare anche il terzo tempo assoluto.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...