Home Tags Posts tagged with "piazza del popolo presicce"

piazza del popolo presicce

by -
0 843

PRESICCE. Piazza del Popolo cambia volto. La struttura imponente in metallo posta al centro della piazza che segnava l’uscita dagli ipogei lascia il posto ad una ringhiera ed una tettoia molto più discrete e in linea con gli arredi che sono stati installati lungo tutta la piazza. Ed ancora, cinque panchine con lo schienale, cinque senza, nuove fioriere e dei cestini segnati con il logo del Comune e dell’associazione “Borghi più belli d’Italia”. Le grate che danno luce agli ipogei saranno sostituite con altre più sicure, antitacco. In linea con lo stile degli arredi sarà anche la nuova porta che segna l’accesso agli ipogei, finora chiusi con una grata arrugginita e anonima. Le vecchie fioriere che fino a poco fa abbellivano la piazza verranno spostate: alcune sono state utilizzate come rallentatori per evitare che le auto attraversino la strada in velocità, altre per segnare il passaggio dei pedoni e per impedire parcheggi azzardati. Altre verranno collocate davanti l’ufficio turistico in piazzetta Villani.

«Ora in piazza ci si potrà sedere comodamente e la vista sulla piazza non sarà ostruita dalla struttura che c’era prima. L’associazione dei Borghi ha approvato e ci ha autorizzato ad usare il logo. Il tutto senza gravare sulle casse comunali», rilevano dall’Amministrazione. Eppure le critiche non sono mancate: «Non c’è un progetto, sono state scelte aziende di altri paesi, l’ufficio traffico non è stato interessato». Pronta la risposta del sindaco Monsellato: «Non è assolutamente vero. Per la verità, prima non è mai esistito un progetto sulla disposizione degli arredi. Il tutto è stato fatto con le economie di bilancio e la ditta che ha realizzato i lavori, iscritta al Mepa e l’unica in zona adatta per questo tipo di interventi, li ha realizzati d’intesa con l’Ufficio tecnico. Lì si può vedere il progetto. Si è speso intorno ai 18mila euro, buona parte dei quali deriva dalle indennità della Giunta».

by -
0 876

PRESICCE. In piazza del Popolo si respira l’atmosfera natalizia, grazie al villaggio di Babbo Natale della Pro Kids, alle luci e all’albero (foto) addobbato dai bambini e dall’associazione “Noi Presicce”. Cornice ideale per un Natale ricco di eventi.
Si parte con la novena, dal 16 al 24, alle 6,30, presso la chiesa S. M. degli Angeli. Il 18, 20 e 21 alle 16,30 e il 23 alle 6,30 ci sarà il corteo di Babbo Natale, a cura di “Dance is life”. Il 21 ci sarà in piazza del Popolo il mercatino di Natale, con l’esposizione artistico-artigianale con l’estemporanea di pittura della scuola Scanderebech, a cura dell’associazione “Zarathustra”. E nel palazzo Ducale ci sarà l’incontro per la sensibilizzazione verso la Prader Willi, una malattia genetica rara.

Il 21, 22, 23 e 24, giornate ricche di appuntamenti nel villaggio di Babbo Natale, a partire dal concerto del Coro dei piccoli, dell’associazione “Il ponte Miriam Frivoli”; la rappresentazione teatrale de “La vera storia di Babbo Natale” a cura della Pro Kids, che per l’occasione ha chiamato a raccolta anche gli artisti di strada e i giocolieri; il teatro dei burattini e i racconti natalizi, a cura di “Presicce Mia”.
La Pro loco ha organizzato per il 16, 17 e 18 il corso di cake design; per il 23 e 29 la terza edizione del Christmas-art-attach, dedicato ai bambini, dalle 9,30 alle 12, e per il 28 “Presicce Express” la prima mostra di trenomodellismo.

Il 26 presso la chiesa S.M. degli Angeli ci sarà il tradizionale concerto della Schola Cantorum parrocchiale. L’associazione “Prospettive” ha organizzato per il 28 alle 15,30 la terza edizione del torneo di burraco e per il 29 alle 19 la tombolata. A chiudere il 2014, il 30 dicembre, sarà allestita la mostra di Art Fusion, presso il palazzo Ducale, esposta fino al 15 gennaio.

La Pro loco apre il 2015, il 3 gennaio, con il Teatro dei piccoli: letture animate, fiabe e racconti presso palazzo Ducale, con la compagnia teatrale “Le giravolte”. Il 5 alle 19, un altro giro di tombola e presentazione del libro “Esortazioni esistenziali” nella sede di “Prospettive”. Il 5 e 6 ci sarà la Befana in volley, tombolata e spettacolo pro Unicef, presso il Palazzetto dello sport, a cura della Gap Volley.
Sempre il 5 ci sarà la seconda edizione di “Mani in pasta” a cura della Pro loco: i bimbi trascorreranno un pomeriggio in una pasticceria per preparare i biscotti della Befana.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...