Home Tags Posts tagged with "Pesce sequestrato"

Pesce sequestrato

GALLIPOLI. Pesce senza l’etichetta di provenienza venduto o cucinato in esercizi commerciali o ristoranti della costa ionica salentina. La scoperta, debitamente sanzionata, è venuta fuori in seguito all’attività di controllo ad opera della Guardia costiera di Gallipoli durata un’intera settimana. Un quintale il prodotto sequestrato ed 11mila le sanzioni amministrative elevate soprattutto nei confronti di ristoranti, pescherie e centri di distribuzione. Le principali violazioni riguardano l’assenza di documenti o etichette attestanti la provenienza del prodotto ittico venduto presso esercizi commerciali al dettaglio e detenuto nelle cucine di alcuni ristoranti. Il titolare di un locale del centro storico di Gallipoli è stato sanzionato per la detenzione e la commercializzazione di specie ittiche di cui è vietata la cattura, come la cosiddetta “Cozza penna”, ed anche perché in cucina vi erano alimenti potenzialmente tossici come i cosiddetti “Limoni di mare”.  

In un caso è stata contestata (e sanzionata con un verbale da 2.000 euro) la commercializzazione di pescato proveniente dalla pesca sportiva. Il prodotto (risultato commestibile) è stato poi confiscato e dionato in beneficenza. Sanzionate anche le roulotte che occupavano demanio marittimo e l’asportazione non autorizzata di alghe. La Guardia costiera garantisce controlli ed ispezioni anche nelle prossime settimane.      

 

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...