Home Tags Posts tagged with "open day"

open day

Nardò – Uno sportello per favorire lo sviluppo economico locale e l’occupazione stimolando lo sviluppo di un settore come quello dell’agricoltura in chiave innovativa ed eco-sostenibile. E’ «Metti a frutto le tue idee», il servizio per lo sviluppo rurale voluto dall’associazione di promozione sociale “Verdesalis” che verrà presentato giovedì 29 marzo alle ore 18,30 presso il Chiostro dei Carmelitani. Lo sportello – attivo presso l’assessorato all’Agricoltura nel chiostro dei Carmelitani a partire dal 5 aprile nei giorni di lunedì e giovedì, dalle ore 16 alle 18 – fornirà supporto su bandi per giovani e disoccupati, strumenti formativi e di ricollocamento lavorativo per giovani e over 50, indicazioni su burocrazia e fiscalità. Gli operatori di Verdesalis, inoltre, forniranno assistenza agli agricoltori convenzionali che vogliono avvicinarsi a un’agricoltura sostenibile e quindi su eventuali opportunità di finanziamento.

Obiettivi dell’iniziativa – “sposata” dall’amministrazione comunale – e servizi presto attivi saranno illustrati nell’Open day di giovedì dal titolo “Agricoltura, idee e prospettive di terra d’Arneo”, durante il quale si parlerà anche di agricoltura innovativa ed eco-sostenibile. Interverranno l’assessore all’Agricoltura e allo Sviluppo Economico Giulia Puglia, il presidente di Verdesalis Gianni Casaluce, l’agronomo esperto in sviluppo rurale Antonio Stea, il consulente fiscale Paolo Trani.

“La nostra – spiega Giulia Puglia – è una città in crescita in molti ambiti, ma non deve perdere di vista il fatto che il suo sistema economico per decenni si è retto sull’agricoltura e ancora oggi è fortemente caratterizzato dall’attività agricola. Per questo motivo, siamo convinti che sia un settore che può rappresentare di nuovo una grande opportunità di impiego e di sviluppo, a patto naturalmente di scegliere l’innovazione e la sostenibilità. In questa “partita” uno strumento come lo Sportello può essere di grande aiuto e sono molto contenta del supporto di Verdasalis e del contributo che potrà dare agli agricoltori di questa città e a chi vorrà investire nel settore”.

 

 

Casarano – “Pagina nuova. Approcci e metodologie innovative nella didattica delle lingue classiche” è il titolo del volume di Giampiero Ruggiero che sarà presentato lunedì 29 gennaio alle ore 17 nell’aula magna del Liceo Classico “Montalcini” di Casarano. Ruggiero, oltre ad essere docente di greco e latino del liceo casaranese, è autore dell’omonimo metodo di insegnamento sperimentale delle lingue classiche. Con “Pagina Nova” si apre la collana “Dafne”, destinata ad accogliere in futuro tutti i contributi scientifici e di studio inerenti alla cultura classica e alla didattica delle lingue classiche. Si tratta, in effetti, del primo passo di un cammino avviato lo scorso anno, grazie all’interessamento della Scuola paritaria internazionale dell’infanzia “San Giovanni Elemosiniere”, con la formazione dei docenti e la sperimentazione didattica in classe con gli alunni. Già da quest’anno, è stata avviata la sperimentazione in una prima classe del liceo di Casarano. «Il metodo che propongo – spiega Ruggiero – si prefigge di agevolare l’approccio e l’apprendimento del latino e del greco con strategie più semplici, ma anche di potenziare le competenze linguistiche, in vista di future e possibili certificazioni. Si tratta di un approccio comunicativo, attraverso il quale gli alunni imparano fin da subito ad ascoltare, comprendere e parlare in latino e greco, seguendo una metodologia induttiva». All’incontro interverranno, oltre all’autore, Marco Ricucci, docente e dottore di ricerca all’Università di Udine e membro del gruppo di lavoro per la certificazione delle competenze di lingua latina dell’Ufficio scolastico regionale Lombardia, e il giornalista e saggista Alberto Nutricati. Martedì 30 gennaio, nella stessa sede, dalle 14,30 alle 16,30, Ricucci terrà un Incontro di formazione per i docenti di lingue classiche, intitolato “La didattica del latino per gli studenti con Disturbo specifico di apprendimento: normativa, teoria e pratica”.

Open day e “Liceali per un giorno” – Quest’oggi, intanto, domenica 28 gennaio, dalle 9 alle 12.30 la scuola diretta da Monia Casarano i celebra l’open day, tanto nel plesso di via Ruffano, sede del liceo classico, quanto in quello di viale Stazione, sede dei licei linguistico, delle scienze umane ed economico-sociale. Proprio per favorire la conoscenza delle discipline caratterizzanti i vari indirizzi, nel pomeriggio di mercoledì 31 gennaio (così come già fatto il 17 e il 24), l’istituto ha predisposto per i futuri liceali dei mini-corsi di latino, greco, filosofia, inglese, scienze umane, diritto, tedesco, spagnolo, francese e cinese. Il “Montalcini” offre, infatti, come attività opzionale la possibilità di ottenere la certificazione Hsk di lingua cinese in collaborazione con il Dipartimento di lingua e cultura cinese della scuola paritaria “San Giovanni elemosiniere”. Con l’iniziativa “Liceali per un giorno”, infine, può essere prenotata una visita presso le sedi dell’istituto tra il 16 gennaio ed il 6 febbraio, per consentire ai diretti interessati di partecipare attivamente alle attività didattiche della scuola confrontandosi con alunni e docenti (informazioni al numero 0833/505051 e sul sito www.iisritalevimontalcini.gov.it).

by -
0 1810

teatro garibaldi gallipoliGallipoli – Tutti aperti oggi: la Biblioteca comunale di via Sant’Angelo, il Museo del Mare, sempre in via Sant’Angelo come la Sala Collezione Coppola; il Teatro Garibaldi; il  Museo civico “Barba”, luoghi di culturale gestiti dall’associazione “Amart. E anche il Chiostro di San Domenico, sede di “Marea, centro di cultura del mare”. Tutti aperti domani, venerdì 22 luglio per un lancio, in coro, del Sistema museale di Gallipoli, Smug in sigla e logo.

Il progetto collettivo di promozione di cultura ed anche di lavori ad esso connessi, è stato presentato alla stampa questa mattina dai promotori: le associazioni Amart di Eugenio Chetta, Emys di Renato Pacella, entrambe di Gallipoli, e “Pro Art” di Marco Mazzeo di Casarano. Con loro il Sindaco Stefano Minerva, l’assessore Coronese, la dirigente del settore Cultura del Comune, dott.ssa Rella.

Tutti i luoghi citati sono in centro satorico.

Al chistro si comincia alle 10,30 con un laboratorio di costumi per bambini; alle 17 caccia al tesoro sempre riservata ai piccoli; alle 22 “Larssen sono rizza dal vivo Marea”. Inoltre mostra fotografica “Lacrime e Santi” di Veronica Garra; proiezione di “Tutte le barche a terra” di Chiara Idrusa Scrimieri; mnostra fotografica di Sergio Stamerra. Infine il “Teatro virtuale Cetma” con la presentazione del sistema “Dune” e ricostruzione in 3D dei beni clturali e ambientali.

Nel teatro Garibaldi è programmato il  concerto di chitarra di Danilo Legari alle 21; recital di pianoforte invece alla Sala Coppola alle 20; dalle 19 alle 21 visite guidate al Museo del mare; fruibile dalle 17,30 il Museo “Barba”; dalle 17,30 laboratori di promozione della lettura alla Biblioteca comunale.

 

 

by -
0 1487

266791_501241476554086_238746470_oUGENTO. “Open day” domenica 6 dicembre presso il Circolo tennis di Ugento avviato a nuova gestione con la presidenza di Mimino Primiceri (di Casarano). Lo staff tecnico della struttura attende gli appassionati sui campi siti sulla strada Provinciale per Casarano per l’intera giornata, dalle 9,30 alle 21 (per informazioni 340/3265901 – 393/9656866). L’invito rivolto dal direttivo del Circolo agli appassionati è quello di portare solo le scarpette da tennis: «Il materiale tecnico verrà messo a disposizione dal Circolo tennis». Sono aperte, intanto, le iscrizioni ai corsi di mini-tennis, avviamento, preagonistica, agostica e adulti tenuti da maestri nazionali, istruttori e preparatori fisici federali.

piazza dei CadutiNEVIANO. La Comunità educativa «La casa» e il centro socio educativo diurno «Crescere» aprono le proprie porte per far conoscere i servizi e le attività offerte.
L’appuntamento con l’open day dal titolo «Per una cultura della vita» è dalle 17 alle 21 di domenica 24 maggio. Le suore e gli operatori della struttura guideranno tutti gli interessati alla scoperta della comunità. Oltre alla comunità e al centro sarà presentato anche il progetto «Abbraccio». Sono questi i servizi attualmente offerti dall’istituto Agnese Napoli, istituito a Neviano nel lontano 1929. Ingresso libero. Info: 0836 618030.

SONY DSCmaria grazia attanasi - preside vaniniCASARANO. È stato il campione europeo di salto triplo Daniele Greco (di Galatone) ad inaugurare i nuovi impianti sportivi del liceo scientifico linguistico “Vanini” durante l’ultimo degli “open day” proposti dall’istituto diretto dalla professoressa Maria Grazia Attanasi (foto). Fiore all’occhiello dell’intero progetto di efficientamento energetico dell’intera struttura di via Reno, i nuovi impianti consistono in una pista di atletica a quattro corsie lunga, in una pedana per i salti in estensione, una per il getto del peso e una per il salto in alto, e in un campo di calcetto in erba sintetica dotato di impianto di illuminazione.
Al taglio del nastro presenti anche l’ingegner Luigi Antonio Contaldi e l’architetto Marco Lazzari (i due progettisti), il vice-presidente della Regione Loredana Capone, il presidente della Provincia Antonio Gabellone e il vice-sindaco Adamo Fracasso, il presidente provinciale Fidal Sergio Perchia ed il dirigente del settore Patrimonio della Provincia Rocco Merico.

L’intero complesso sportivo è dedicato a Gianfranco Frascaro, primo professore di Educazione fisica del liceo, scomparso alcuni anni fa. Le nuove strutture dedicate all’atletica del liceo casaranese rappresentano un’assoluta novità nel panorama provinciale. Ad eccezione della sola Lecce, infatti, vi è la completa assenza di simili impianti sportivi e questo ha portato la Federazione di Atletica provinciale ed il liceo ad istituire un protocollo di intesa che permetterà alle società sportive giovanili di poter usufruire degli impianti del liceo. «Vedere realizzato un progetto simile – ammette Raimondo Orsini (di Matino), professore di educazione fisica del “Vanini”, allenatore di Greco e responsabile tecnico della federazione – è motivo di grande soddisfazione. Non escludiamo l’uso dei nuovi impianti anche per l’organizzazione di eventi sportivi per il sud Salento e, con ogni probabilità, anche Daniele si allenerà qui, durante la sua riabilitazione».

NARDÒ. È tempo di reclutamento anche per l’IISS Nicola Moccia. L’istituto diretto da Maria Rosaria Però conta in quest’anno scolastico circa mille studenti, trecento docenti e 45 classi, ed è al lavoro per portare tra le proprie mura, il prossimo anno, gli alunni provenienti dalle terze medie di Nardò e del circondario. Lo fa con i “Moccia day”, attraverso i quali la scuola si apre alle famiglie e al territorio (dopo quella del 20 gennaio, in programma la giornata del 5 febbraio), e con le visite di studenti e insegnanti nelle scuole secondarie da cui potrebbero venire i nuovi alunni.
L’offerta formativa comprende quattro indirizzi: “enogastronomia per l’ospitalità alberghiera”, “manutenzione e assistenza tecnica”, “produzioni tessili, sartoriali, artigianali e industriali” e “servizi socio-sanitari”, tutti contrassegnati da una serie di progetti che portano la scuola a presenziare a diverse manifestazioni e ad offrire ai suoi utenti esperienze dirette nel mondo del lavoro. I ragazzi che visiteranno l’istituto saranno guidati attraverso un percorso di quasi due ore, passando per tutti i settori della scuola di via Bonfante, che conta ben diciotto aule laboratoriali, accompagnati dai docenti e dagli studenti stessi.
«I ragazzi che frequentano il nostro istituto – fanno sapere i responsabili dell’orientamento – sono agevolati, rispetto ad altre scuole, nell’immissione nel mondo del lavoro. Al momento i settori all’avanguardia che creano più occupazione sono proprio i nostri».

liceo classico Casaranomaria conte preside classicoCASARANO. Dopo il grande successo della “notte bianca”, svoltasi il 16 gennaio, continuano le iniziative culturali al Liceo classico, linguistico e delle scienze umane diretto da Maria Conte. Il 28 gennaio, al Liceo classico (foto), avranno avvio i minicorsi di orientamento al greco, che proseguiranno il 5 e il 13 febbraio, dalle 16 alle 18, e gli incontri di filosofia “Filoso…fare”, dalle 16.30 alle 17.30. Si tratta di iniziative aperte a tutti: studenti, famiglie e appassionati. Sempre il 28 gennaio, nella sede di viale Stazione, partiranno, per poi proseguire il 10 e il 12 febbraio, i corsi “Attento a come parli” dalle 15 alle 16, “Filo… diritto” dalle 16 alle 17 e i corsi di lingua tedesca “Sprechen wir Deutsch” dalle 15 alle 16, francese “Le francais mon amour” dalle 16 alle 17 e spagnola “Hola” dalle 17 alle 18.
Durante l’open day saranno proiettati video illustrativi sulle attività extrascolastiche, tra cui le certificazioni in lingua straniera, gli stage all’estero, le competizioni nazionali di latino, le olimpiadi di matematica, i laboratori creativi, la patente europea, l’orientamento universitario, gli incontri con studiosi di fama nazionale.

by -
0 805

CASARANO. “Open day” domenica 30 novembre, dalle 10 alle 18, al Tennis club di Casarano. Il circolo presieduto da Sergio Stefanelli apre le porte ai piccoli appassionati e alle loro famiglie per poter conoscere da vicino la scuola tennis del club di via Ruffano dotata di quattro campi dei quali due al coperto. Il progetto “Tennis per tutti”, ideato proprio per avvicinare al tennis i più piccoli, ed in particolare quanti frequentano i primi tre anni delle scuole elementari, prevede un corso di avviamento con un maestro federale con quattro lezioni al mese, ogni mercoledì dalle 17 alle 18.

by -
0 489
il preside Franco Fasano

il preside Franco Fasano

RACALE. L’Istituto d’Istruzione Superiore “Filippo Bottazzi” di Racale organizza l’“Open Days” 2014, riservato alle famiglie e agli studenti della scuola Secondaria di Primo Grado, in cui verrà illustrata l’offerta formativa didattica per il prossimo anno. L’appuntamento è per sabato prossimo, 1° febbraio, dalle ore 16 alle ore 19, presso la sede di via delle Mimose.

Sono due gl indirizzi di studio che la scuola offre: settore Servizi commerciali e settore Promozione Commerciale e Pubblicitaria (Operatore grafico). Famiglie e genitori saranno ricevuti dal Dirigente Scolastico, prof. Franco Fasano, e da uno staff di docenti e di alunni, disponibili ad offrire informazioni sulle attività dell’istituto e a organizzare visite nei laboratori.

Ci sarà occasione, infine, di illustrare ai convenuti l’utilizzo del registro elettronico, già utilizzato per lo scambio di comunicazioni tra la scuola e le famiglie. Per informazioni sull’Open Days 2014, telefonare al numero 0833-552282.

Voce al Direttore

by -
L'ecotassa, per quelle comunità che non avessero raggiunto le soglie minime indicate nella raccolta differenziata dei rifiuti prodotti in casa, era fissata a partire...