Home Tags Posts tagged with "olio puglia"

olio puglia

Luigi PirelliACQUARICA DEL CAPO. La sfida di molti giovani con se stessi e col proprio futuro passa attraverso l’agricoltura. Partendo da questo postulato  Luigi Pirelli (foto) ha iniziato il suo percorso di imprenditore agricolo, affrontando consapevolmente non poche difficoltà, ma convinto di potercela fare nella sua sfida col futuro. Il suo percorso aziendale comincia nel 2005, all’età di 20 anni, quando, rinunciando ai richiami del lavoro comodo all’estero, decide di prendere le redini dell’azienda olivicola del padre e di rilanciarla puntando sulla qualità del prodotto. È nato così l’olio che porta il nome di Acquarica durante la dominazione spagnola, dal feudatario dell’epoca “Centellas”.

«A farmi maturare questa decisione sono stati diversi fattori – dice Pirelli – come non avere molte alternative in loco, l’amore per la natura e per il lavoro indipendente e all’aria aperta, la sfida contro chi dava l’agricoltura morente». Da una produzione indifferenziata, l’imprenditore passa ad una produzione di extra-vergine diversificato in base alle cultivar ed in base al periodo della raccolta. Il prodotto viene confezionato in contenitori anche da 0,25 litri di vetro e in anfore di terracotta. Con questa produzione Pirelli si è affacciato sul mercato nazionale tramite grosse fiere.

Ma la carta vincente è stata un’altra: il lancio via internet della proposta di adottare a distanza un albero d’olivo secolare, garantendo ai proprietari adottivi il raccolto dell’anno, che si traduce in 10 litri di extra-vergine. I risultati sono stati immediati: quest’anno molti si sono prenotati per la particolare esperienza: «Questa iniziativa può aprire al settore olivicolo nuovi mercati – dice Pirelli – e mette anche in moto un flusso turistico invernale che porterà una importante boccata d’ossigeno alla nostra terra».

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...