Home Tags Posts tagged with "Olimpiadi nazionali di lingua italiana"

Olimpiadi nazionali di lingua italiana

by -
0 1339

ARADEO. Per il secondo anno consecutivo i ragazzi della scuola Primaria, dell’Istituto comprensivo di Aradeo, sono primi nelle Olimpiadi nazionali di lingua italiana, svoltesi lo scorso 16 aprile a Larino. L’iniziativa, giunta ormai alla nona edizione, è promossa dall’Università degli Studi del Molise e dall’Istituto superiore di Larino (sezione Liceo), dalla Società internazionale di Linguistica e Filologia Italiana, sotto il patrocinio della Regione Molise e del Comune di Larino, con il supporto tecnologico della Molise Dati Spa.

La squadra vincitrice è formata dagli alunni Alessia Bove, Pier Giorgio De Paolis, Rebecca De Paolis, Michele Simone e Nicolas Gabrieli, guidati dalla docente referente Cosima Manta. Il gruppo, dopo aver superato le prove della semifinale, si è aggiudicato il primo posto sfidando le squadre degli istituti comprensivi di Galatina (Polo 1) e di Andria. Ad accompagnare i ragazzi, i docenti Cosima Manta, Anna Cavalera, Claudia Lupo, Carmen Scrimieri, Daniela Donadei e Simonetta Baldari. Anche la scuola secondaria di 1° grado ha partecipato alla semifinale con i ragazzi Matilde Arcuti, Giulia Resta, Desireè Bomba, Daria Botrugno, Giada Cataldi, accompagnate dalle docenti Loredana Guido e Lucia Carlino.

Buoni risultati del Comprensivo anche nelle Olimpiadi di “Problem solving” che si sono svolte a Cesena lo scorso 23 aprile. Gli alunni della Primaria Francesco Fanuli, Sara Grassi, Andrea Mighali e Gabriele Resta, guidati dalla docente referente Carmela Cardinale, sono stati protagonisti della finale ottenendo il secondo posto. Presente alla finale per la Secondaria di primo grado anche la squadra formata dai ragazzi Sara Bruno, Rebecca Congedo, Samuel Giuri e Pierantonio Russo che ha ottenuto il decimo posto nella graduatoria nazionale. Profonda soddisfazione per i risultati raggiunti è espressa dalla dirigente scolastica Carmela Cezza che afferma: «Tutto ciò è reso possibile dall’impegno di tutti i docenti all’interno di attività progettuali mirate e indirizzate a tutti gli alunni, da cui sono scaturiti i soggetti partecipanti alle selezioni finali».

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...