Home Tags Posts tagged with "olimpiadi"

olimpiadi

corsanoUGENTO. Le prossime Olimpiadi in programma a Rio De Janeiro avranno un ugentino illustre tra i protagonisti: ad aiutare la nazionale di volley a riprendersi il posto da protagonista dopo una serie di prestazioni opache e di appuntamenti mancati è stato chiamato Mirko Corsano, che vola così dalla panchina di Tricase a sedersi al fianco di Mauro Berruto diventando il vice della spedizione Italvolley in terra carioca.
Enorme orgoglio e soddisfazione per Corsano che ad appena 41 anni, a breve distanza dall’addio alla pallavolo giocata e dopo solo due esperienze da allenatore (prima di Tricase c’era stata una breve parentesi in Polonia), torna in azzurro nelle vesti di allenatore in seconda, dopo aver fatto parte del “dream team” che tra la fine degli anni ’90 e i primi 2000 vinse praticamente ogni cosa: nel palmarès del libero ugentino ci sono, infatti, un Mondiale, ben tre Europei, due World League e un bronzo olimpico, a Sidney nel 2000.

Siglato poco dopo Natale un biennale a partire da maggio che permetterà a Corsano di lavorare al meglio in vista dell’appuntamento più importante per ogni sportivo, portando prima a termine il campionato di B2 con il Tricase, squadra in cui militano due stelle ugentine del calibro di Simone Spennato (indicato da molti appassionati e addetti ai lavori come il suo “erede” sul campo) e Paolo Miraglia. Il primo impegno ufficiale di Corsano in nazionale saranno gli Europei a Torino il prossimo ottobre, dove l’Italia giocherà il suo girone contro Francia, Croazia e la vincente tra Estonia e Svezia. Potrebbe non essere il solo ugentino in campo: mentre sembra abbastanza sicura la convocazione di Massimo Colaci (dalla Diatec Trentino), un nome a sorpresa potrebbe essere quello di Marco Rizzo, attualmente a Milano e già convocato da Berruto per dei test.

olimpiadi ping pong nardo' (2)NARDÒ. Si è conclusa tra gli applausi del pubblico la prima edizione dell’Olimpiade del Tennistavolo. Lo scorso 28 dicembre, presso il palazzetto dello sport di Nardò, quarantacinque pongisti, giovani e meno giovani provenienti da tutta la provincia, si sono sfidati a colpi di racchetta nel torneo organizzato dall’Oratorio Madonna della Pace e dal responsabile sport di Andare Oltre Antonio Tondo.
Gabriele Milauro di Alezio si è aggiudicato il primo posto, piazzandosi sul gradino più alto del podio davanti ai neretini Flavio Giannuzzi e Simone Fai.
Ha caratterizzato l’intera giornata una raccolta di generi alimentari, già affidata alla Caritas della Parrocchia di San Francesco da Paola. Un bel modo per coniugare sport e solidarietà. Soddisfazione e complimenti da parte del sindaco neretino Marcello Risi, dagli assessori Flavio Maglio e Mino Natalizio e dal consigliere comunale Pippi Mellone.
«Crediamo fortemente – dichiara Antonio Tondo – nell’utilità sociale dello sport e, proprio per questo motivo, ci stiamo attivando affinché la città di Nardò disponga, a partire dalla prossima stagione, di una squadra di ping pong iscritta al campionato federale».

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...