Home Tags Posts tagged with "o"

o

Porto Cesareo – Le “fototrappole” che immortalano gli sporcaccioni dell’ambiente e gli inquinatori di beni di tutti, funzionano, Tanto che il Comune di Porto Cesareo ne ha in programma altre sette. Il servizio fototrappole attivo da giugno scorso nei punti critici e a rischio, finalizzato a pizzicare e immortalare quanti abbandonino rifiuti per strada e nelle campagne anziché nei contenitori e negli spazi appositi, continua a produrre infatti risultati. La collaborazione tra Amministrazione comunale e vigili urbani ha consentito – informa una nota del Comune – di individuare decine di trasgressori puntualmente ripresi dalle telecamere, attive 24 ore su 24 in diversi punti, a rotazione.

“Lungo le strade del Comune e nelle loro pertinenze nonché in aree ad elevato valore ambientale – afferma il Sindaco di Porto Cesareo, Salvatore Albano -, vengono  abbandonate costantemente elevate quantità di rifiuti, anche speciali, con effetti devastanti sia sul piano della tutela ambientale che della normale convivenza civile. Tali abbandoni creano aree degradate e situazioni di criticità anche sotto il profilo igienico-sanitario, la rimozione di queste micro discariche comporta oneri non indifferenti per il bilancio dell’ente, che in gran parte vanno ingiustamente a gravare sui cittadini regolarmente iscritti nei ruoli della Tari”.

Sono circa un centinaio, dall’attivazione del servizio ad oggi, i soggetti, turisti e residenti, cui i vigili urbani hanno notificato sanzioni dell’importo di 333 euro per ogni caso documentato; altri ancora sono stati immortalati negli ultimi giorni mentre abbandonavano pattume in strada ignari di essere colti sul fatto dagli obiettivi mobili. Se poi si pensa che Porto Cesareo è tra le marine più apprezzate dai turisti per paesaggio ed ambiente naturale, si comprende meglio il perché di una iniziativa volutamente così efficace.

 

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...