Home Tags Posts tagged with "nomadi"

nomadi

Taurisano – Serate di dolcezza e tradizioni le prossime in programma nel calendario di eventi estivi messi a punto dal Comune in collaborazione con l’Info Point cittadino. Si parte mercoledì 1 agosto con la III edizione della Festa del pasticciotto, che dà appuntamento ai golosi dalle ore 21 in via Dispersi in Russia (Circolare Giotto).

La festa di Santo Stefano Protomartire – Dal 2 al 5 agosto, invece, spazio alla festa in onore di Santo Stefano. Il programma religioso prevede per giovedì 2 messa e novena presso la chiesa Madre, alle ore 19. A seguire, alle 20, partirà la tradizionale processione per le vie del paese. Venerdì 3 messe in parrocchia alle ore 7,30 (8 in confraternita), 9,30 e 19. Per i festeggiamenti civili, invece, il 2 agosto c’è il concerto di musica popolare con il gruppo “I Mustici” (ore 22); il 3 agosto esibizione della street band “Misto a band” e ancora musica popolare con “I Calanti” (sempre alle 22); e domenica 5, alle 21, gran finale con il concerto dei “Nomadi”.

La statua del santo in processione

La statua del santo in processione

MATINO. Festa patronale dal 23 al 26 aprile con il programma allestito dal Comune e dalla onlus San Giorgio. Le principali solennità religiose si terranno il 23 aprile, giorno di commemorazione del Santo, con la messa delle 19 cui seguirà la processione “intorciata” da piazza San Giorgio. La mattina seguente, dopo la celebrazione delle 10.30 si terrà la processione della “Benedizione dei campi”. L’apertura ufficiale dei festeggiamenti si terrà il 23 aprile in piazza San Giorgio con il gruppo di sbandieratori e musicisti di Capurso, la fiaccolata della “Pirotecnica” di Matino e i gruppi bandistici “Città di Matino” e “Banda San Giorgio”. Il programma civile prevede, nella giornata del 24, i concerti bandistici dei gruppi bandistici provenienti da Conversano e Noicattaro. Dalle 21 “Disco party” presso la villa comunale con dj Erre, dj Allen e Provenzano dj mentre in piazza San Giorgio si terrà il saggio di danza dell’“Asd Dam&s” cui seguirà “Mudù” con Umberto Sardella e Antonella Genga. Il 25 la coinvolgente esibizione della “Conturband” per le strade del paese e alle 21 in piazza San Giorgio i classici della tradizione salentina rivisitati nella spettacolo “Io te e puccia”.

Domenica 26 la tradizionale “Fiera mercato” e la 10ª edizione della “Fiera dell’auto”. Alle 21 la gara pirotecnica anticiperà l’atteso concerto del gruppo musicale “Nomadi” che si terrà alle 21.30 presso lo stadio comunale. Durante i giorni di festa si potranno ammirare le statue della seconda edizione della mostra “Santi sotto la campana”.

San Giorgio 2014KMBT_C224-20140521160502MATINO. C’è ancora tanto lavoro da fare per l’imponente macchina organizzativa della festa patronale di San Giorgio che però, a poco meno di due mesi dalle celebrazioni, ha già delineato il programma.
Evento clou sarà il concerto dei “Nomadi”, la cui presenza viene confermata dal presidente del “Comitato festeggiamenti San Giorgio”, Venceslao Marsano (foto). Lo storico gruppo musicale emiliano non sarà la sola attrazione delle celebrazioni civili (in programma dal 23 al 26 aprile): tanti saranno gli eventi dedicati alla musica e ai più piccoli. In questi giorni, intanto, hanno avuto inizio i riti religiosi per il Miracolo di San Giorgio, noto come “San Giorgi piccinnu”. Il 27 febbraio, presso la chiesa intitolata al Santo, si terranno le celebrazioni liturgiche e alle 17 ci sarà la processione che partirà da piazza San Giorgio. La giornata sarà allietata dalla banda municipale Città di Matino.

Voce al Direttore

by -
L'ecotassa, per quelle comunità che non avessero raggiunto le soglie minime indicate nella raccolta differenziata dei rifiuti prodotti in casa, era fissata a partire...