Home Tags Posts tagged with "nociglia"

nociglia

Botrugno – Due uomini di Botrugno sono stati denunciati dai carabinieri di Nociglia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’abitazione del 38enne D.M. e del 33enne A.L.M.M. i militari hanno ritrovato un panetto da 82,6 grammi di hashish ed un involucro contenente altri 1,8 grammi della medesima sostanza. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre per i due è scattata la denuncia in stato di libertà. L’operazione è stata condotta insieme ai carabinieri del Nucleo cinofili di Modugno.

Surano – Infortunio sul lavoro a Surano dove un operaio di 56 anni è stato travolto da un autocarro in manovra. L’uomo è stato ricoverato presso l’ospedale di Tricase dove gli è stata diagnosticata una prognosi di 40 giorni a causa delle varie ferite riportate. L’incidente è avvenuto martedì 10 aprile all’interno di una ditta che opera nel settore del recupero di materiale ferroso sulla strada statale 275 MaglieSanta Maria di Leuca. Per cause in corso di accertamento, un autocarro Iveco 35 condotto da un dipendente 41enne della società con sede a Francavilla Fontana, urtando la pedana del bilico ha coinvolto anche l’operaio addetto alla pesa che era in quel momento nei pressi. L’autocarro è stato sottoposto a sequestro mentre sul posto, insieme ai carabinieri di Nociglia ed al personale del 118, sono intervenuti anche gli operatori dello Spesal di Maglie, il Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro per ricostruire la dinamica dei fatti.

Maglie – Frodi informatiche sempre d’attualità: questa volta, però, non si è trattato della solita compravendita con trucco, ma di una vera e propria truffa nella quale è incappata una ragazza di Nociglia alla ricerca di lavoro. Dopo aver inserito il suo profilo professionale su di un noto sito commerciale molto utilizzato a tale scopo, però, la donna è stata contattata telefonicamente da una presunta responsabile dello stesso sito internet che, con raggiri e artifici, è riuscita a farsi accreditare quasi 5mila euro facendole credere di essere incappata in gravi irregolarità nella pubblicazione dell’inserzione. Al fine di regolarizzare la situazione, la malcapitata è stata indotta a versare ben 4.980 euro sulla carta postepay intestata alla 48enne R.C., nata e residente a Napoli. Le indagini che hanno portato a smascherare la truffatrice, incrociando i dati del versamento con i tabulati telefonici, sono state condotte dai carabinieri di Maglie e di Nociglia.

Nociglia – Anche Nociglia avrà le sue “Guardie ambientali”. Il “lieto evento” è fissato per domani, sabato 10 febbraio, alle 19 nel palazzo baronale, dove il Comune presenterà l’associazione “Guardie ambientali d’Italia”. In una nota che annuncia questo appuntamento si chiarisce che “le guardie ambientali hanno la funzione della conservazione e valorizzazione dell’ambiente degli animali e della natura mediante opere di sensibilizzazione e di vigilanza sul rispetto delle leggi, contribuendo allo sviluppo e alle attività connesse alla conservazione del patrimonio naturale e paesistico, offrendo il loro servizio a titolo volontario e gratuito, operando nei settori, ittici, venatori e zoofili”. Naturalmente le guardie ambientali saranno sempre pronte e disponibili a collaborare con le Istituzioni e le forze dell’ordine. «La tutela dell’ambiente – commenta il sindaco Massimo Martella – è tra le priorità del nostro programma. Sicuramente la presenza delle Guardie ambientali sarà importante per la salvaguardia del nostro territorio, proprio per questo motivo le abbiamo volute fortemente a Nociglia». Interverranno, oltre al Sindaco Martella, Giuseppe Lazzari (vicecomandante della Polizia provinciale), Massimo Chirivì (esperto di sicurezza informatica e pubblica amministrazione digitale), Davide Rizzello (presidente provinciale dell’Associazione guardie ambientali). Proprio in questi giorni il paese si sta interrogando su di un quesito lanciato via facebook proprio dal Sindaco Martella: fototrappole (sistemi per fissare perché colti sul fatto quanti abbandonano immondizie a caso) sì o no? La maggioranza delle risposte è favorevole, per tentare di frenare questo deprecabile andazzo che interessa purtroppo l’intera provincia leccese ed oltre.

Nociglia – Musica, pasticcini e una dolce sorpresa per chi è lontano dai propri cari. L’idea di “Aspettando la Befana, un thè a Casa Capece” nasce da Cgil, Spi Cgil, Coordinamento delle pensionate Spi Cgil Lecce, nell’ambito del progetto “Insieme” e il 4 gennaio alle ore 15,30 farà tappa nella residenza socio sanitaria nel centro storico di Nociglia, che ospita 40 anziane ed anziani non autosufficienti bisognosi di assistenza continua. Il momento clou a Casa Capece sarà l’arrivo della Befana, ma la sua attesa sarà ingannata con note e dolcezze: dopo le presentazioni, previsto un intervento musicale dei ragazzi del Liceo “Girolamo Comi “ di Tricase, coordinati dalla musicologa Deborah De Blasi, poi un brindisi al nuovo anno con dolci natalizi e sorpresa finale. «Dopo gli incontri già tenuti a Lecce, lo Spi torna a proporre giornate che hanno come obiettivo principale la creazione di una rete di solidarietà intorno a chi, a causa di avverse circostanze, è costretto ad abbandonare la propria abitazione per vivere, gli ultimi anni della propria vita, lontano dagli affetti più cari. A loro lo Spi offre occasioni per vivere assieme ai parenti giornate diverse, in allegria e spensieratezza», dice il segretario generale dello Spi-Cgil Lecce, Ninì De Prezzo.

 

Surano – La ristrutturazione della casa in campagna è totalmente abusiva e, a Surano, scattano quattro denunce. L’intervento di questa mattina da parte dei carabinieri di Nociglia ha permesso di accertare che le opere in corso di esecuzione in un manufatto agricolo ricadente nel territorio di Surano fossero prive di alcuna autorizzazione, e quindi perfettamente abusive. Le trasformazioni in edilizie stavano portando alla parziale demolizione di alcune murature ed alla diversa distribuzione interna, con sostanziali variazioni della cubatura complessiva. Sono stati denunciati per inosservanza alle norme in materia edilizia i due proprietari, un uomo e una donna di 70 e 67 anni, entrambi nati e residenti a Nociglia, e i due esecutori dei lavori, un  54enne nato a Martano ed un 22enne nato a Tricase. L’opera abusiva sequestrata ammonta ad un valore di circa 10mila euro.

Nociglia – Un incendio (forse doloso) permette di scoprire una serra di marijuana nascosta in casa. La singolare coincidenza è accaduta a Nociglia nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre quando i carabinieri sono accorsi, insieme ai vigili del fuoco di Maglie, per un principio di incendio (presumibilmente di natura dolosa) appiccato alla porta di ingresso dell’abitazione utilizzata da un 38enne del posto. Nell’occasione, infatti, i militari hanno potuto appurare come all’interno dell’immobile vi fossero numerose piante di marijuana in fase di essiccazione, nonché foglie e semi dello stesso stupefacente per oltre tre chilogrammi, oltre ad una serra per la coltivazione, un bilancino di precisione ed altro materiale utile per il confezionamento delle dosi da spacciare.  Dopo aver sequestrato quanto di illecito rinvenuto, i carabinieri  della locale Stazione, insieme al personale del Nucleo radiomobile di Maglie, hanno denunciato in stato di libertà il giovane S.M., nato a Pietrelcina, in provincia di Benevento, ma residente a Nociglia.

by -
0 277

NOCIGLIA. Si colora di jazz l’inverno salentino con la prima edizione dell'”Oltretromba Jazz Winter”, al via a Nociglia da domenica 19 novembre. Realizzata da Oltretromba Jazz Club, con il patrocinio dei Comuni di Poggiardo e di Nociglia e con il sostegno di Anacleto Longo srl, l’iniziativa, diretta da Riccardo Coratelli, propone incontri con artisti di primo piano del panorama nazionale e internazionale. Primo appuntamento “Night of blues & ballads feat. Ares Tavolazzi”, viaggio musicale che ripercorre un repertorio di standard di blues e ballads di grandi autori. Sul palco Ares Tavolazzi (contrabbasso), ex membro degli Area e come session man dei più grandi musicisti pop e jazz. Ad acompagnarlo tre musicisti: Stefano Luigi Mangia (voce), Gianni Lenoci (pianoforte), Giacomo Mongelli (batteria). Tavolazzi sarà il protagonista anche del workshop “Analisi armonico/melodica delle songs” che si terrà domenica 19 novembre alle ore 9.30 presso il Palazzo Baronale di Nociglia. (Per maggiori info: 327.5733604, 329.8236668 – per adesioni: riccardocoratelli@gmail.com)

 

Scorrano – Due rapine in rapida successione si sono verificate ieri poco dopo le 19 ai danni di distributori di carburanti. Il primo, che i carabinieri hanno fissato alle 19,15, ha visto in azione due persone col volto coperto, dei quali uno armato di pistola arrivare alla stazione di servizio “Samer” sulla Statale 275; sotto la minaccia dell’arma, si sono fatti consegnare i contanti – 600 euro circa – dal dipendente di turno e poi si sono dati alla fuga senza lasciare alcuna traccia, a quanto pare. Le ricerche subito scattate, non hanno portato a nulla, Stecca dinamica e stessa modalità di approccio ci sono registrate pochi minuti dopo, sempre sulla Statale 275, ai danni questa volta della stazione di servizio Esso”. I due autori, sempre col volto coperto, sono scappati portando con sé 500 euro in contanti. Anche qui indagini infruttuose, per il momento. In entrambi i casi non ci sono stati danni alle persone.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...