Home Tags Posts tagged with "niederbipp"

niederbipp

Da sinistra Salvatore Scolozzi del "Circolo emigranti" di Niederbipp, Vincenzo Marsano, Peter Marti, vicesindaco della città elevetica, e Tiziano Cataldi

Da sinistra Salvatore Scolozzi del “Circolo emigranti” di Niederbipp, Vincenzo Marsano, Peter Marti, vicesindaco della città elevetica, e Tiziano Cataldi

MATINO. Quest’anno, per la prima volta in occasione della festa di San Giorgio, l’Amministrazione comunale di Matino riceverà degli ospiti speciali: i “cugini” svizzeri del comune di Niederbipp. La delegazione, composta da diversi consiglieri, dal sindaco Peter Haudenschild e da Giuseppe Scolozzi presidente del “Circolo emigranti” di Niederbipp, sarà in città per due giorni a partire dal 30 maggio. Un incontro che segue quello già avvenuto pochi mesi fa tra le due amministrazioni, quando il sindaco Tiziano Cataldi, insieme anche al presidente dell’associazione matinese “Unione pugliese emigrati”, presieduta da Vincenzo Marsano, si è recato in Svizzera in occasione dell’annuale appuntamento con la “Festa della pizzica salentina” organizzata, da diversi anni a Niederbipp, dal locale “Circolo emigranti” a cui partecipano, ogni anno, gruppi musicali matinesi (quest’anno “I Zamara”).

Un gemellaggio che si rinnova ad ogni incontro e, nelle parole di Giuseppe Scolozzi, si legge l’auspicio e la speranza di un legame sempre più profondo. «Sono passati ormai 15 anni da quando con  Vincenzo Marsano abbiamo avviato questo sogno. Spero che in futuro saranno gli stessi Comuni di Matino e Niederbipp a prendere l’iniziativa con appuntamenti fissi, in modo che il tutto resti nel tempo».  Nella mattinata di venerdì 30 (ore 10) si terrà la cerimonia di rinnovo del gemellaggio presso la sala consiliare del Comune, alla presenza del sindaco Tiziano cataldi e del presidente “Upe” Vincenzo Marsano; seguirà la visita al Museo MacMa. Alle 18 la delegazione svizzera parteciperà all’apertura dei festeggiamenti e in serata alla processione dell’ “Intorciata”. Sabato 31, ultimo giorno di visita, avranno modo di assistere alla fiera mercatale e alla processione dedicata alla Benedizione dei campi.

 

MATINO. In occasione della patronale, torna in città la delegazione di Niederbipp, comune gemellato con Matino. Dalla cittadina svizzera giunge il saluto di Giuseppe Scolozzi, promotore insieme a Vincenzo Marsano, dell’Unione pugliesi emigrati di Matino.«Il pensiero che ci aveva motivati per questo gemellaggio – afferma Scolozzi – era far conoscere alle due comunità le realtà economiche e folkloristiche con tutte le loro sfumature, sportive, scolastiche e culinarie. Noi italiani, inoltre, siamo molto integrati nel tessuto sociale della realtà svizzera e siamo anche benvoluti».

Il saluto va poi ai primi due sindaci che hanno promosso l’unione: Cosimo Romano ed Ueli Simon Dal 30 maggio al primo giugno gli svizzeri che saranno in città sono: Peter Haudenschild, sindaco di Niederbipp con la moglie Karin (originaria di Matino), Peter Marti vicesindaco, i consiglieri Edith Born, Walter Jäissli e Susanne Bösiger e i rappresentanti delle associazioni Luigi e Ylenia Monteduro, Giuseppe e Salvatore Scolozzi.

by -
0 3944

MATINO. Successo per la notte dedicata alla pizzica salentina svoltasi il mese scorso a Niederbipp (Svizzera) comune gemellato con Matino. L’evento è stato occasione di incontro tra culture diverse che nascondono le stesse origini, i dialetti del sud accostati allo schwitz.duche, il romancio e non solo. Presenti anche il  rapresentante del comune di Niederbipp Peter Marti e direttamente da Matino  il gruppo “I Zamara”, il sindaco Tiziano Cataldi e il presidente dell’Unione pugliese emigrati Vincenzo Marsano. Oltre alla musica e ai sapori salentini ha contribuito al buon esito della serata anche Mariangela Mauro originaria di Uggiano La Chiesa e Terenzio Pisanelli del progetto “Pizzicando” di Zurigo che hanno dato lezione di pizzica e tamburello.

«Il lato fantastico di quest’ evento era la partecipazione di moltissimi giovani, che si sono avvicinati alle tradizioni secolari della pizzica-pizzica e della taranta – ha commentato Giuseppe Scolozzi presidente del Circolo emigranti di Niederbipp che ha poi aggiunto – considerazione personale: mi sono fatto un giro di controllo nel parcheggio ho constatato vedendo le targhe delle auto che gli spettatori venivano da tutta la svizzera finanche dalla Germania e dalla Francia, erano sicuramente i matinesi che venivano a parlare con il loro sindaco di Matino e segure l’ evento». Infine i ringraziamenti «Si ringrazia Tuttoitalia ed Helvetic nella persona di Cyrano Tondi per l’ apporto, L’ Eco unico settimanale italiano che ha supportato l’ evento, Radio Canale 3 di Biel con il direttore Sacino Pasquale e Piazzasalento». Il prossimo incontro fra le due comunità gemellate si terrà in occasione della festa patronale di Matino che si terrà dal 29 maggio al 2 giugno.

Voce al Direttore

by -
Ci siamo. Puntuale come ogni anno, il balletto delle cifre è qui tra noi: quanti ne mancano all’appello? “Almeno il 40%”. “Macché! Siamo al...