Home Tags Posts tagged with "Nicola Guido Stefanelli"

Nicola Guido Stefanelli

Scorrano – Dopo qualche tentennamento di troppo, la Regione avrà pur deciso, riconfermando sito e obiettivi per curare al meglio la salute pubblica del Sud Salento, versante adriatico, con un nuovo ospedale in zona Maglie-Melpignano, ma il Comune di Scorrano non intende mollare la difesa del suo “Veris Delli Ponti” che “dall’ultimo “Programma nazionale esiti” risulta peraltro tra i migliori per la tempestività dell’intervento per alcune patologie”.

Lo studio di prefattibilità consegnato ieri dall’Asl alla Regione, definito come primo importante passo verso un’opera di cui si parla da almeno sei anni, non smuove di un centimetro la Giunta guidata da Nicola Guido Stefanelli, che con una deliberazione del 9 maggio scorso, aveva dato incarico ad un legale- l’avvocato Roberto Gualtiero Marra – di seguire il percorso amministrativo circa il nosocomio da costruire nella zona industriale tra i due centri citati. All’avvocato il compito di “proporre ogni azione utile a contrastare la realizzazione del nuovo ospedale del Sud Salento e tutelare il Comune di Scorrano ed i suoi cittadini e l’ospedale Veris Delli Ponti fortemente penalizzato con l’intera area di assistenza”, come si legge nell’atto deliberativo. “Noi andiamo avanti per la strada intrapresa – conferma il vicesindaco Carmelo Presicce (foto) – ed è nostra intenzione coinvolgere anche il ministro salentino Barbara Lezzi (dicastero per il Sud, ndr) che così come ha preso posizione sulla Tap, crediamo possa sostenere la nostra tesi perché anche  questo è spreco di denaro pubblico che si vuole fare”.

Gli amministratori scorranesi richiamano, come pro memoria, le prime deliberazioni ufficiali risalenti al 2010 (2 ottobre), fino alla più recente del 18 ottobre dell’anno scorso proprio sul nuovo ospedale del Sud Salento. La presa di posizione, del tutto confermata, era scaturita dalla conferenza dei servizi che aveva dato via libera allo studio di fattibilità del 28 marzo scorso. Così, mentre sul tormentato piano di riordino ospedaliero si apre quantomeno uno spiraglio di dialogo tra il presidente ed assessore alla Sanità Michele Emiliano, e il Sindaco di Casarano, Gianni Stefàno, si addensano nubi su di un altro fronte, dalle parti di Maglie. Con esiti non certo prevedibili.

M.M.   

Voce al Direttore

by -
Ci siamo. Puntuale come ogni anno, il balletto delle cifre è qui tra noi: quanti ne mancano all’appello? “Almeno il 40%”. “Macché! Siamo al...