Home Tags Posts tagged with "“Natural Trail”"

“Natural Trail”

Nardò – Mario Scrimieri da Noha (Galatina) non si ferma più. Il talento della Asd La Mandra si è aggiudicato la nuova edizione del “Natural Trail”, che si è svolto questa mattina a Portoselvaggio, località famosa per l’ambiente naturale. Dopo i numerosi successi ottenuti nel primo quadrimestre del 2018, Scrimieri ha confermato l’eccellente stato di forma sbaragliando la concorrenza di centinai di podisti a margine di una prestazione sontuosa. Il vincitore ha fatto registrare il tempo di 01:01:40, nell’ambito della gara valida come tappa del circuito “Salento Gold”. Scrimieri ha preceduto Michelangelo Spingola della Asd Corri Castrovillari e Crystian Bergamo (presidente de La Mandra), giunti rispettivamente sul secondo e sul terzo gradino del podio della classifica assoluta con i tempi di 01:02:53 e di 01:03:50. La gara podistica si è svolta sotto l’egida del Comitato Provinciale della Fidal Lecce ed è stata organizzata dalla Salento in Corsa Veglie e Sport Running Portoselvaggio, in collaborazione con il Rotary Club di Nardò.

Per quanto riguarda la classifica femminile ha primeggiato Stefania Scatigna della Salento in Running, che ha fermato il cronometro a 01:15:06. Alle spalle di Scatigna si è piazzata Valentina Maiolino della Asd Castrovillari, seguita da Pamela Greco della Saracenatletica di Collepasso. Alla gara hanno preso parte gli atleti facenti parte delle categorie Juniores, Promesse, Seniores e Master. Gli iscritti si sono cimentati sul percorso di 15,6 chilometri caratterizzato da un dislivello di 262 metri, lungo ) lungo i sentieri del parco naturale attrezzato di Portoselvaggio.

 

Nardò – La dodicesima edizione della Portoselvaggio Natural Trail si svela al pubblico. L’appuntamento è per il prossimo 13 maggio, quando il parco naturale neretino richiamerà un migliaio di podisti pronti a sfidarsi nei 15,6 km (interamente sterrati) previsti dagli organizzatori del Rotary Club di Nardò con le società Salento in Corsa Veglie e Sport Running Portoselvaggio, che si avvalgono del patrocinio della Fidal, del Comune di Nardò e della Provincia di Lecce. Partenza – prevista per le ore 9.30 – e arrivo presso la Masseria Torre Nova.

Lo scorso 6 maggio la conferenza stampa di presentazione moderata da Giuseppe Ienuso. «Dodici anni fa il nostro socio Marco Schirinzi – ricorda il presidente del Rotary Club Nardò, Giancarlo Schiavone (foto) – pensò di organizzare una gara fra amici all’interno del parco per vivere una giornata di spensieratezza. Le caratteristiche sono rimaste pressoché identiche ma abbiamo arricchito l’evento con tante nobili finalità». La promozione del territorio è al centro della Natural Trail: «Lo scorso anno abbiamo attratto nel parco circa 900 atleti con famiglie al seguito – aggiunge Schiavone – coi riflessi che ciò comporta sulle attività ricettive. La promozione del territorio non è solo economia: Portoselvaggio non è conosciuto abbastanza per quanto è bello, la riprova di ciò è l’entusiasmo degli atleti che siamo lieti ospitare ogni anno. Ringrazio l’assessore Mino Natalizio che da anni si impegna per la tutela del parco».

Oltre ai rappresentanti Fidal, hanno preso parte alla presentazione i presidenti della Salento in Corsa Veglie e della Sport Running Portoselvaggio, Giuseppe De Maglie e Antonio Trifoglio, e il consigliere comunale delegato allo Sport, Antonio Tondo. La Portoselvaggio Natural Trail rientra nel circuito Salento Gold 2018 – inaugurato a Borgagne lo scorso 25 aprile e si protrarrà sino alla chiusura di Otranto del 30 dicembre – ed è la prima tappa della Fidal Mountain Running Grand Prix Sud 2018. Inoltre, alla Natural Trail si affianca il “XII Trofeo Corri in Aiuto”, un percorso ridotto non competitivo con il ricavato devoluto in favore del progetto di ricerca sul tumore celebrale infantile dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Nelle ultime quattro edizioni gli organizzatori hanno devoluto in beneficenza circa 30mila €.

by -
0 597

NARDÒ. “Portoselvaggio Natural Trail – Corri in aiuto”, quando la competizione podistica bacia la natura. Gli scenari mozzafiato del parco naturale di Portoselvaggio faranno da cornice ai runners che il prossimo 14 maggio correranno per la seconda edizione della tappa nata dalla collaborazione tra le associazioni sportive Salento in Corsa Veglie e Sport Running Portoselvaggio, in collaborazione con il Rotary Club di Nardò e col patrocinio di Fidal, Comune di Nardò e Provincia di Lecce; sponsor principale la Pista “Nardò Technical center”.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...