Home Tags Posts tagged with "nardò tifosi"

nardò tifosi

tifosi Nardo' cantano fuori dallo stadio

I tifosi fuori dello stadio

Il presidente Maurizio Fanuli riceve la bustaNardò. Sono le 17.42 di domenica pomeriggio. Si è conclusa da poco la gara Nardò-San Severo, valida per il sesto turno di Serie D. Il presidente Maurizio Fanuli (a sinistra) riceve una lettera con dedica: “un piccolo gesto per un grande amore”. All’interno, una somma corrispondente ad ottanta biglietti simbolici pagati. È così che i gruppi organizzati South Boys 2002 e Fedelissimi (confinati all’esterno del “Giovanni Paolo II” stante le “porte chiuse” imposte dalla Prefettura di Lecce) hanno voluto dimostrare la loro premura con “un gesto – ha rimarcato il club – di grande sensibilità e sostegno, soprattutto morale, nei confronti della dirigenza”. Un segnale di intelligenza che contrasta un altro gesto, vile, dei mattoni lanciati contro il pullman della Virtus Francavilla, in occasione del match di Coppa Italia della settimana precedente. Un gesto le cui colpe sono state attribuite agli stessi tifosi che, invece, ne hanno immediatamente preso le distanze definendolo “da condannare – hanno reso noto i South Boys 2002 – e lontano anni luce dalla nostra mentalità”.

Mentre la squadra in campo vola e la classifica fa sognare, si spengono con un atto di romanticismo gli strascichi delle ultime settimane. Quell’iniziale scetticismo della piazza nei confronti del club che aveva definito quelle “poco meno di 200 tessere veramente poche rispetto alle nostre aspettative che sono di statura almeno pari ai sacrifici affrontati nell’allestire una formazione di assoluto rispetto”. L’anno scorso furono 170, oggi 210. Va detto, numeri, proporzioni e bacini d’utenza alla mano, che Nardò resta comunque una delle piazze più generose in termini di spettatori. Comprensibile, piuttosto, il rammarico della società per gli appelli all’imprenditoria locale “caduti nel vuoto” e la sollecitazione all’Amministrazione comunale circa le “segnalazioni di ulteriori partnership economiche”. Ma, come cantano i Negrita, “questa è tutta un’altra storia”.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...