Home Tags Posts tagged with "museo di taranto"

museo di taranto

PATÙ. Finalmente Patù riavrà i reperti archeologici scoperti durante gli scavi effettuati nell’area archeologica di Vereto e depositati presso il Museo di Taranto e nel castello Carlo V di Lecce. Si tratta di un patrimonio ricchissimo portato alla luce durante gli scavi effettuati nel 2005 nell’area della chiesa di Vereto (XVII secolo). In quell’occasione alle spalle dell’edificio venne rinvenuta una struttura muraria che costituiva l’abside di una chiesa ancora più antica e nella stessa zona emersero i resti di mura antichissime, fatte da grossi blocchi di pietra, risalenti al IV e III secolo avanti Cristo. Insieme a questi resti vide la luce anche una serie di frammenti di vasellame dell’Età del Ferro (IX secolo a.C.) insieme a piccoli oggetti in bronzo. Con la giustificazione che il Comune non aveva né locali né strutture idonee ad ospitare tanta ricchezza, la Sovrintendenza decise di collocare i reperti presso il Museo Archeologico di Taranto e presso il castello Carlo V. «Ma noi non ci siamo mai rassegnati all’idea di venire scippati del nostro patrimonio archeologico – dichiara Antonio De Marco, già assessore comunale e referente di “Terra Archeorete del Mediterraneo”, associazione che da sempre si batte per la salvaguardia e la tutela di questo patrimonio – così la Sovrintendenza a seguito delle nostre battaglie qualche anno fa ci ha autorizzati ad allestire una mostra con una piccola parte di questi reperti all’interno di Palazzo Liborio Romano; una mostra che da temporanea è diventata permanente».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...