Home Tags Posts tagged with "motociclismo"

motociclismo

TAVIANO. Per Alessandro Nocco il 2017 potrebbe rivelarsi l’anno delle conferme. Dopo il grave infortunio al ginocchio patito oltre un anno fa, il campione salentino ha disputato una buona stagione che lo ha rilanciato tra i nomi più promettenti del pantheon motociclistico. Tavianese doc e vice campione europeo Superstock 600 nel 2013, il giovane Nocco intende tornare ai livelli che gli competono anche per la prossima stagione. «L’anno scorso ho voluto ripartire da zero tornando nel Team Velocisti che mi aveva lanciato cinque anni fa. Purtroppo – spiega il tavianese – provenivo da tre operazioni al ginocchio e sapevo che il 2016 sarebbe stato un anno di transizione. Avevo bisogno di recuperare la forma migliore dopo un lungo calvario.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

10169338_537039086413509_1820106594732137170_nRACALE. Sabato 11 e domenica 12 aprile Racale saluterà la nuova stagione con una festa in tema, la “Primavera run”. L’evento motociclistico, organizzato per il secondo anno consecutivo dall’associazione “Messapi” (presidente è Mauro Stamerra), si articolerà in due giornate: sabato sera, dalle 21, musica e buon cibo saranno gli ingredienti principali del party che si svolgerà presso la Club House sulla strada che collega Torre Suda (marina di Racale) al paese; domenica mattina, con appuntamento alle 9.30 presso il “Time risto&cafè” di via Mazzini, sarà il momento del run che si snoderà lungo il litorale ionico.

La manifestazione, che ha come obiettivo principale quello di far conoscere e apprezzare le meraviglie del Salento, lo scorso anno ha visto la partecipazione della “Union bikers Puglia”.
Tutti i motociclisti sono invitati a prendere parte, gratuitamente, all’evento. Per info e dettagli, si può contattare il numero 345/8164186.

by -
0 1753

nocco

TAVIANO. “A mie lu sangu sta me ferve e lu core me manciu”: la scritta in dialetto tavianese sulla Kawasaki ZX di Alessandro Nocco, giovane motociclista, ha incuriosito l’intervistatore in occasione dell’ultima gara del campionato europeo Superstock 600. Nocco si trovava, in quel momento, sulla griglia di partenza, quando il giornalista gli ha chiesto quale fosse il significato di quella frase: «Secondo i miei compaesani – ha spiegato il campione – quella frase descrive perfettamente il mio modo di essere, il mio stare sempre a mille».

Così, oltre ai complimenti per la bravura (ha conquistato un secondo posto nella classifica generale), Nocco ha guadagnato anche quelli per la sua socievolezza. E il sito di Mediaset, su cui è andato in onda il divertente clip, ha titolato proprio “La simpatia di Nocco“.

 

by -
0 2059

TAVIANO. Sabato 19 ottobre, alle 18, farà di tutto per conquistare il titolo europeo a Jerez, in Spagna. Ma prima dell’episodio  finale del campionato “Superstock 600” (in cui gareggeranno anche due altri italiani), Alessandro Nocco trascorre così le sue giornate spagnole, come simpaticamente documentano le foto pubblicate sulla fan page ufficiale di Facebook.

I suoi fan, quelli che non hanno preso l’aereo insieme a lui, potranno seguire la diretta del Premio dall’auditorium della scuola media: si comincerà a tifare per il campione dalle 17.30!

by -
0 991

alenox5 (2)

TAVIANO. Terza vittoria per il pilota sedicenne Alessandro Nocco: dopo Imola e Silverstone, questa volta il traguardo è stato tagliato in Francia, a Magny Cours. Il campione del motociclismo, che corre per il team San Carlo, ha conquistato la prima posizione nel campionato europeo Superstock 600.

I punti guadagnati riaprono la lotta per il titolo europeo che si deciderà tra due settimane nel gran premio di Jerez de la Frontera, in Spagna. Attualmente, il pilota che porta sul casco il logo “Salento d’Amare”, occupa il terzo posto nella classifica finale, a quota 120 punti: lo precedono Morbidelli con 134 punti e Gamarino con 124. Sono buone, insomma, le speranze di farcela a salire sul podio, sul gradino più alto s’intende.

by -
0 1308

 

Alessandro Nocco

Alessandro Nocco

TAVIANO. Il campione del motociclismo Alessandro Nocco sarà presente domenica 22 settembre a Melpignano, per il primo “Motoraid dei Menhir” organizzato dal Moto Club Melpinio presieduto da Daniele Reho. Le moto d’epoca partiranno da Muro Leccese alle 10 e, dopo un percorso di 65 km, si fermeranno a Melpignano presso il convento degli Agostiniani.

by -
0 1736

Alessandro Nocco sul podio

Taviano. A 14 anni è già un campione nel motociclismo e gli amici lo chiamano “figlio del vento”. Alessandro Nocco, tavianese doc, in sella alla sua Kawasaki 600 si prepara a partecipare al prossimo Campionato italiano di velocità che inizierà il 25 marzo sul circuito del Mugello e poi a Imola (29 aprile), Monza (24 giugno), Mugello (29 luglio) e, infine, Vallelunga (14 ottobre).

Sarà il più giovane pilota a prendere parte alla competizione. Dietro di lui tutto il Salento a fare il tifo per un pilota che, figlio di un meccanico di moto, è nato con la passione per le due ruote. «Già ad 8 anni –racconta la mamma Dina – ha cominciato a correre con le mini moto, arrivando a diventare vice campione d’Italia. Poi è passato alle mini Gp 50 e 70 cc. Anche qui, a 12 anni arriva secondo al Campionato europeo. Insomma un successo dietro l’altro».

La svolta vera e propria, per lui, arriva con il 2011 quando partecipa alla coppa Italia con la Kawasaki ZX 250 cc, classificandosi al terzo posto assoluto in Franciacorta. Fortuito è il passaggio alle moto 600 nel corso del Trofeo d’Inverno all’autodromo del Levante di  Binetto (Bari). L’amico Cristian gli presta la sua ZX 600 e, inaspettatamente, Alessandro vince la gara.

Ultimamente gli sono arrivate parecchie proposte dai team italiani. Ma Alessandro non si è montata la testa, è molto timido, riservato e di poche parole.  «Quando sono in moto e sfido il vento – dichiara candidamente il baby pilota – mi sento molta energia e mi diverto a gareggiare». Nel frattempo frequenta il primo anno presso l’Industriale di Casarano, studia  con interesse e la sera si diverte con gli amici.

RP

by -
0 786

Marcello Carrisi

Sannicola. Importanti riconoscimenti per due sannicolesi nella recente “Festa dei campioni” svoltasi a Fasano per premiare gli assi del motociclismo  regionale.

Una medaglia d’oro alla carriera è andata a Cosimo Petruzzi, presidente del motoclub Alex, quale riconoscimento per i numerosi eventi promossi nel valorizzare l’uso delle due ruote, ed una medaglia d’argento a Marcello Carrisi, pluripremiato campione di motocross, classificatosi secondo nel campionato regionale 2011 Mx under 21, a solo un pugno di punti dal primo in classifica.

«Sono assolutamente onorato – commenta Petruzzi – e non mi aspettavo tanto. Sin dalla giovinezza ho sempre amato le due ruote, tanto che ho vinto un pò di gare anche in bicicletta. La moto negli anni mi ha dato molte soddisfazioni, e senza falsa modestia, sono veramente felice di questo risultato».

Un velo di amarezza, invece, nel sorriso di Marcello Carrisi. «Pochissimi punti mi hanno impedito di essere il migliore di Puglia – commenta – ma non mi arrendo anzi gareggio con più grinta di prima e mi alleno con più passione».

Maria Cristina Talà

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...