Home Tags Posts tagged with "mistura louca"

mistura louca

Tuglie – Appuntamento alcolico mercoledì 8 e giovedì 9 agosto in località Montegrappa, per Beer Fest, festa della birra artigianale e dello street food, che apre i suoi stand dalle ore 19,30. Oltre al buon cibo e alle birre del birrificio Calènder di Tuglie, le due serate saranno arricchite dall’esibizione di artisti di strada, mercatini dell’artigianato locale e tanta musica.

Mercoledì 8 salgono sul palco i Mistura Louca (di Sannicola) e la KBM Folk Band, mentre giovedì 9 suonano il rock dei Ghigni Five e la musica popolare dei Kardiamundi (di Parabita). E dopo i concerti la festa continua con il dj set Tetrixx.

Gallipoli – Un tripudio di colori, sapori e profumi sta per esplodere in città. Verrà infatti inaugurata sabato 28 e durerà fino a lunedì 30 luglio Puglia Golosa, l’evento di Mediamorfosi e di Puglia e Mare con uno stuolo di prestigiosi collaboratori e Istituzioni, dedicato a turisti e cittadini con esposizioni gourmet, laboratori, convegni, musica e installazioni d’arte che riprodurranno lo scenario tipico di questa terra; dove il buon cibo è inteso come componente quotidiana ed essenziale e che mira far conoscere la Puglia come una terra bella per tutto l’anno.

L’evento ospiterà Apulian Lifestyle, il progetto della Regione Puglia che punta a valorizzare lo stile di vita pugliese, il suo impatto positivo sugli aspetti salutistici e il valore della dieta mediterranea. Questo è il programma dei 3 giorni.

Sabato 28 luglio alle ore 18,30 si darà ufficialmente il via con il taglio del nastro e con l’apertura dei vari espositori: Typical stand (corso Roma); Wine tasting (piazza A. Moro); Art&food culture (Galleria dei due mari) e Food’n music(via della Cala). Subito dopo, nella Galleria dei due mari, si terrà il primo dei workshop

Giuseppe Coppola

su stili di vita e alimentazione dal titolo “Alimentazione come terapia”. Il dibattito sarà moderato da Ettore Bambi, alla presenza del sindaco Stefano Minerva, del presidente provinciale Antonio Gabellone, del presidente regionale Michele Emiliano, dell’assessore regionale Loredana Capone e di Felice Ungaro (coordinatore del progetto Apulian Lifestyle), di Alfredo Prete (presidente Unioncamere Puglia), di Paola Povero (Aress Puglia), di Ottavio Narracci, (direttore generale Asl Lecce) e di Donato De Giorgi (presidente provinciale dell’Ordine dei Medici). Interventi di Gianluigi Cesari (Ciheam), di Antonio Mazzocca, (Dipartimento interdisciplinare di Medicina- Università degli studi “Aldo Moro” di Bari); di Carlo Triarico (presidente de “L’agricoltura biodinamica per Apulian Life-Style”); di Marcello Longo, (presidente Slow Food Puglia) e di Marina Mastromauro (amministratore delegato Granoro). A conclusione della serata, in via della Cala, a partire dalle ore 22, intrattenimento musicale dei BeDixie e degli Ionica Aranea.

Il secondo giorn, domenica 29 luglio a partire dalle ore 18,30 sempre presso la Galleria dei due Mari, secondo workshop dal titolo “Mangiar bene per crescere meglio”. Parteciperanno Felice Ungaro, Gianluigi Cesari, Antonio Mazzocca. Ci sarà l’illustrazione didattica della dieta mediterranea pugliese rivolta ad un giovane pubblico selezionato dalle strutture ricettive del territorio, a cura di Cucina Mancina e con laboratori di Slow Food. Seguirà visita guidata al Museo civico a cura di Amart ed alle ore 22, in via della Cala, via libera alla musica con i Tamburellisti di Otranto ed i Cantori di Carpino.

Lunedì 30 luglio, infine, workshop “Salute e ben essere con le tipicità agroalimentari pugliesi”
moderato da Fernando D’Aprile, direttore di Piazzasalento, con le illustrazioni della filiera corta pugliese, esempi di buone prassi nel campo della agricoltura biologica e sinergica, stili di vita mediterranei e il ruolo delle istituzioni territoriali nella diffusione della cultura del mangiare salutare. Interventi di Roberto Capone e Gianluigi Cesari (Ciheam); Graziella Leporati (segretario nazionale Gist); Giuseppe Coppola, (presidente sezione turismo di Confindustria Lecce); Marcello Longo, (presidente Slow Food Puglia); Giuseppa Antonaci (Presidente fondazione Its turistico). Interventi del senatore Dario Stefàno; Giacomo Linoci e Maria Marrocco. A seguire, laboratorio del gusto Slow Food sull’olio extravergine d’oliva, guidato da Gianni Lezzi e visita ai frantoi ipogei di Gallipoli in collaborazione con l’associazione Gallipoli Nostra. Alle 22, sempre in via Cala, si ballerà con la musica dei “Mistura Louca” e “Kalinka”.

Main sponsor della manifestazione è Granoro; le degustazioni sul molo sono a cura di Martinucci ed i corsi di cucina di Apulian Life Style. Contaminazione con l’arte affidata agli studenti dell’Accademia di Belle arti di Lecce, alle illusioni ottiche di Tina Marzo ed alle installazioni luminose concesse dalla Fondazione Notte della Taranta. L’evento è realizzato con il patrocinio di Comune e Regione, di Puglia Promozione, della Camera di commercio di Lecce, di Confindustria, di Confcommercio, di Ais, del Distretto Puglia creativa, di Imprese di Puglia e con la collaborazione dell’Accademia di Belle arti di Lecce.

Mistura Louca

GALLIPOLI. Una lunga notte in compagnia di artisti locali, un grande party di chiusura per concludere, tra amici e buona musica, la decima stagione del “Postepay Parco Gondar” e salutare la stagione estiva 2017. Si terrà infatti domenica 27 agosto “All Parco Gondar United – Closing Party”, la tradizionale festa di fine estate organizzata anche quest’anno per salutare la stagione estiva 2017, che ha visto la riconferma del “Postepay Sound Parco Gondar” come punto di riferimento principale per i grandi live del Sud Italia. Il “closing party” avrà inizio alle ore 21 con ingresso libero e sarà caratterizzato da una lunga jam session in cui si susseguiranno numerosi live, con un cast ufficiale che prevede la speciale e amichevole partecipazione di Io te e Puccia vs Papa Chango, La Municipàl, Mistura Louca, Cafè Chinaski,  Kalinka, Natural Mystic e le improvvisazioni teatrali di Improfestival.

Sulla pista del “Welcome To Tijuana” si alterneranno poi i dj set di Kalibandulu, Tetrixx, Dj Spike, Luca Tarantino, Paparina, Washing Rock Machine, Andrea Fsk, Run It Sound, Kooloomeetoo, Heart On Fire, Roberto Dell’Osso, DNA, Andy Bello, per salutare insieme la stagione estiva e festeggiare i dieci anni di attività del “Gondar”.

 

GALLIPOLI. Una notte, anzi quattro, da vivere in modo inedito, in un’atmosfera intrisa di musica, teatro e arte varia per soddisfare tutti i gusti e tutte le età. A partire da sabato 29 ottobre, infatti, il Comune di Gallipoli e Puglia promozione (l’agenzia regionale che ha finanziato il progetto presentato dall’Ente locale) ecco “La notte bianca della cultura”, realizzata con la collaborazione di Pro loco, associazione commercianti e imprenditori, Samsara, Zen Beach, Parco Gondar, Gallipoli Città bella, Tavolo tecnico del turismo e Radio Movida. «Una finestra autunnale per raccontare la Gallipoli che vogliamo vivere tutto l’anno, non solo in estate – ha detto il Sindaco Stefano Minerva alla presentazione – per dimostrare il vento di cambiamento». Ecco in sintesi il programma. Il “Parco Gondar Show” inizierà il suo spettacolo alle ore 19 in piazza Tellini con le esibizioni di Bedixie Band, Cafè Chinaski e Mistura Louca, per finire con un live degli Apres la Classe a partire dalle 23. 30. “Storie di mare e marinai” verranno invece raccontate in piazza Aldo Moro a partire dalle 18: un viaggio nel mondo del mare con incursioni teatrali a cura di “Improvvisart”; a partire dalle ore 21 ci sarà “I sogni son desideri”, un mondo magico per grandi e bambini a cura di Zen Beach. Presso l’Anmi, dalle 17,30, la presentazione del Libro “La ragazza della littorina” di Cosimo Renna. Nel Centro storico, “Il museo si svela”, segreti e antiche suggestioni da visitare presso il Museo civico “E. Barba” a cura dei “Ragazzi di via Malinconico”; apertura straordinaria del Centro di cultura del Mare Marea presso il chiostro di San Domenico; Dj Set alla Galleria del Corso; lo spettacolo “Orwell Circus” dei Zeromeccanico al Teatro Garibaldi a partire dalle 22; artisti di strada “Sole sole Animazione” con il villaggio dei Bambini e giostre gonfiabili a partire dalle 16 (anche in piazza Carducci).

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 868

mistura louca 2015SANNICOLA. “Mistura Louca” (foto) la band musicale, composta da Marco Giaffreda (voce e chitarra classica), Valeria Marulli (voce), Luigi Tarantino (fisarmonica e voce), Ylenia Giaffreda (violino e cori), Edoardo Albanese (chitarra elettrica), Federico Pecoraro (basso), Alberto Manco (batteria), ha recentemente vinto il “Progetto giovani” nell’ ambito dell’idea “Dall’Expo ai Territori” e il 28 giugno si è esibita a San Daniele (Friuli) assieme a Caparezza, Vinicio Capossela, Lodovica Comello, Bob Dylan e altri ospiti internazionali. La giovane band sannicolese presenterà il suo nuovo singolo inedito il 18 luglio prossimo.

mistura louca 2015NEVIANO. Appuntamento il primo maggio alle 21 a Neviano nel piazzale adiacente all’Istituto comprensivo per il concerto dei Mistura Louca, giovane band di Sannicola composta da Marco Giaffreda (voce e chitarra), Alberto Manco (batteria), Federico Pecoraro (basso), Edoardo Albanese (chitarra elettrica), Luigi Tarantino (fisarmonica e voce), Ylenia Giaffreda (violino e cori), Valeria Marulli (voce) e Antonio De Rosa (tromba). La traduzione letterale del nome della band è “Miscuglio Pazzo”, ed esprime la varietà di stili musicali proposti negli spettacoli della band, tra cui : reggae, punk, ska e gypsy punk, non tralasciando anche qualche sonorità popolare della Grecìa salentina.

Recentemente la band ha intrapreso un processo di personalizzazione, nel quale ha visto il lancio del primo inedito i primi di luglio 2014, dal titolo “Move in time”, seguito da live in alcune delle più note location e feste salentine: Parco Gondar, Festa della Municeddha e Notte bianca. I Mistura hanno anche deciso di allargare i propri confini musicali includendo nel repertorio diversi altri artisti tra cui Gogol Bordello, Bob Marley e altri. La band attualmente è al lavoro per la realizzazione del primo lavoro discografico, esclusivamente di brani inediti.

by -
0 1200

Il video di “Move in time”, primo singolo della band “Mistura Louca”, composta da Ylenia Giaffreda, (violino), Marco Giaffreda (voce), Luigi Tarantino (fisarmonica), Antonio Marulli (basso), Alberto Manco (batteria), Edoardo Albanese (chitarra), Valeria Marulli (vocalist), tutti di Sannicola, e di Antonio De Rosa (tromba) di Gallipoli. Le riprese, e  il montaggio, sono state curate da GiraSudFilm di Gallipoli per la regia di Francesco Corchia. Il video è stato presentato in prima assoluta lo scorso 11 luglio al Parco Gondar a Gallipoli.

Mistura Louca fotoSANNICOLA. Questa sera (ore 22.30), al Parco Gondar di Gallipoli, i “Mistura Louca” presentano il singolo “Move in Time”. Durante la serata sarà proiettato, in anteprima assoluta, anche il videoclip del brano e si potrà assistere gratuitamente ad un live nuovo ed energico tra sonorità Reggae, Punk, Ska, Gypsy Punk e della Grecìa salentina. La band salentina ha da tempo iniziato ad allargare i propri confini musicali includendo nel repertorio, oltre ai brani più famosi di Manu Chao, diversi artisti, tra cui Gogol Bordello, Bob Marley, Bandabardò e tanti altri. La tappa di oggi, inoltre, apre al tour estivo dei “Mistura Louca” che sapranno stupire i fan e stuzzicare la curiosità di chi, per la prima volta, avrà modo di sperimentare l’energia del live Mistura Louca.

by -
0 1821

“La primavera” è il primo video dei “Mistura louca” pubblicato lo scorso aprile.  La band è composta da Ylenia Giaffreda, (al violino), Marco Giaffreda (voce), Luigi Tarantino (fisarmonica), Antonio Marulli (basso), Alberto Manco (batteria), Edoardo Albanese (chitarra), Valeria Marulli (la nuova vocalist), tutti di Sannicola, e di Antonio De Rosa (tromba) di Gallipoli. Leggi l’articolo “Mistura Louca”, primo video

Mistura Louca

Mistura Louca

SANNICOLA. Si intitola “La primavera” il primo video dei “Mistura louca”, gruppo di giovani artisti che da tre anni si esibiscono nel Salento. Si tratta di, Ylenia Giaffreda, (al violino), Marco Giaffreda (voce), Luigi Tarantino (fisarmonica), Antonio Marulli (basso), Alberto Manco (batteria), Edoardo Albanese (chitarra), Valeria Marulli (la nuova vocalist), tutti di Sannicola, e di Antonio De Rosa (tromba) di Gallipoli. «Il video – spiega Tarantino – segna un passaggio dalle cover di Manu Chao fatte finora a dei pezzi tutti nostri». «Stiamo lavorando ad un “ep”– commenta Ylenia Giaffreda – cioè ad un cd originale con cinque o sei canzoni, che pubblicheremo in inverno. Il primo singolo lo presenteremo l’11 luglio al Parco Gondar, a Gallipoli, in una serata tutta nostra».

Sempre al Gondar i “Mistura louca” hanno partecipato alla recente giornata dell’arte. Dopo la diretta del 15 maggio (alle 19) sulla web radio “Radio Wau” con un’intervista in diretta con live acustico presso “Casa eutopia” di Lecce, sono previsti tanti altri appuntamenti: venerdi 16 al Circolo80 di Taviano, sabato 17 al Santa Chiara di Alezio e venerdì 23 al Aputèa di Gallipoli. «Abbiamo lavorato a lungo e con impegno per giungere con le nostre forze a questi risultati – conclude Marulli – e tanto altro e di più ci impegneremo per realizzare i nostri sogni». Guarda il VIDEO

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...