Home Tags Posts tagged with "Misericordia"

Misericordia

Misericordia_aradeoARADEO. Il 15 e 16 ottobre i volontari della “Misericordia” (foto) sono in piazza San Nicola, insieme alla Protezione civile, per sensibilizzare sulle buone pratiche da osservare in caso di disastri naturali nell’ambito della campagna “Io non rischio. Altra importante iniziativa quella al “Modugno” il 18, 19, 20, 26 e 27 ottobre con il corso di primo soccorso con istruttori volontari certificati Irc del Centro di formazione Gisps della Misericordia di Racale. Verranno insegnate le  nozioni fondamentali della catena della sopravvivenza: riconoscimento dell’arresto cardiaco e dell’ostruzione delle vie aeree, rianimazione e uso del defibrillatore, manovra di disostruzione di Heimlich e tecniche di compressione per emorragie esterne.

Inaugurazione nuova ambulanza - Misericordia Aradeo

SECLÌ. Nei giorni scorsi, grazie all’attivismo del “governatore” Marco Minerba e di tutti i suoi collaboratori (iscritti 110, operativi oltre 40), l’associazione “Misericordia” ha ottenuto una seconda ambulanza di tipo A, con le più moderne attrezzature mediche ed anche un defibrillatore. Il mezzo sarà dotato di personale altamente qualificato e sarà operativo 24 ore su 24 (al numero 0835/550127).

Quest’anno la Misericordia di Aradeo ha collaborato con la Regione Puglia nella campagna antincendio boschivo, per la quale sono stati realizzati più di 50 interventi nei comuni di Sannicola e Galatone e sono pronti ad intervenire con un’idrovora ad Aradeo, periodicamente soggetto ad allagamenti. Il gruppo collabora, inoltre,  con l’assessorato ai Servizi sociali in favore dei cittadini del paese e funziona come “banco delle opere di carità”, con aiuti umanitari di viveri a famiglie bisognose. Molto apprezzati anche i “nonni-vigile”, qualificati lo scorso  agosto nel corso di formazione di Cutrofiano.

Parla un volontario della "Misericordia" di Racale

Alliste. La Prociv-Arci Alliste-Felline “Mimì Corvaglia”, dal 2006 (anno della sua istituzione) impegnata a soccorrere, questa volta è salita in cattedra. Un ciclo di lezioni di primo soccorso, infatti, si è tenuto presso la sua sede di via Roma.

Ogni incontro ha visto la partecipazione attiva di oltre cinquanta cittadini, soprattutto giovani padri di famiglia e mamme alle prime esperienze, desiderosi di apprendere facili tecniche di base per essere d’aiuto, in caso di difficoltà di vario genere, alla propria neofamiglia. L’interesse dimostrato è stato tale, fin dalle prime giornate di corso, che si è deciso di passare dalla teoria alla pratica. L’hanno fatto, in separata sede, uomini e donne, alle prese con quei manichini utilizzati, durante le precedenti e meticolose lezioni frontali, dai volontari dell’associazione “Misericordia” di Racale.

La collaborazione fra questo gruppo di operatori e quello di Protezione civile, guidato dal presidente Antonio Renna, è ormai consolidata.  L’ultima volta è stato in occasione della seconda edizione del campo scuola estivo, lo scorso luglio: «Per la nuova stagione 2012 – aveva fatto sapere Renna – abbiamo intenzione di triplicare, magari estendendo l’iniziativa anche agli adulti, per poter meglio diffondere il senso civico e il sentimento di solidarietà».

Intanto, il presidente invita tutti i cittadini a tesserarsi e ad unire le forze per un’azione d’intervento sempre più efficace.                     

RR

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...