Home Tags Posts tagged with "milan club gallipoli"

milan club gallipoli

 

Gallipoli – Tifosi del Milan sugli scudi dopo la vittoria della squadra under 14 al Trofeo Caroli Hotels. Tra i sostenitori presenti allo stadio “Bianco” di Gallipoli per la finalissima del torneo, martedì 13 febbraio, anche il Milan Club Gallipoli direttamente interessato all’esito della finale, per giunta contro i “cugini” dell’Inter. Alla fine è stato un trionfo per i rossoneri (il quinto al Trofeo Caroli Under 14) ed una festa particolare per il club dei tifosi locali che aveva avuto modo di salutare lo staff dirigenziale e tecnico rossonero, con una sua delegazione, già in occasione della cerimonia inaugurale del torneo l’8 febbraio presso l’Ecoresort Le Sirenè, omaggiando mister Nava ed il dirigente accompagnatore ufficiale Romito con delle targhe benaugurali, “a testimonianza dell’amicizia e del sostegno verso i colori rossoneri”. Rinsaldato il legame tra i tifosi ionici e il club milanese, le parti si sono salutate con la promessa (mantenuta) di rivedersi per la finale e con un arrivederci alla prossima edizione.

Gallipoli – Continuità e crescita, questi gli obiettivi da realizzare con i nuovi dirigenti eletti nell’ambito del Milan Club Gallipoli. Il consiglio direttivo del sodalizio (fresco del triangolare con i club rossoneri di Galatone e Nardò) è composto da dieci persone, cinque riconfermate e cinque neoelette. Andrea Natali è stato confermato come presidente, completano l’organigramma Antonio Cataldi (vice presidente), Giovanni Greco (segretario), Giuseppe Ripa (tesoriere), Luigi Alemanno (addetto stampa), Gabriele Potenza, Michele Caggiula, Benito Piteo, Cosimo Caiffa e Tommaso Provenzano (consiglieri, tutti con deleghe specifiche). “Al di là dei ruoli, comunque, l’obiettivo del Milan Club Gallipoli è sempre lo stesso: continuare il proprio percorso di crescita, nelle attività e nel coinvolgimento dei più giovani, diventare un riferimento importante nel mondo del tifo rossonero non solo a livello cittadino ma anche, se non soprattutto, provinciale e regionale. Senza mettere in secondo piano l’impegno nel sociale, anche in collaborazione con gli altri club sportivi della città, con cui sono già state realizzate lodevoli iniziative e se ne stanno pianificando di nuove”, si legge in una nota del club. I nuovi responsabili si sono messi subito al lavoro per organizzare “un grosso evento che dovrebbe vedere la luce in primavera, una manifestazione che possa avere una cassa di risonanza di assoluto livello, anche su scala nazionale”. Bocche cucite e massimo riserbo, tuttavia, sui dettagli. “Uniti solo per Passione: questo è stato e resterà sempre il nostro motto – sottolinea il rieletto presidente Natali –  con l’augurio che un numero crescente di cuori rossoneri decida di avvicinarsi alla nostra grande famiglia”.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...