Home Tags Posts tagged with "michele parata"

michele parata

MELISSANO. Tutti uniti per evitare il dissesto. Dal dibattito emerso nell’ultimo Consiglio comunale traspare una linea comune tra maggioranza e opposizione. Il Bilancio di previsione 2016-18 ha trovato concordi, all’unanimità, il gruppo al governo cittadino e i due gruppi di opposizione.Dalla maggioranza, il capogruppo Michele Parata ha spiegato che «la nostra Amministrazione, insediatasi il 5 giugno, ha ereditato dalla precedente Giunta Falconieri un Bilancio di previsione non approvato, con il parere non favorevole del revisore e un Piano di riequilibrio, approvato a maggio, sul quale ancora non si conosce il giudizio della Corte dei conti». Perciò, ha aggiunto Parata, «abbiamo dovuto avviare l’iter per la formulazione del Bilancio ed una ricognizione economico-finanziaria, ancora non conclusa, per conoscere con chiarezza la situazione ereditata. Si è utilizzato, quindi, la struttura di bilancio approvata dalla precedente Amministrazione, intervenendo sulle criticità sottolineate dal revisore».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

PANNELLI AL CAMPO SPORTIVO  Una pensilina di pannelli fotovoltaici si trova al campo sportivo, altri cinque impianti su immobili comunali. Nel riquadro Michele Parata

PANNELLI AL CAMPO SPORTIVO. Una pensilina di pannelli fotovoltaici si trova al campo sportivo, altri cinque impianti su immobili comunali. Nel riquadro Michele Parata

Parata Michele

MELISSANO. «Bisogna incassare i canoni derivanti dalla locazione di spazi comunali per l’installazione d’impianti fotovoltaici». È il succo di un’interrogazione al sindaco Roberto Falconieri firmata da Michele Parata. «Incredibile ma vero, – scrive il consigliere di “Progetto Melissano” – il Comune, con una situazione finanziaria drammatica, dimentica/allunga i tempi per incassare i suoi crediti».
Parata si riferisce ai canoni non riscossi dall’ente relativi alla concessione di spazi comunali a privati per l’installazione di pannelli fotovoltaici. In sostanza, si parla della pensilina fotovoltaica, installata presso il campo sportivo, di circa 200 Kwp e di cinque impianti fotovoltaici, di circa 20 Kw cadauno, installati su immobili comunali. «Dai documenti di risposta messi a disposizione al sottoscritto – prosegue il consigliere di minoranza – si evince che in data 21 settembre 2015 il Comune e la ditta sottoscrivono un verbale di concordamento e regolarizzazione pagamenti relativo alla pensilina fotovoltaica presso il campo sportivo. Nel documento si assegnano venti giorni per regolare la posizione in merito a quanto maturato dal Comune e non ancora incassato, cioè 1.673,23 euro per l’anno 2013 e 4.800 euro per l’anno 2014. Per quanto riguarda la seconda concessione dei cinque mini impianti, la ditta prende l’impegno di corrispondere entro 90 giorni quanto dovuto».

Per Parata, “tutto questo accade mentre i cittadini di Melissano vengono quotidianamente interessati da accertamenti tributari e chiamati a pagare le tasse più alte della provincia, in cambio di continuati e ripetuti disservizi. Nel frattempo – conclude – il Sindaco non dimentica di rinnovare i gemellaggi, con aggravio di ulteriori costi per l’ente. Questa sì che è efficienza amministrativa».

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...