Home Tags Posts tagged with "mercato ittico"

mercato ittico

Gallipoli – “Concessione a soggetto esterno del servizio di gestione del mercato ittico all’ingrosso. Approvazione regolamento e indirizzi”: così recitava l’ordine del giorno del Consiglio comunale di fine settembre scorso. Acquisito il via libera dell’assise cittadina, il Comune ha oggi emanato il bando di gara. Vi è prevista una concessione trentennale con un canone annuo di 60mila euro più iva. L’eventuale concessionario però potrà detrarre fino a 50mila euro al mese fino a completa copertura delle necessarie spese di manutenzione straordinaria dell’immobile di via Lecce, ultimato nel 2003 e mai entrato in funzione. I concorrenti possono presentare le loro offerte agli uffici di via Pavia entro le ore 12 del 15 gennaio 2018.

E’ il terzo tentativo che l’Ente, guidato dal Sindaco Stefano Minerva, compie per far funzionare l’immobile nato per produrre, trasformare e commercializzare i prodotti ittici, dopo che due precedenti tentativi sono finiti nel nulla. Il primo bando non raccolse l’interesse di nessuno; il secondo – di rilevanza europea – indicò al termine delle procedure i vincitori che però si ritirano poco dopo, pur avendo sborsato una cauzione di 36mila euro rimasta nelle casse del Comune. In quest’ultimo caso, verificatosi durante l’Amministrazione di Francesco Errico, a far desistere le due società cooperative di San Benedetto del Tronto e Leuca furono le previsioni sull’ammontare del pescato e gli studi portati avanti dall’Università del Salento, ramo Biologia marina.  Non aveva certo incoraggiato i possibili concessionari neanche il fatto di dover mettere in ballo subito 400mila euro per essenziali lavori di ripristino e riavvio.

GALLIPOLI. Torna a riunirsi il Consiglio comunale gallipolino – ore 16,30 del 29 prossimo – e torna in discussione ancora una volta il destino del mercato ittico all’ingrosso di via Lecce. Nell’elenco degli argomenti da trattare (otto in tutto) la questione mercato figura all’ultimo posto ma è sicuramente tra i temi principali della seduta. “Concessione a soggetto esterno del servizio di gestione del mercato ittico all’ingrosso. Approvazione regolamento e indirizzi” recita la dicitura ufficiale.  Si va verso un altro bando pubblico dopo che due tentativi precedenti sono falliti, il primo per mancanza di concorrenti, il secondo – di rilevanza europea – con i vincitori che si sono ritirati dopo aver pagato una cauzione di 36mila euro al Comune. In quest’ultimo caso, verificatosi durante l’Amministrazione di Francesco Errico, a far desistere le due società cooperative di San Benedetto del Tronto e Leuca sono stati i conti in base al pescato che il mare garantisce ed alle analisi portate avanti dall’Università del Salento, ramo Biologia marina.  Non ha certo incoraggiato molto neanche il fatto di dover mettere 400mila euro uno sull’altro per lavori di ripristino e riavvio di una struttura collaudata nel 2003 e mai entrato in funzione. Si vedrà se il Consiglio comunale riuscirà a sbloccare una situazione che presenta tanti punti critici, tra cui – e non ultimo – l’impossibilità di cambio di destinazione di un immobile finanziato dall’Ue per questo specifico scopo.

I consiglieri comunali sono comunque chiamati ad esprimersi sull’attivazione di corsi di Medicina dell’Università di Bari presso l’ospedale “Sacro Cuore”, una disponibilità che certamente l’assise cittadina non negherà. C’è inoltre da affidare il servizio di Tesoreria comunale, quello per la riscossione delle entrate comunali tributarie e patrimoniali e sostituire una componente della commissione Pari opportunità.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...