Home Tags Posts tagged with "mercatino di natale"

mercatino di natale

by -
0 834

PRESICCE. In piazza del Popolo si respira l’atmosfera natalizia, grazie al villaggio di Babbo Natale della Pro Kids, alle luci e all’albero (foto) addobbato dai bambini e dall’associazione “Noi Presicce”. Cornice ideale per un Natale ricco di eventi.
Si parte con la novena, dal 16 al 24, alle 6,30, presso la chiesa S. M. degli Angeli. Il 18, 20 e 21 alle 16,30 e il 23 alle 6,30 ci sarà il corteo di Babbo Natale, a cura di “Dance is life”. Il 21 ci sarà in piazza del Popolo il mercatino di Natale, con l’esposizione artistico-artigianale con l’estemporanea di pittura della scuola Scanderebech, a cura dell’associazione “Zarathustra”. E nel palazzo Ducale ci sarà l’incontro per la sensibilizzazione verso la Prader Willi, una malattia genetica rara.

Il 21, 22, 23 e 24, giornate ricche di appuntamenti nel villaggio di Babbo Natale, a partire dal concerto del Coro dei piccoli, dell’associazione “Il ponte Miriam Frivoli”; la rappresentazione teatrale de “La vera storia di Babbo Natale” a cura della Pro Kids, che per l’occasione ha chiamato a raccolta anche gli artisti di strada e i giocolieri; il teatro dei burattini e i racconti natalizi, a cura di “Presicce Mia”.
La Pro loco ha organizzato per il 16, 17 e 18 il corso di cake design; per il 23 e 29 la terza edizione del Christmas-art-attach, dedicato ai bambini, dalle 9,30 alle 12, e per il 28 “Presicce Express” la prima mostra di trenomodellismo.

Il 26 presso la chiesa S.M. degli Angeli ci sarà il tradizionale concerto della Schola Cantorum parrocchiale. L’associazione “Prospettive” ha organizzato per il 28 alle 15,30 la terza edizione del torneo di burraco e per il 29 alle 19 la tombolata. A chiudere il 2014, il 30 dicembre, sarà allestita la mostra di Art Fusion, presso il palazzo Ducale, esposta fino al 15 gennaio.

La Pro loco apre il 2015, il 3 gennaio, con il Teatro dei piccoli: letture animate, fiabe e racconti presso palazzo Ducale, con la compagnia teatrale “Le giravolte”. Il 5 alle 19, un altro giro di tombola e presentazione del libro “Esortazioni esistenziali” nella sede di “Prospettive”. Il 5 e 6 ci sarà la Befana in volley, tombolata e spettacolo pro Unicef, presso il Palazzetto dello sport, a cura della Gap Volley.
Sempre il 5 ci sarà la seconda edizione di “Mani in pasta” a cura della Pro loco: i bimbi trascorreranno un pomeriggio in una pasticceria per preparare i biscotti della Befana.

by -
0 865
Alcune delle promotrici dell'iniziativa dell'Azione cattolica

Alcune delle promotrici dell’iniziativa dell’Azione cattolica

SECLÌ. È sempre il “mercatino di Santa Lucia”, promosso dall’Azione cattolica, ad anticipare le feste in paese. Il 13 dicembre, sul sagrato della parrocchia, protagonisti sono stati i bambini realizzando tanti oggetti poi acquistati dai cittadini di Seclì per contribuire alle attività sociali del gruppo ecclesiastico. Ottime le pittule, la polenta con salsiccia e funghi e il vin brulè preparati dalle signore del settore adulti. Anche la musica ha fatto respirare la tipica aria natalizia. Il mercatino si ripeterà il 25, 26 dicembre ed il primo e 6 gennaio, giorni in cui, nella splendida cornice dell’ex Convento dei frati minori, si terrà  anche il presepe vivente promosso dalla parrocchia.

Dal 25 al 6 gennaio nell’attigua chiesa di Sant’Antonio si potrà visitare il presepe artistico, quest’anno sistemato su una miniatura del sagrato della chiesa e del convento. Tra le feste natalizie anche due iniziative realizzate rispettivamente dal Rione Rosa, il 14, con pittule, castagne, vin brulè e musica e dal rione Giglio, il 15, con il “Natale di solidarietà” ed il Babbo Natale che ha ricevuto da bambini e genitori  i regali che sono stati poi donati all’Associazione nazionale famiglie adottive onlus), con cui già dall’anno scorso il rione ha stabilito una bellissima collaborazione. Per tutti musiche natalizie e la tradizionale “pittulata”. Domenica 21 il sindaco Antonio Casarano ed i consiglieri comunali incontreranno i cittadini nel Palazzo ducale  per lo scambio di auguri. In programma canti degli studenti del paese e breve rappresentazione teatrale del gruppo “Li Sichigghiati”.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...