Home Tags Posts tagged with "Maxi miliardario"

Maxi miliardario

by -
0 1273

Racale. Oltre alla pioggia bagnata, a Racale ieri sono piovuti anche euro. Seconda vincita, infatti, da 50 mila euro presso la tabaccheria-ricevitoria “Racale vincente” di Rita Carlino in via Arezzo (nella foto). A metterseli in tasca, una cliente abituale di Melissano, poco meno di quarant’anni, che ha acquistato ben 10 tagliandi della serie  “Maximiliardario”. Li ha afferrati e si è spostata nell’area utilizzata per il rito della “grattata”.

Ha aspettato che nell’esercizio non ci fossero altri clienti, dopodiché si è messa ad urlare di gioia. A quel punto, si è compreso che aveva vinto l’importante somma. Ha riferito al figlio della titolare, Giuseppe Sanapo, che era la prima volta che vinceva un importo simile e che le sarebbe servito per coprire i debiti di gioco e per godersi una bella crociera con le amiche visto che non è sposata.

«L’ultima vincita, la terza di questo importo – ha spiegato Sanapo –  risale appena al 13 agosto scorso. Sono molto contento di aver regalato ancora una volta felicità e fortuna».

Forse sarà il nome della tabaccheria -ricevitoria “Racale vincente” che è già tutto un programma, fatto sta che la dea bendata decide molto spesso di fare una sosta in città e anche per somme più consistenti dell’ultima vincita. A giugno, infatti, sempre con un gratta e vinci Maximiliardario un cliente, padre di quattro figli riuscì ad aggiudicarsi ben  100mila euro. Che sia vero il detto latino “Nomen omen”?             

AP

by -
0 375

Racale. La dea bendata ha fatto sosta, ancora una volta, a Racale presso la tabaccheria “Racale Vincente” di Rita Carlino in via Arezzo 9 (nella foto), regalando 100mila euro.

A scegliere il momento giusto per acquistare un Gratta e vinci della nuova serie Maxi Miliardario, che costa, appunto, venti euro, è stato un cliente abituale e giocatore assiduo di mezza età, del luogo, sposato e padre di quattro figli. Erano le 10,45 e l’uomo era attorniato da altre tre persone. Appena finito di grattare, ha compiuto un balzo di gioia, ha abbracciato gli amici e, tutti insieme, sono andati ad un vicino bar a festeggiare il fortunato evento. Quattro amici al bar, proprio come la canzone di Gino Paoli. Solo che quelli volevano solo cambiare il mondo. Scherzi a parte, a risultare vincente è stato il numero 27 unito al numero di serie 14. Il cliente ha assicurato una cena al figlio della titolare. Ha detto anche che dividerà la somma con i propri figli. «Siamo felicissimi – dicono dalla tabaccheria -una vincita importante ed è la terza volta che accade. La serie Maxi Miliardario è quella che garantisce le maggiori possibilità di vincita. Regalare fortuna ai nostri clienti ci rallegra e speriamo di continuare sempre in questa direzione».

AP

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...