Home Tags Posts tagged with "max colaci"

max colaci

Ugento.indd

I DUE UGENTINI DEL MOMENTO. In festa non solo il volley e il mondo sportivo, ma tutta la città. Anche l’Amministrazione comunale ha salutato la notizia con un manifesto. Da sinistra Corsano e Colaci

UGENTO. Un’altra bellissima pagina è stata appena scritta nel già ponderoso libro della pallavolo ugentina. Nell’Italia del volley attesa alle Olimpiadi di Rio del 2016 ci saranno due ugentini: in campo il libero Max Colaci, in panchina il veterano Mirko Corsano.  Chissà cosa si saranno detti durante le lunghe pause e i momenti liberi, i due compaesani, chissà se e quante volte avranno usato il dialetto per scherzare tra di loro: se una partecipazione a una competizione così importante è già un’impresa per ogni sportivo, poter vantare addirittura due rappresentanti della propria comunità nello stesso team è qualcosa di storico. Non si tratta di una prima volta per Corsano, che ha già partecipato a Sidney 2000 portandosi a casa la medaglia di bronzo. Titolare fisso di quella nazionale, Corsano è poi entrato a far parte del team degli allenatori che tenteranno l’impresa, capitanati da Gianlorenzo Blengini che ha raccolto la difficile eredità di Mauro Berruto. Debutto olimpico assoluto per Colaci: già più volte votato come Mvp (miglior giocatore) all’interno dei match della recente World Cup, che, con il secondo posto conquistato battendo la Polonia per 3-1, ha dato il via libera all’Italia dietro agli Usa verso le Olimpiadi.  Colaci ha dalla sua una tecnica straordinaria, unita a una grande umiltà e voglia di migliorare.

La passerella del torneo, antipasto della prossima competizione a cinque cerchi sempre in terra verdeoro, è servito a rafforzare la sua presenza nello starting five, ponendolo come titolare quasi indiscusso.
Ricomincia ora il campionato italiano, dove Colaci è chiamato a difendere lo scudetto conquistato con la Diatec Trentino. Da campione in carica, ci si aspetta un’altra grande stagione in attesa dell’appuntamento con le Olimpiadi, dove Massimo e Mirko hanno già il biglietto di prima fila. Comprensibile, quindi, il grande entusiasmo  con cui Ugento ha accolto la notizia della qualificazione. L’Amministrazione comunale, intanto, ha già salutato la notizia con un manifesto.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...