Home Tags Posts tagged with "matino piazzasalento"

matino piazzasalento

by -
0 1069

Zimbaria apllauditi ad Alessano

“Meltin’ Pot” concede il bis. Il marchio dell’azienda d’abbigliamento della famiglia Romano torna, infatti, a vestire “La notte della Taranta”. In occasione del “Concertone” del 23 agosto a Melpignano (quest’anno in diretta su Rai 5 dalle 22,30), tutti i musicisti dell’Orchestra popolare indosseranno jeans realizzati “ad hoc” dall’azienda matinese insieme ad una speciale tshirt e ad un foulard. Ma il ragno, da sempre simbolo della Taranta, dominerà anche sull’originale bandana indossata dagli stessi componenti dell’Orchestra. «Per il secondo anno consecutivo, siamo orgogliosi di essere sul palco della manifestazione musicale più travolgente dell’estate. Condividiamo pienamente lo spirito del “melting pot” di culture, musiche e stili. Per questo vestiamo tutta l’energia della Taranta», ha affermato Augusto Romano, amministratore delegato dell’azienda.

In attesa del “concertone” finale (anche quest’anno affidato al maestro Giovanni Sollima), tante sono state le serate musicali che hanno caratterizzato i paesi della Grecìa salentina: tra i protagonisti  gli “Alla bua” di Casarano (ammirati il 5 agosto a Corigliano d’Otranto), gli “Zimbaria” di Aradeo (il 16 ad Alessano) ed “Officina Zoè”, con Donatello Pisanello di Taviano (il 19 a Galatina). Tra gli ospiti del Concertone finale anche il percussionista statunitense Glen Velez,   la cantante Lori Cotler e l’astro nascente  nel firmamento mandolinistico internazionale  Avi Avital con i Fratelli Mancuso, Roberto Vecchioni e Antonella Ruggiero.

Bollettino Tari

Bollettino Tari

MATINO. È durato poco l’entusiasmo dei contribuenti di Matino: malgrado alcuni bollettini della Tari 2014 siano stati inviati con scadenza nel 2964, 3469 o, addirittura, 3683, la scadenza ultima da tenere in considerazione è quella del 30 novembre 2014. «Per un refuso di stampa, il terzo ed ultimo bollettino riporta un anno di riferimento errato», si sono, infatti, affrettati a chiarire (in un manifesto) il sindaco Tiziano Cataldi e Maria Marsano dell’ufficio Ragioneria. Si potrà, dunque, pagare con lo stesso bollettino ricevuto a casa mentre per ulteriori chiarimenti ci si può rivolgere all’ufficio di via Roma della “C&c” srl, la società che supporta l’Ente nella gestione dei tributi.

MATINO.  Ha portato allegria e tanto divertimento la seconda edizione del “Villaggio dei balocchi”. L’appuntamento, dedicato ai piccoli e alle famiglie, è stato organizzato nei giorni scorsi dal circolo Anspi “Villaggio del fanciullo” in collaborazione con l’asilo nido “Finestra sul mondo”. Per due giorni il “Villaggio del Fanciullo” si è trasformato in un vero e proprio parco giochi con intrattenimento, musica, danze e tanti appuntamenti, come la “Caccia al tesoro” organizzata dalla Protezione civile ambientale “Angels” di Matino, che ha aperto i giochi, seguita dall’esibizione della scuola di ballo “Hollywood Dance & Fitness”, di Francesco Felline. Nel secondo giorno, invece, le acrobatiche cheerleaders “Gold Star” della Madonna del Canneto di Gallipoli, hanno raggiunto il villaggio seguite dai bambini dell’asilo nido “Finestra sul mondo”.

Divertimento anche con gli spettacoli di “Petrosino”, del Mago Gegè e di Peppa Pig. I due giorni di festa ( 5 e 6 luglio) hanno dato il via al campus estivo “E…state insieme” che proseguirà sino al 26 luglio. I 60 ragazzi saranno impegnati in vari laboratori ludici e istruttivi come: cucito, cucina, attività sportive, tamburello e molti altri, seguiti dai volontari che mettono a disposizione la loro passione e le loro conoscenze.

Tutte le attività si svolgeranno presso la struttura “Villaggio del fanciullo” rimessa a nuovo grazie all’iniziativa del parroco don Primaldo Gioffreda il quale, attraverso finanziamenti e donazioni, ha recuperato il centro restituendolo alla comunità, dopo decenni di abbandono. Manca davvero poco, inoltre, per vedere il villaggio al completo: il 26 luglio, infatti, proprio in occasione dello spettacolo finale organizzato per la chiusura del campus estivo è prevista l’inaugurazione dell’ultima parte della struttura. Nel 2008, sono iniziati i lavori attraverso i quali è stata recuperata la sala centrale e una delle due laterali, sono stati ripristinati i servizi ed è stato costruito un campetto esterno che entro l’estate sarà dotato di erbetta.

 

 

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...