Home Tags Posts tagged with "impianto fognario"

impianto fognario

by -
0 2734
Scavo a Mancaversa dei cavalli per fossa fognatura

Lo scavo (foto di franco Mantegani)

FRANCESCO PELLEGRINO (1)- OPPOSIZIONETAVIANO. La decisione del sindaco Carlo Portaccio (a destra nella foto) e della sua Giunta di concedere, all’Acquedotto pugliese, la disponibilità di un suolo, presso la spiaggia di “Mancaversa dei cavalli”, per la realizzazione di un impianto di sollevamento fognario a servizio dell’abitato di Torre Suda, ha suscitato nell’opinione pubblica tavianese, un putiferio di polemiche. A scatenare gli animi, in questi giorni di primavera, l’inizio dei lavori dello scavo a pochi metri del mare, che ha sollecitato la curiosità di molti cittadini che hanno voluto capire cosa stesse accadendo.
A reagire pubblicamente sono stati i consiglieri di opposizione di “Città aperte” che hanno presentato una interrogazione al sindaco. «Noi –afferma Francesco Pellegrino, capogruppo di “Città Aperte”(a sinistra nella foto) – vogliamo vederci chiaro su questo progetto, soprattutto per quanto attiene la sicurezza dell’impianto e l’impatto che lo stesso potrà avere sul territorio a ridosso, cioè, di una zona residenziale di pregio. Ancora: rilevata la delicata posizione in cui verrà installato l’impianto, sono stati previsti tutti gli opportuni accorgimenti tecnici per evitare il “fuori servizio” dell’impianto, diminuendo il rischio di possibili sversamenti nel delicato ecosistema della zona. E infine se la capacità tecnica di tale impianto è stata stimata come idonea o sufficiente per servire anche la fognatura di Mancaversa».

«L’impianto fa parte di un importante progetto che eviterà, in un prossimo futuro, lo scarico in falda –assicura il Sindaco – che serve oggi per Torre Suda ma poi servirà anche per la nostra Marina. Mi sono recato personalmente a Bari per avere maggiori rassicurazioni sulla sicurezza dell’impianto e, a giorni, il direttore stesso del progetto verrà a visionare i lavori».
Sul progetto c’è anche il disco rosso della III commissione consiliare Assetto del Territorio, per l’impatto che lo stesso potrà avere sui luoghi. I tecnici della commissione chiedono altresì  “di studiare elementi di mitigazione dell’intervento anche con l’integrazione di alcuni servizi utili ai bagnanti».

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...