Home Tags Posts tagged with "impianti sportivi"

impianti sportivi

SONY DSCmaria grazia attanasi - preside vaniniCASARANO. È stato il campione europeo di salto triplo Daniele Greco (di Galatone) ad inaugurare i nuovi impianti sportivi del liceo scientifico linguistico “Vanini” durante l’ultimo degli “open day” proposti dall’istituto diretto dalla professoressa Maria Grazia Attanasi (foto). Fiore all’occhiello dell’intero progetto di efficientamento energetico dell’intera struttura di via Reno, i nuovi impianti consistono in una pista di atletica a quattro corsie lunga, in una pedana per i salti in estensione, una per il getto del peso e una per il salto in alto, e in un campo di calcetto in erba sintetica dotato di impianto di illuminazione.
Al taglio del nastro presenti anche l’ingegner Luigi Antonio Contaldi e l’architetto Marco Lazzari (i due progettisti), il vice-presidente della Regione Loredana Capone, il presidente della Provincia Antonio Gabellone e il vice-sindaco Adamo Fracasso, il presidente provinciale Fidal Sergio Perchia ed il dirigente del settore Patrimonio della Provincia Rocco Merico.

L’intero complesso sportivo è dedicato a Gianfranco Frascaro, primo professore di Educazione fisica del liceo, scomparso alcuni anni fa. Le nuove strutture dedicate all’atletica del liceo casaranese rappresentano un’assoluta novità nel panorama provinciale. Ad eccezione della sola Lecce, infatti, vi è la completa assenza di simili impianti sportivi e questo ha portato la Federazione di Atletica provinciale ed il liceo ad istituire un protocollo di intesa che permetterà alle società sportive giovanili di poter usufruire degli impianti del liceo. «Vedere realizzato un progetto simile – ammette Raimondo Orsini (di Matino), professore di educazione fisica del “Vanini”, allenatore di Greco e responsabile tecnico della federazione – è motivo di grande soddisfazione. Non escludiamo l’uso dei nuovi impianti anche per l’organizzazione di eventi sportivi per il sud Salento e, con ogni probabilità, anche Daniele si allenerà qui, durante la sua riabilitazione».

CASARANO. Daniele Greco (di Galatone), campione europeo di salto triplo, e Giacomo Leone, consigliere federale Fidal e vincitore della Maratona di New York nel 1996, saranno gli ospiti d’onore per l’inaugurazione dei nuovi impianti sportivi del liceo Scientifico “Vanini” di Casarano. Il taglio del nastro domenica 8 febbraio, alle 10: insieme ai due atleti e alla dirigente scolastica Maria Grazia Attanasi ci saranno anche i due progettisti, l’ingegner Luigi Antonio Contaldi (di Melissano) e l’architetto Marco Lazzari (di Lecce), il vice-presidente della Regione Loredana Capone, il presidente della Provincia Antonio Gabellone ed il sindaco Gianni Stefàno. Presenti anche il presidente provinciale Fidal Sergio Perchia (di Taviano), il dirigente dell’Usp Luigi Frigoli ed il dirigente del settore Patrimonio della Provincia Rocco Merico.
Punto di forza del progetto di efficientamento energetico dell’intera struttura di via Reno sono gli impianti sportivi di nuova generazione tra i quali un campo di calcetto in erba sintetica con impianto di illuminazione, la pedana per i salti in estensione omologata per manifestazioni internazionali, la pista di atletica a quattro corsie lunga 100 metri e la pedana del getto del peso omologata per manifestazioni nazionali. Gli impianti sportivi saranno intitolati a Gianfranco Frascaro, primo professore di Educazione fisica del liceo, scomparso alcuni anni fa. Nel corso della mattinata sono previste gare e tornei, anche con gli studenti della secondaria di primo grado, magari prossimi liceali.

liceo scientifico vaniniATTANASICASARANO. Dopo la “lectio magistralis” sul tema “Infiniti in matematica e oggetti infiniti in fisica” del 30 gennaio, a cura del professor Renato Carlo Potenza, domenica 8 febbraio alle ore 10 verranno inaugurati i nuovi impianti sportivi del liceo: un pistino di atletica in sportflex a quattro corsie, con annessa pedana per i salti in estensione, l’area riservata a lancio del peso e il nuovo campo di calcetto. Volge, in questo modo al termine il ricco programma stilato dal liceo scientifico linguistico “Vanini”, diretto da Maria Grazia Attanasi (foto) in occasione del quarantennale dalla fondazione.

Molto partecipato è stato l’evento culturale tenutosi lo scorso 21 gennaio presso il teatro della “Fondazione Filograna” quando il matematico e saggista Giorgio Odifreddi ha incontrato circa 800 ragazzi provenienti da diverse scuole di tutta la provincia, tenendo una  lezione sul tema “Il museo dei numeri”. Grande partecipazione, e suggestione, anche per l’evento “Quaranta”, durante il quale sono state premiate le eccellenza del liceo dagli ex studenti del “Vanini” che si sono distinti nel mondo della cultura, del sociale e del lavoro. Tra questi il dottor Antonio De Lorenzis (radiologo presso l’ospedale di Casarano, diplomatosi nel 1997), il capitano delle forze armate Silvia Greco (diploma del 1997), l’ingegner Igor Imperiale (con incarico presso la Provincia, diplomatosi nel 2004), il dottor Antonio Palumbo (otorino presso il “Fazzi” di Lecce, diplomatosi nel 1975), la dottoressa Palma Stasi (medico presso il 118 al “Ferrari”, diplomatasi nel 1977) e la maestra Valeria Vetruccio (pianista di fama internazionale, diplomatasi nel 1993).

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...