Home Tags Posts tagged with "imbottigliati in cucina"

imbottigliati in cucina

Vincenzo DAprile_ph picciolo_ALEZIO. Un connubio di estro e artigianalità tutto speciale firma il ritorno di “Imbottigliati in cucina”, la rassegna firmata da Slow Food Neretum e la Trattoria Le Macàre di Alezio. Lunedì 3 aprile alle 21 saranno Raffaele Longo di B94 e Donato Di Palma di Birranova gli “imbottigliati” d’eccezione, giovani ed esperti produttori pugliesi di birra artigianale che hanno accettato la sfida di declinare il proprio prodotto attraverso i piatti, in un menu creato ad hoc con Daniela Montinaro e Vincenzo D’Aprile (foto), padroni di casa della cucina della trattoria aletina. Gioco e sperimentazione si coniugheranno, come sempre in puro stile “macaresco”, alla qualità delle materie prime e l’attenzione a ogni fase della preparazione: tutti segni distitivi della rassegna che mette ai fornelli alcuni dei produttori più importanti del Salento. Come da tradizione, tra i tavoli, guidati da Pasquale Lippolis e Stella D’Aprile, potrebbero aggirarsi camerieri prestati alla sala da altri mondi.

thumbnail_24166ALEZIO. “Imbottigliati in Cucina”, la rassegna enogastronomica realizzata grazie alla collaborazione tra la trattoria “Le Macàre” e “Slow Food Neretum” giunge alla sua ultima tappa. L’evento conclusivo si terrà, durante la serata di mercoledì 10 giugno, presso “Le Macàre”, e vedrà ai fornelli Damiano Calò, titolare dell’azienda “Rosa del Golfo”, coadiuvato dalla cuoca e titolare Daniela Montinaro. In sala, al fianco di Annarita Merenda, ci saranno avventori e giornalisti che si diletteranno nel ruolo di camerieri, per una serata fuori dalle righe. Per informazioni e prenotazioni contattare il 328/1492261.

 

imbottigliati in cucinaALEZIO. Proseguono gli appuntamenti di “Imbottigliati in cucina”, la rassegna ideata da Slow Food Neretum e Trattoria Le Macàre di Alezio che vede impegnati tra i fornelli alcuni tra i più importanti produttori vitivinicoli del Salento. A ideare e realizzare il menù di mercoledì 27 maggio sarà Francesco Vallone dell’azienda Vallone di Lecce, supportato come sempre dalla brigata della trattoria di Daniela Montinaro e Annarita Merenda e da camerieri d’eccezione, prestati dal mondo del giornalismo e del web.

I vini protagonisti della serata saranno, naturalmente, quelli di casa Vallone, storica azienda salentina che per il quinto anno consecutivo è stata premiata con il simbolo della chiocciola, a dimostrazione di una cantina “in sintonia con Slow Food per il modo in cui interpreta i valori organolettici, territoriali e ambientali”. Nell’edizione 2015 di Slow Wine al Brindisi Rosato Vigna Flaminio 2013 è stata assegnata la menzione “Vino Quotidiano”, per l’eccellente rapporto tra qualità e prezzo. L’ultimo ospite che sperimenterà tra i fornelli sarà Damiano Calò di Rosa del Golfo di Alezio, il prossimo 10 giugno.

Imbottigliati_garofanoALEZIO. Grande attenzione alle materie prime, vini d’eccellenza e un pizzico d’ironia nel menù speciale di “Imbottigliati in cucina”, la rassegna ideata da Slow Food Neretum e Trattoria Le Macàre di Alezio. A mettere “le mani in pasta” saranno alcuni dei produttori vitivinicoli più importanti del Salento, in una sfida dietro ai fornelli nel segno della collaborazione e del gioco. Una serata in cui tutto può accadere, come vedere tra i tavoli dei camerieri e sommelier insoliti, prestati dal mondo del giornalismo, dell’arte e della fotografia.

Protagonisti del primo appuntamento di mercoledì 6 maggio a Le Macàre, direttamente dalla Guida Slow Wine, Stefano e Renata Garofano dell’azienda Severino Garofano Vigneti e Cantine di Copertino. Ad esaltare le pietanze del menù ideato dai due fratelli ci saranno, naturalmente, i loro vini: Girofle Rosè Salento Igp Negroamaro 2014 (menzione di “Vino Quotidiano che ne denota l’eccellente rapporto tra qualità e prezzo” – Guida Slow Wine 2015), Eloquenzia Copertino Dop Rosso 2010, Le Braci Salento Igp Rosso Negroamaro 2007 (menzione di “Grande Vino, bottiglia eccellente sotto il profilo organolettico” – Guida Slow Wine 2015).
“Imbottigliati in cucina” prosegue il 27 maggio con Francesco Vallone dell’Azienda Agricole Vallone di Lecce, e il 10 giugno con Damiano Calò di Rosa del Golfo di Alezio.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...